Orsola Casagrande

26 risultati Rss Feed
Blocco dei trasporti e scioperi, la Catalogna scende «en la calle»

Blocco dei trasporti e scioperi, la Catalogna scende «en la calle»

24 / 2 / 2012
Contro i tagli, in piazza, in tutto il Paese, anche studenti, insegnanti, precari e attivisti del Movimento 15-M. Tutti uniti dallo slogan: «Non siamo nemici» Le minacce contro i lavoratori della municipalizzata dei trasporti di Barcellona non hanno prodotto l'effetto che il governo sperava. A dare man forte tornano anche le assemblee dei barrios.Le minacce contro i ... »
Padova - Tende migranti

Padova - Tende migranti

La protesta contro le espulsioni

1 / 3 / 2011
Sono saliti sulle impalcature della basilica di Sant'Antonio e hanno appeso uno striscione con scritto «No alle espulsioni». I migranti che si apprestano a passare la quarta notte accampati davanti alla prefettura di Padova hanno risposto così all'incontro negativo con il prefetto che non ha dato disponibilità alla risoluzione della situazione. Da venerdì davanti ... »
Dreadlocks e tute blu, identikit di un movimento

Dreadlocks e tute blu, identikit di un movimento

25 / 1 / 2011
Sono state 1502 le persone che sabato e domenica hanno compilato la scheda di accredito all'ingresso del meeting di Uniti contro la crisi al centro sociale Rivolta di Marghera. Una foto di gruppo molto varia e colorata. Capelli bianchi e dreadlocks, studenti e lavoratori, donne e uomini da tutto il continente e non solo in un melting pot che non si vedeva da un pezzo. ... »
La pratica del comune per uscire dalla crisi

La pratica del comune per uscire dalla crisi

21 / 1 / 2011
MARGHERA. Azzurro, verde elettrico, il piazzale asfaltato, il muletto che porta i tavoli, gli elettricisti che sistemano l'impianto. Il centro sociale Rivolta di Marghera è un cantiere. Un via vai di compagni indaffarati a preparare questa ex fabbrica per il meeting-seminario di sabato e domenica. Un lavoro non da poco. Ci sarà addirittura il riscaldamento (chi frequenta i ... »
Turchia - Imrali non è poi così lontana.

Turchia - Imrali non è poi così lontana.

E a condividere le sorti del loro leader, Abdullah Ocalan, sono in tanti. Mai come in queste settimane è diventato evidente.

8 / 3 / 2010
L'isolamento è certo di Ocalan, rinchiuso nell'isola-carcere, fino a pochi mesi fa unico detenuto, da 11 anni. Ma è anche drammaticamente dei milioni di kurdi che vivono in Turchia. Circondati da un muro di gomma difficile da penetrare.L'isolamento però è anche quello che vivono i kurdi che stanno in Europa. Centinaia di migliaia di persone, vicini di casa. ... »
Operazione Dogum - A proposito degli arresti riferiti al PKK

Operazione Dogum - A proposito degli arresti riferiti al PKK

27 / 2 / 2010
Undici arresti in Italia, quindici in Francia, un centinaio tra indagati e fermati.E' il bilancio dell'operazione 'dogum' (matrimonio) guidata dalla Digos di Venezia che ha coinvolto tutta Italia. Gli arrestati sono dieci kurdi e un italiano.L'accusa è di associazione con finalità di terrorismo (270 bis del codice penale).In Francia la stessa inchiesta ha portato a undici ... »
Eta: processo democratico unica opzione

Eta: processo democratico unica opzione

20 / 1 / 2010
“Il processo democratico non è la migliore opzione, bensì l’unica. Dobbiamo comprendere che la sua principale garanzia è il nostro popolo. Perché solo con la forza e la spinta del nostro popolo si potrà aprire, costruire e portare fino in fondo questo processo. […] Il processo democratico sarà il centro della lotta che la sinistra indipendentista dovrà ... »
Turchia - Centinaia di arresti in Kurdistan

Turchia - Centinaia di arresti in Kurdistan

30 / 12 / 2009
La fotografia degli uomini e donne arrestati alla vigilia di natale a Diyarbakir e in tante altre città kurde parla da sola: in fila, in manette. Sono sindaci, amministratori e amministratrici locali, democraticamente eletti dal popolo. Sono attivisti per i diritti umani, avvocati, sindacalisti. Sono ex deputati... Sono uomini e donne kurde che il governo e più ancora 'lo ... »
Pace alla turca: 80 nuovi arresti.

Pace alla turca: 80 nuovi arresti.

27 / 12 / 2009
La fotografia degli uomini e donne arrestati alla vigilia di natale a Diyarbakir e in tante altre città kurde parla da sola: in fila, in manette. Sono sindaci, amministratori e amministratrici locali, democraticamente eletti dal popolo. Sono attivisti per i diritti umani, avvocati, sindacalisti. Sono ex deputati… Sono uomini e donne kurde che il governo e più ancora ‘lo ... »
Diyarbakir - Dal Forum della Mesopotamia

Diyarbakir - Dal Forum della Mesopotamia

Donne, guerra, carceri, questione kurda.

2 / 10 / 2009
Donne, guerra, carceri, questione  kurda. Sono gli argomenti piu’ dibattuti in questo primo forum della  Mesopotamia. Al dibattito dedicato a media e donne la direttrice del quotidiano  Gunluk ha sintetizzato cosi il suo punto di vista: i mass media usano le  parlamentari donne del partito filo kurdo Dtp (partito della societa’  democratica) per incanalare la ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3