Cile

38 risultati Rss Feed
Cile - Il movimento va veloce

Cile - Il movimento va veloce

Il movimento in strada per chiedere riforme e istruzione

20 / 10 / 2011
Da oltre cinque mesi tutte le rivendicazioni del movimento studentesco in Cile sono state articolate sulla disuguaglianza che impera nel paese. La disuguaglianza, intesa come suo perdurare, è stato l'epicentro che ci ha permesso di far emergere lo scontento rimasto latente in ampi settori della società e che non si esprimeva in forma aperta a causa di un ... »
Cile - In migliaia di nuovo in piazza

Cile - In migliaia di nuovo in piazza

Sin garantias no hay dialogo!

22 / 9 / 2011
Mgliaia di cileni sono tornati oggi in piazza per chiedere un cambiamento del sistema educativo.Le stime parlano di 150.000 persone nella capitaleLa manifestazione si sta svolgendo nelle strade principali della capitale. I manifestanti vogliono una educazione pubblica, gratuita e di qualità.Galleria fotograficaLe proteste durano da più di quattro mesi ed in particolare oggi ... »
Cile - Giovedì 22 settembre sciopero nazionale per l'educazione

Cile - Giovedì 22 settembre sciopero nazionale per l'educazione

21 / 9 / 2011
I dirigenti delle università raggruppate nella CONFECH e le università private hanno convocato una marcia per giovedì 22 settembre all'interno della giornata nazioale per l'educazione.Oggi in una conferenza stampa la  presidenta della FECh, Camila Vallejo ha detto che "il governo ha perso l'opportunità storica di aprire uno spazio, di creare uno spazio di discussione e di ... »
Cile - La lezione degli studenti

Cile - La lezione degli studenti

12 / 9 / 2011
"Inutili e sovversivi". Carlos Larrain, presidente di Renovaciòn Nacional (il partito di Sebastian Pinera), ha bollato così i giovani che da tre mesi stanno lottando per un'istruzione "gratis e di qualità", mettendo in seria difficoltà il governo di Santiago, già costretto a luglio a un rimpasto. Una frase che la dice lunga sulla distanza di posizioni che ancora ... »
Cile, contestazione degli studenti: la polizia spara, muore un 14enne

Cile, contestazione degli studenti: la polizia spara, muore un 14enne

26 / 8 / 2011
Un ragazzo di 14 anni è stato ucciso la scorsa notte durante una manifestazione di protesta a Santiago del Cile. Secondo le testimonianze di alcuni suoi amici, il minore, di nome Manuel Gutiérrez Reinoso, si trovava in mezzo alle proteste in corso nel quartiere di Jaime Eyzaguirre, quando un proiettile di grosso calibro sparato dalla polizia lo ha colpito in pieno petto. ... »
Cile l'onda lunga delle proteste studentesche

Cile l'onda lunga delle proteste studentesche

14 / 8 / 2011
Le manifestazioni studentesche aprono la strada a una protesta più vasta, e in tutto il Paese la piazza è dei cacerolazos Gli 'indignados chilenos' sono centinaia di migliaia. Sono scesi in piazza a Santiago del Cile nei giorni scorsi per protestare contro il governo del presidente Sebastian Pinera e chiedere una radicale riforma dell'istruzione. La nuova sfida degli ... »
Cile, rivendicazioni studentesche: è guerra

Cile, rivendicazioni studentesche: è guerra

6 / 8 / 2011
Santiago nel caos e il resto del paese le fa eco. La manifestazione studentesca programmata per fare sentire rabbia e frustrazione verso un governo reazionario, che fa orecchie da mercante, mantiene leggi dell'era di Pinochet e non fa niente per andare in contro alle masse, si trasforma in scontri e violenze. Dopo che le forze dell'ordine hanno impedito che i giovani ... »
Cile - Santiago: gli studenti sfidano Piñera e la destra

Cile - Santiago: gli studenti sfidano Piñera e la destra

di Maurizio Matteuzzi

6 / 8 / 2011
Non c'è niente da fare. Il presidente cileno Sebastián Piñera, il primo della vecchia-nuova destra ad essersi insediato nel marzo 2010 al palazzo della Moneda per via democratica dopo 20 anni di (deludenti) governi di centro-sinistra, sarà pure un ex o post pinochettista come cerca di presentarsi. Ma subito dietro il sorriso a 24 denti da «moderno» democratico ... »
Cile - Approvato il progetto HidroAysen

Cile - Approvato il progetto HidroAysen

10 / 5 / 2011
La Commissione ambientale della regione meridionale dell’Aysen ha approvato con undici voti a favore e uno contrario il progetto “HidroAysen”, che prevede la costruzione di cinque dighe sui fiumi Pascua e Baker, nella Patagonia cilena. L’energia prodotta dagli impianti idroelettrici per un totale di 2.750 megawatt, dovrebbe poi essere trasportata a 2.300 chilometri ... »
Cile - Terminato lo sciopero della fame dei prigionieri mapuche

Cile - Terminato lo sciopero della fame dei prigionieri mapuche

Per ragioni umanitarie e per i progressi nella trattativa con il Governo cileno rispetto le sue precedenti proposte, i prigionieri mapuche hanno deciso di terminare con lo sciopero della fame ormai alla soglia dei 90 giorni. Tuttavia le negoziazioni continueranno.

9 / 10 / 2010
Dopo che la settimana scorsa una parte dei Prigionieri Politici Mapuche avevano terminato lo sciopero della fame a fronte degli accordi con il governo, ancora ne permanevano in mobilitazione 14 non soddisfatti delle garanzie date date dal governo per il rispetto dell’accordo.A seguito di intense riunioni tra i prigionieri, i loro portavoce ed il ministro Larroulet, ... »
«   1 2 3 4   »     Pagina 2 / 4