Chiapas

223 risultati Rss Feed
Messico - EZLN annuncia una prossima iniziativa a giugno

Messico - EZLN annuncia una prossima iniziativa a giugno

Gli zapatisti convocano un seminario, con numerosi intellettuali, in cui faranno conoscere una loro nuova proposta per la Sexta nazionale e internazionale

1 / 4 / 2014
Di seguito il comunicato dell'EZLN del 31 marzo 2014 firmato dal Subcomandante Moises:ESERCITO ZAPATISTA DI LIBERAZIONE NAZIONALE.MESSICO. Marzo del 2014.Per: la Sexta in Messico e nel Mondo.Da: Subcomandante Insurgente Moisés.Compagne, compagni e compagni/e della Sexta:Ricevete nostri saluti da parte di tutte e tutti gli zapatisti dell'EZLN.Vogliamo farvi conoscere quello ... »
Dichiarazione di guerra

Dichiarazione di guerra

"La libertad es como la mañana. Hay quienes esperan dormidos a que llegue, pero hay quienes desvelan y caminan la noche para alcanzarla" Subcomandante Marcos

2 / 1 / 2014
Tutto è cominciato con una dichiarazione di guerra. L’ultima opzione, dissero, ma una guerra. Molti allora dissero che tutto fu simbolico, che le armi non importavano, che non si trattava di un esercito regolare, bensì di un gruppo di pezzenti con fucili di legno. Ma ci fu e c’è una guerra. Si presero allora sette città, si aprirono le porte delle prigioni ... »
Chiapas, Messico - Subcomandante Marcos: Rewind 1

Chiapas, Messico - Subcomandante Marcos: Rewind 1

Quando i morti tacciono ad alta voce

1 / 1 / 2014
(Nel quale si riflette sulle/sugli assenti, le biografie, narra il primo incontro di Durito col Gatto-Cane, e parla di altri temi che non fanno al caso, o cosa, come detterà il post scriptum impertinente)Novembre-Dicembre 2013A me pare che abbiamo fatto molta confusione sulla questione della Vita e della Morte. Mi sembra che quella che chiamano la mia ombra qui sulla ... »
Chiapas, Messico - Subcomandante Marcos: Rewind 2

Chiapas, Messico - Subcomandante Marcos: Rewind 2

23 / 12 / 2013
“Uno sa di essere morto quando le cose che lo circondano hanno smesso dimorire.”Elías ContrerasProfessione: Commissione di Investigazione dell’EZLNStato Civile: Defunto.Età: 521 anni e più.È l’alba, e se me lo domandassero, ma non l’hanno fatto, direi che il problema con i morti sono i vivi.Perché poi generalmente si scatena la disputa assurda, oziosa e ... »
Il prof. Alberto Patishtán è libero!

Il prof. Alberto Patishtán è libero!

Il sistema giudiziario messicano incapace e delegittimato

1 / 11 / 2013
Dopo 13 anni di prigionia il professore messicano Alberto Patishtán, indigeno dell’etnia tzotzil detenuto politico nel Chiapas, è stato rilasciato da poche ore in seguito alla decisione del presidente Enrique Peña Nieto che su twitter ha annunciato la concessione della grazia. Questa possibilità è stata aperta solo pochi giorni fa, il 29 ottobre scorso, da un ... »
Uragani messicani: negligenze, abbandono e media criminali

Uragani messicani: negligenze, abbandono e media criminali

La spettacolarizzazione del disastro e le "crociate" del governo

14 / 10 / 2013
(di Caterina Morbiato - da Guerrero) Al loro passaggio verso la metà di settembre la tempesta tropicale Manuel e l’uraganoIngrid hanno lasciato una preoccupante scia di devastazione su buona parte della repubblica messicana. Negli stati maggiormente colpiti si contano migliaia di sfollati e centinaia di morti. Sono inoltre decine i paesi rimasti isolati a causa dei danni ... »
Ingiustizie messicane: Alberto Patishtán resta in prigione

Ingiustizie messicane: Alberto Patishtán resta in prigione

Fabbrica dei colpevoli: decisione del tribunale del Chiapas ignora i diritti umani

13 / 9 / 2013
La fabbrica dei colpevoli messicana non si ferma mai e il professore Alberto Patishtán ne è vittima da 13 anni, accusato e sentenziato ingiustamente per omicidio. Il primo tribunale collegiale del ventesimo circuito del Chiapas ha dichiarato infondate le prove con cui gli avvocati di Alberto Patishtán, professore messicano d'etnia tzotzil detenuto ingiustamente da 13 ... »
Il Messico dei maestri in lotta: storia e motivi della rivolta

Il Messico dei maestri in lotta: storia e motivi della rivolta

Manifestazioni e proteste continuano e s'uniscono ad altri movimenti

Utente: vfabris
7 / 9 / 2013
Gli insegnanti delle scuole pubbliche occupano le piazze e le strade del Messico contro le “riforme strutturali” del presidente Peña Nieto e continuano a dar battaglia: è una resistenza epica che viene da lontano. Il conflitto degli insegnanti con il governo e i parlamentari federali per la riforma educativa dura da alcuni mesi, ma nelle ultime due settimane ha ... »
Messico e pioggia, maestri in lotta

Messico e pioggia, maestri in lotta

Foto galleria e aggiornamento dalla tendopoli degli insegnanti a Città del Messico

Utente: vfabris
3 / 9 / 2013
IN ITALIANOC'è un Messico in lotta contro le cosiddette “riforme strutturali” che scende in piazza (e ci resta). Allego al post una galleria fotografica (clicca qui per andare allo slideshow completo) della tendopoli allestita dai docenti della CNTE, Coordinamento nazionale dei lavoratori dell’educazione, nella piazza centrale (il “Zocalo”) di Città del Messico. ... »
Messico - I leader paramilitari del massacro di acteal, tornati liberi, seminano il terrore nel los altos del chiapas

Messico - I leader paramilitari del massacro di acteal, tornati liberi, seminano il terrore nel los altos del chiapas

Contributo di approfondimento sulla violenza paramilitare contro le comunità autonome zapatiste

26 / 8 / 2013
Pubblichiamo di seguito un contributo di approfondimento, inviatoci da un osservatore dei diritti umani presente in Chiapas, che descrive la situazione di violenza che stanno vivendo gli abititanti zapatisti della comunità Puebla nella regione degli Altos de Chiapas.Il caso descritto nell'articolo è un esempio paradigmatico che ci mostra il contesto di violenza e di ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   »     Pagina 5 / 23