Tunisia » Meltingpot

4 risultati Rss Feed
Tunisi - Melting Pot al Forum Sociale Mondiale di Tunisi

Tunisi - Melting Pot al Forum Sociale Mondiale di Tunisi

Libera circolazione, diritto di asilo e chiusura dei campi di detenzione nelle voci dei movimenti migranti

30 / 3 / 2013
Tutte le video interviste su meltingpot.orgCon almeno una ventina di atelier di discussione al giorno, promossi da centinaia di associazioni e collettivi, il tema dell’ immigrazione si è rivelato anche in occasione del Forum Sociale Mondiale di Tunisi una preziosa lente con cui intepretare la realtà e l’attualità di un modello di sviluppo che rinnova ingiustizie e ... »
Dalla Tunisia all’Italia. L’accoglienza che non c’è

Dalla Tunisia all’Italia. L’accoglienza che non c’è

Estratto dell’intervista a un giovane ragazzo tunisino, raccolta dagli attivisti della campagna Welcome a Lampedusa

29 / 3 / 2011
Questo racconto descrive la condizione delle miglia di migranti, perlopiù tunisini, che sono stati e sono di fatto “detenuti” e confinati sull’isola di Lampedusa in condizioni disumane, che nulla hanno a che fare con l’accoglienza e la protezione che dovrebbe essere garantita ai profughi in fuga dalle dittature e dalle guerre. Abdel, volto giovane ... »
Uniti contro la crisi - Un progetto comune dall’Italia al Maghreb

Uniti contro la crisi - Un progetto comune dall’Italia al Maghreb

Verso l’assemblea del 19 febbraio a Reggio Emilia - Uniti contro la crisi

17 / 2 / 2011
Quando abbiamo visto le immagini degli sbarchi a Lampedusa, insieme all’indignazione per un decennio di politiche che in questo paese ancora riescono a trasformare l’arrivo di qualche migliaio di persone in un esodo biblico, il nostro sguardo è immediatamente andato alle piazze del Maghreb e dell’Egitto. Mai come in questo momento possiamo guardare agli approdi ... »
Sbarchi a Lampedusa - Il diritto di scegliere dove andare e dove restare

Sbarchi a Lampedusa - Il diritto di scegliere dove andare e dove restare

L’emergenza democrazia nel Maghreb e nel bacino orientale, ed il grande coraggio di voler cambiare

11 / 2 / 2011
Qualche migliaio di persone nelle ultime settimane, undici sbarchi solo nella scorsa notte, zero accoglienza, un’infinità di proclami ed allarmi; sono i numeri degli approdi sulle nostre coste in questi ultimi giorni, i numeri di una vera e propria emergenza (non per gli arrivi ma per le modalità di accoglienza) che va immediatamente risolta ma che può aiutarci a ... »