Crisi » Parma

33 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Parma - Occupy Ikea e Ipercoop, verso lo sciopero europeo

Parma - Occupy Ikea e Ipercoop, verso lo sciopero europeo

Gli attivisti di Anomalia Parma lanciano lo sciopero europeo del 14 novembre

11 / 11 / 2012
Lungo le strade di Parma si respira la rabbia e l’indignazione di una città stanca di essere messa continuamente sotto scacco dalle politiche di austerity.Fmi, Bce e Troika stanno impoverendo a macchia d’olio migliaia di persone privandole dei loro diritti.Gli attivisti di Anomalia Parma, per il lancio dello sciopero europeo del 14 novembre, attraversano con le maschere ... »
Il capitalismo del futuro anteriore. Il caso Parma

Il capitalismo del futuro anteriore. Il caso Parma

Una città sommersa da 1,2 miliardi di debito, quasi tutto causato da una gestione privatistica dei beni comuni e dei servizi pubblici attraverso lo strumento del "project financing". Parma è un caso paradigmatico della deriva sempre più oligarchica e postdemocratica del neoliberismo.

12 / 6 / 2012
di Marco Adorni e Michele Guareschi Tutti i cittadini hanno il doveredi essere fedeli alla Repubblicae di osservarne la Costituzione e le leggi.I cittadini cui sono affidate funzioni pubblichehanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge(Costituzione della Repubblica italiana, art. 54)--- Il tempo del capitalismo ... »
Parma - Arresta il sistema!

Parma - Arresta il sistema!

Presidio in Piazza Garibaldi contro il debito contratto dal sistema Comune di Parma - Società partecipate.

17 / 2 / 2012
Sabato 18 febbraio torneremo sotto i Portici del Grano per parlare ancora di Parma, dei tagli imposti dal commissario Ciclosi, del debito pubblico e per capire: chi dovrà pagare tutto questo?---Come emerge dall' accurata ricostruzione del sistema di potere, instauratosi a Parma, con le giunte Ubaldi-Vignali, che abbiamo recentemente presentato nel corso di un'assemblea ... »
Parma - Senza casa non ci sto!

Parma - Senza casa non ci sto!

Sei famiglie, supportate dalla Rete diritti in casa, occupano una palazzina abbandonata in Oltretorrente.

20 / 11 / 2011
Sabato 19 novembre alle 8 del mattino, sei famiglie in emergenza abitativa, a causa della disoccupazione, degli sfratti per morosità e dell'inesistenza di politiche sociali pubbliche, insieme agli attivisti della Rete diritti in casa, hanno ridato vita ad una bellissima palazzina di tre piani, abbandonata da diversi anni, in pieno centro città. Il palazzo, che si affaccia ... »
Parma 03.10 - Quando si tratta di tagli, il governo c'è!

Parma 03.10 - Quando si tratta di tagli, il governo c'è!

I ministri Sacconi e Fazio sono ospiti indesiderati a Parma

1 / 10 / 2011
Quello che ci viene presentato in questo periodo è un  panorama fatto di politica di Austerity e di tagli che vanno a colpire quel poco che rimane del welfare, presentando come dogmi intoccabili il pagamento del debito, il pareggio del bilancio pubblico e gli interessi dei mercati finanziari.Conoscenza, cultura, ricerca , università e, più in generale, il mondo della ... »
Pullman dall'Emilia Romagna manifestazione "Venezia bene comune - Lega Nord, la commedia è finita!"

Pullman dall'Emilia Romagna manifestazione "Venezia bene comune - Lega Nord, la commedia è finita!"

13 / 9 / 2011
Info pullman dall'Emilia Romagna - “Odio la Lega bus” Bologna - Tel. 333 6184031 - tpo@mail.com Reggio Emilia - Tel. 348 7458148 - aq16.laboratorio@gmail.com Parma - Tel. 340 3234126 - spam_parma@yahoo.it Rimini - Tel. 349 5666110 - lab.paz@gmail.com Sabato 17 settembre 2011 a Venezia! Per la dignità, per i diritti, per la democrazia ore 15 Stazione Fs S.Lucia Venezia ... »
Parma - Libertà e giustizia per il popolo tunisino. La loro lotta è anche la nostra!

Parma - Libertà e giustizia per il popolo tunisino. La loro lotta è anche la nostra!

Mercoledì 19 gennaio alle ore 18 fiaccolata da Barriera Repubblica verso Piazza Garibaldi.

17 / 1 / 2011
Scendiamo in strada per manifestare la nostra solidarietà al popolo tunisino insorto per abbattere il governo di Ben Alì. Questa rivolta è stata scatenata dal gesto di Mohamed Bouazizi, nella città di Sidi Bouzid, il giovane che si è dato fuoco per protestare contro la polizia e il governo. Un gesto estremo di protesta e di ribellione, il gesto di un giovane di 26 anni, ... »
Parma - Bloccare gli sfratti è possibile

Parma - Bloccare gli sfratti è possibile

Rete diritti in casa

9 / 2 / 2010
Ennesimo sfratto sventato a Parma: stava per essere colpita questa volta  una famiglia con due gemelli di 5 anni e una figlia maggiore di 13 anni residenti in Via Trento 42.Alle 8.30 di questa mattina una ventina di attivisti della Rete Diritti in Casa ed della SRU hanno impedito all’ufficiale giudiziario di eseguire lo sfratto della famiglia residente nel quartiere ... »
A Parma, aumentano fallimenti e sfratti

A Parma, aumentano fallimenti e sfratti

Nel 2009 l'ufficiale giudiziario ha suonato ai campanelli 446 volte, un aumento del 25% rispetto all'anno precedente. Raddoppiano anche i pignoramenti

9 / 2 / 2010
Più sfratti. Più fallimenti. Più pignoramenti. I numeri dell'inchiesta pubblicata dal Sole 24 ore sono tutti con il segno positivo a Parma come nel resto delle Regione. In città sono pressoché raddoppiati i pignoramenti rispetto al 2008: complessivamente, considerando sia quelli immobiliari che mobiliari, si è toccata quota 2.517 (+44,7%). A crescere sono anche gli ... »
"In 10 anni affitti su del 177%". La Sru propone: tassare case sfitte

"In 10 anni affitti su del 177%". La Sru propone: tassare case sfitte

Critiche e suggerimenti nel corso dell'incontro "Prendere casa a Parma" organizzato dalla Società di riappropriazione urbana. In dieci anni "non sono state costruite nuove case popolari, anzi ne sono state messe all’asta e vendute ben 74, mentre quest’anno il numero di domande per una casa popolare è arrivato a più di 1600".

8 / 2 / 2010
Quali sono le reali esigenze che guidano la trasformazione a Nord della città operata dalle Stu Stazione, Pasubio e Authority? "A quanto sembra la risposta non ha niente a che vedere con la lotta al degrado, ma piuttosto con l'appetito dei palazzinari che stanno facendo affari d'oro sulla cosiddetta riqualificazione, con pochi o nulli benefici sulla qualità del vivere". Lo ... »
1 2 3 4   »     Pagina 1 / 4