Sgomberi » Veneto

13 risultati Rss Feed
Sgomberato il Bios-Lab a Padova

Sgomberato il Bios-Lab a Padova

18 / 8 / 2020
Questa mattina è stato sgomberato a Padova il Bios Lab, uno spazio sociale situato in via Brigata Padova, nel cuore del quartiere Palestro.Lo stabile è di proprietà dell’INPS, come molti altri edifici che nella città patavina sono lasciati all'incuria e all'abbandono, che evidentemente proverà a reinserirlo nel mercato immobiliare, in una delle tante aree cittadine ... »
Sgomberati a Padova gli spazi dell’Ex Macello, usati da oltre 10 associazioni

Sgomberati a Padova gli spazi dell’Ex Macello, usati da oltre 10 associazioni

15 / 1 / 2020
Questa mattina il Comune di Padova, attraverso un'ordinanza urgente, ha sgomberato gli spazi dell’Ex Macello, dove da ben 40 anni si svolgevano le attività delle associazioni di CLAC - Comunità per le Libere attività culturali. Lo sgombero non ha avuto alcun tipo di preavviso, anche perché da alcune settimane si stavano svolgendo incontri formali tra le associazioni e il ... »
Mestre - Sgomberata nuova occupazione di LOCo dopo meno di 24 ore.

Mestre - Sgomberata nuova occupazione di LOCo dopo meno di 24 ore.

Alle 16 conferenza stampa

11 / 10 / 2018
Questa notte la polizia ha sgomberato (guarda il video), dopo meno di ventiquattro ore, la nuova occupazione di L.O.Co., l'ex Cup dell'ospedale Umberto I chiuso da dieci anni dopo il fallimento dell'ennesima speculazione edilizia. Il tutto poco più di un mese dopo lo sgombero dello spazio in via Piave.La questura ha eseguito lo sgombero con una velocità e una disponibilità ... »
Sgomberato e rioccupato L.O.Co a Mestre. Alle 18.00 l'assemblea pubblica.

Sgomberato e rioccupato L.O.Co a Mestre. Alle 18.00 l'assemblea pubblica.

Loco è stato rioccupato dal Coordinamento studentesco ieri in serata, due giorni fa lo sgombero di ZIP a Milano.

12 / 9 / 2018
Dopo un'estate di sgomberi la scure repressiva si abbatte ancora una volta. Due giorni fa il centro sociale ZIP di Milano è stato sgomberato dopo neanche tre ore di occupazione di una palazzina ormai sfitta da otto anni, riaperta per dare una risposta alle necessità dei giovani offrendo a prezzi accessibili nuova e fresca socialità. Ieri il centro sociale L.O.Co del ... »
Venezia - Degrado e speculazione, la politica residenziale della nuova amministrazione Cafoscarina.

Venezia - Degrado e speculazione, la politica residenziale della nuova amministrazione Cafoscarina.

Meglio occupata che vuota! La governance universitaria tra annunci di sgombero e milioni regalati a Caltagirone & Co.

9 / 10 / 2015
Che tutto cambi perchè nulla cambi, ormai la maschera democratica e conciliante del rettore Bugliesi sembra destinata a cadere dopo il ritrovamento del seguente avviso "in esecuzione della delibera del Consiglio di Amministrazione del 10 luglio 2015" affisso sul portone d'ingresso di CàTortuga : "si intima di procedere immediatamente al rilascio dell'unità abitativa situata ... »
La torre dell'intolleranza

La torre dell'intolleranza

Comuni sceriffi. Nella città delle tre università non si contano più gli sgomberi delle esperienze autorganizzate, Rebeldìa in testa. Mentre l'ansia securitaria del centrosinistra porta palazzo Gambacorti a progettare un autentico pogrom di gran parte delle comunità rom, compresi residenti in città fin dagli anni '90.

29 / 12 / 2014
Pubblichiamo un articolo apparso sul Manifesto il 27.12 nel quale si riesce a fotografare propriamente le tecniche di governo locale e amministrativo di un Comune guidato da anni dal Partito Democratico, tra pacchetti sicurezza, ordinanze xenofobe e contro la socialità, sgomberi coatti. Un mix di soffocamento delle esperienze di movimento, di restrizione della cittadinanza ... »
Treviso - Fiaccolata in difesa del CSO DJANGO

Treviso - Fiaccolata in difesa del CSO DJANGO

Dopo l'allarme sgombero del pomeriggio, la risposta degli occupanti

11 / 11 / 2014
Giornata convulsa, quella di ieri, per i militanti del CSO DJANGO. Mentre si svolgeva una conferenza stampa all'interno del centro sociale, alcuni militanti hanno riportato la presenza e il movimento di alcune unità mobili del reparto celere all'interno della questura. Ovviamente è scattato l'allarme, a cui gli occupanti hanno saputo rispondere con prontezza. Infatti dopo ... »
Treviso - Il CSO Django non si tocca!

Treviso - Il CSO Django non si tocca!

Durante la conferenza stampa di questa mattina a Treviso era in corso una concentrazione di camionette della polizia del reparto mobile nella vicina questura. E' stato lanciato un appello alla città per prendere parte al presidio permanente a difesa di Django. Alle 19.30 partirà una fiaccolata verso Cà Sugana.

10 / 11 / 2014
Per tutti i fratelli, i sostenitori, i simpatizzanti.Questa mattina al neonato CSO Django mentre era in corso una conferenza stampa alcuni attivisti si sono accorti di uno strano movimento. Delle camionette di polizia del reparto mobile si stava concentrando alla vicina Questura.Quando gli attivisti di ZTL Wake Up! hanno deciso di entrare per la dodicesima volta in uno spazio ... »
Padova - Comunicato del C.S.O. Pedro- Complici e solidali con BiosLab in difesa degli spazi sociali

Padova - Comunicato del C.S.O. Pedro- Complici e solidali con BiosLab in difesa degli spazi sociali

22 / 8 / 2014
Gli spazi sociali sono la resistenza ad una forzatura di compatibilità con un mondo che ci vuole impotenti, senza speranze nè sogni, acquiescenti o indifferenti riguardo le ingiustizie e le disuguaglianze, senza voce e manovrabili quanto più possibile da una serie di burattinai. “No” è invece la parola-chiave che si alza senza sosta da parte di chi con coraggio crea la ... »
Padova – Il BiosLab non si sgombera! Il BiosLab è ovunque! – Corteo e cariche davanti alla sede dell’Inps

Padova – Il BiosLab non si sgombera! Il BiosLab è ovunque! – Corteo e cariche davanti alla sede dell’Inps

11 / 7 / 2013
Dopo lo sgombero del Laboratorio BIOS di via Palestro, avvenuto ieri all’alba, questa mattina abbiamo lanciato un’assemblea nella ex facoltà di Scienze Politiche per dare una risposta alla gestione poliziesca delle istituzioni di questa città. In molti, nonostante la sessione di esami, nonostante l’afa, hanno voluto portarci ancora una volta la loro solidarietà e ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2