Lavoro

549 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Reddito e lotta politica

Reddito e lotta politica

Commento sulle ultime dichiarazioni del ministro del Lavoro Giuliano Poletti

3 / 2 / 2016
Siamo seri: una proposta di reddito fatta dal ministro Giuliano Poletti, ed in generale dal governo Renzi, non poteva che essere un grande bluff, se non una vera e propria provocazione. Abbiamo in parte già evidenziato la cultura economica e politica che orienta l’operato dell’ex presidente di Lega Coop, sottolineandone il ruolo specifico nella formazione di quella ... »
Il giochetto del Prix spiegato a tutti

Il giochetto del Prix spiegato a tutti

2 / 2 / 2016
Ieri si è svolto l’ennesimo incontro in Prefettura a Vicenza per cercare una soluzione alla vertenza che vede protagonisti 53 lavoratori e lavoratrici che, lo scorso 18 gennaio, sono stati letteralmente buttati fuori dal magazzino Prix di Grisignano di Zocco. Una vicenda che, se non si giocasse sulla pelle di decine di persone e delle loro famiglie, potrebbe sembrare ... »
Vicenza - Sabato 30 gennaio manifestazione regionale di Adl Cobas

Vicenza - Sabato 30 gennaio manifestazione regionale di Adl Cobas

Appuntamento: piazzale stazione Fs ore 15,00

28 / 1 / 2016
Riportiamo di seguito il comunicato di Adl Cobas che lancia la manifestazione regionale sabato 30 gennaio a Vicenza.“Tocca uno, tocca tutti”Lunedì 18 Gennaio, senza preavviso, il Prix ha disdetto anticipatamente ed unilateralmente l’appalto con la Coop. Leone all’interno del magazzino Prix di Grisignano di Zocco. Una settantina di lavoratori e lavoratrici si è ... »
Grisignano (VI) - Prix, qualità italiana? Sì, nel licenziare i lavoratori.

Grisignano (VI) - Prix, qualità italiana? Sì, nel licenziare i lavoratori.

Comunicato di Adl Cobas sui 70 licenziamenti avvenuti nel magazzino Prix di Grisignano (VI)

19 / 1 / 2016
Questa mattina dalle ore 11.00 sotto la Prefettura di Vicenza si è svolto un presidio dei lavoratori e lavoratrici della Coop. Leone operanti nel magazzino Prix di Grisignano di Zocco (Vi). Queste persone si sono trovate da ieri in mezzo a una strada, perchè il Committente ha revocato unilateralmente ed anticipatamente l’appalto. Senza preavviso ieri mattina i lavoratori ... »
Generazioni senza pensione, senza reddito, senza voce contraria

Generazioni senza pensione, senza reddito, senza voce contraria

3 / 12 / 2015
Negli ultimi giorni si sono susseguite numerose dichiarazioni del Ministro del Lavoro e del Presidente dell’Inps in merito all’attuale situazione previdenziale che vede coinvolta la larga fetta di popolazione dei nati dopo gli ’80. Boeri ha messo il Governo di fronte all’innalzamento dell’età lavorativa a 75 anni e alla diminuzione del 25% degli assegni ... »
Ministro Poletti – l’indegno spettacolo delle élites

Ministro Poletti – l’indegno spettacolo delle élites

Commento sulle ultime dichiarazioni del ministro del Lavoro Giuliano Poletti

28 / 11 / 2015
Non siamo soliti commentare la cronaca politica, soprattutto quando questa ha come oggetto le esternazioni dei ministri e di altri esponenti del mondo politico italiano. Ma la doppietta inanellata dal ministro del Lavoro Giuliano Poletti, che ha prima messo nel mirino i giovani “che si laureano a 28 anni con 110 e lode” e poi “il contratto basato sull’orario di ... »
Massa Critica, da oggi decide la città

Massa Critica, da oggi decide la città

Un contributo del Laboratorio Insurgencia

20 / 10 / 2015
Il 17 e il 18 ottobre, a piazza Municipio, è andato in scena il primo atto pubblico di Massa Critica. Su questa due giorni precipitava in realtà più di un mese di lavori per tavoli tematici nei quali si è provato a ragionare di alcuni temi cruciali per l'area metropolitana di Napoli (questione ambientale, lavoro, disoccupazione giovanile, debito pubblico, cultura, ... »
Scudi umani alla Fincantieri di Monfalcone

Scudi umani alla Fincantieri di Monfalcone

Secondo i sindacati, la sindaco di Monfalcone e persino la stampa locale il sequestro di Fincantieri è dovuto solo a dettagli, a un “problema semantico”. Secondo noi invece Fincantieri sta usando 5000 lavoratori come scudi umani per garantire la sua opacità e il sistema di sfruttamento totale sul quale lucra.

2 / 7 / 2015
“Alle cinque della mattina può capitarti facilmente di incontrare nuvole di persone all'ingresso di Fincantieri che firmano contratti sui cofani delle auto o addirittura mentre passano ai tornelli.I lavoratori nella jungla delle ditte e dei subappalti sono migliaia, per noi è impossibile sapere chi è chi e cosa fa, da dove viene e dove va.Figurati per i ... »
Ancona 29/5/2015 Happening antirenzi e antiausterity #blablaRenzi

Ancona 29/5/2015 Happening antirenzi e antiausterity #blablaRenzi

29 / 5 / 2015
Venerdì 29 Maggio arriverà Matteo Renzi ad Ancona per sostenere la campagna elettorale del PD nelle Marche. Per chi sarà una buona notizia?Per gli insegnanti, gli studenti e le studentesse che in questi giorni stanno combattendo “la Buona Scuola” che di buono non ha proprio nulla e che condanna definitivamente le scuole, dopo oltre venti anni di graduali e trasversali ... »
Dalla Germania: i Ver.di non si arrendono

Dalla Germania: i Ver.di non si arrendono

Prima di pasqua da Amazon si sciopera di nuovo, fino alla sera di giovedì santo. Ma l'azienda di spedizioni online rifiuta ulteriori trattative sui salari.

4 / 4 / 2015
Nuove azioni di sciopero presso Amazon poco prima di pasqua. Giovedì i dipendenti dell'azienda di spedizioni partecipano in sei postazioni a interruzioni del lavoro. Secondo indicazioni del comitato del Land dei Ver.di hanno preso parte allo sciopero circa 1.700 dipendenti dei quasi diecimila lavoratori complessivi.Si è scioperato nei centri della logistica di Bad Hersfeld, ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   »     Pagina 5 / 55