Crisi

1000 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Per favore, non parliamo più delle “quattro banche”

Per favore, non parliamo più delle “quattro banche”

14 / 12 / 2015
Pubblichiamo un articolo di Andrea Baranes tratto dal sito Non con i miei soldi che partendo dal decreto Salva-banche pone l'accento su tutte le contraddizioni legate alla finanziarizzazione dell'economiaLa colpa è dei risparmiatori che dovevano informarsi. Oppure è delle banche, che hanno piazzato titoli spazzatura. È di chi doveva vigilare, Banca d’Italia in testa. ... »
Un contributo da Sud verso l'assemblea napoletana del 21 e 22 Novembre

Un contributo da Sud verso l'assemblea napoletana del 21 e 22 Novembre

16 / 11 / 2015
Domenica 22 Novembre abbiamo deciso di convocare a Napoli un momento di discussione tra compagni e compagne di tante realtà che animano da anni i conflitti sociali e le esperienze di auto-organizzazione in giro per il paese. Lo abbiamo fatto innanzitutto convinti che in questa fase storica e politica nessuno possa avere la presunzione di bastare a se stesso e che ognuno, ... »
Agire nella crisi - Confederare autonomie

Agire nella crisi - Confederare autonomie

Assemblea nazionale di movimento il 21 e 22 novembre a Napoli

24 / 10 / 2015
PremessaPartiamo da qui, dal luogo e dal tempo della nostra enunciazione. Proviamo a porci alcune semplici domande. Chi siamo. Dove siamo. Chi sono e dove sono i “nostri”. Qual è il campo di battaglia.Attraversiamo una fase politica, economica e sociale difficilissima. Una congiuntura specifica che nella temporalità allargata della crisi vede una ridefinizione ... »
Agire nella crisi

Agire nella crisi

In apertura di un anno politico che si prospetta denso di variabili irrisolte e profonde sollecitazioni, pubblichiamo un contributo alla discussione a cura dei Centri Sociali delle Marche

17 / 9 / 2015
Una società divisa in classiE' strano. Fino a poco tempo fa non avremmo neppure immaginato di dover dichiarare la nostra contrarietà ad ogni forma di populismo: era nelle cose. Eppure nel volgere di poco tempo ci ritroviamo qui, a dire proprio questo, che i populismi non ci piacciono, neanche quelli “amici”, e che ancor meno ci piacciono i populismi che si rivendicano ... »
Ancona. Corteo notturno in solidarietà con il popolo greco

Ancona. Corteo notturno in solidarietà con il popolo greco

5 / 7 / 2015
Centinaia di persone si sono ritrovati venerdi sera ad ancona e hanno sfilato in corteo per le vie del centro in solidarietà con il popolo greco. Numerosi gli interventi al microfono per ribadire il no ai ricatti delle istituzioni europee e del FMI.La battaglia del popolo greco è la battaglia di quella parte di Europa sempre più numerosa schiacciata dal peso ... »
Padova grida OXI! Chiusa la Deutsche Bank

Padova grida OXI! Chiusa la Deutsche Bank

Azione dei Centri Sociali del Nordest a sostegno del popolo greco, per un Referendum europeo.

3 / 7 / 2015
Nella giornata internazionale di mobilitazione a sostegno del popolo greco, che domenica affronterà il referendum in merito all'accettazione o meno dell'ultima proposta avanzata al governo Tsipras dai creditori, a Padova oltre un centinaio di attivisti dei Centri Sociali del Nordest ha attuato un vero e proprio blocco della filiale della Deutsche Bank di Piazza delle ... »
Grecia: la vergogna europea in tre immagini (e un numero)

Grecia: la vergogna europea in tre immagini (e un numero)

30 / 6 / 2015
Prima immagine. Tanto per rinfrescare la memoria. I salvataggi delle banche, in miliardi di euro.A fine 2011 i salvataggi pubblici delle banche erano arrivati a 1.1.48 miliardi per la Gran Bretagna; 144 l’Olanda; 196 il Belgio; 418 miliardi nella virtuosa Germania. Non è il totale dei soldi usati per puntellare una finanza sempre più instabile. Andrebbero aggiunti gli ... »
Tra orizzontali e verticali: la teoria enigmistica sui movimenti

Tra orizzontali e verticali: la teoria enigmistica sui movimenti

di Paolo Cognini

18 / 4 / 2015
Una grande curiosità. La prima reazione agli exit poll che davano per certa la vittoria di Syriza in Grecia fu, prima di tutto, questa, la curiosità di vedere che cosa sarebbe successo, quale sarebbe stata la risposta (e la faccia) della imperturbabile Merkel, come la BCE avrebbe gestito la materializzazione di una variabile così tenacemente esorcizzata. A distanza di ... »
I motori (spenti) del capitalismo italiano

I motori (spenti) del capitalismo italiano

di Maurilio Pirone*

4 / 4 / 2015
Non sono passati che pochi giorni da quanto Renzi e Poletti annunciavano trionfanti la creazione di 79 mila nuovi contratti a tempo indeterminato. A detta loro, questi non erano che i primi effetti delle politiche messe in campo dal governo. Prima fra tutte la Legge di Stabilità 2015 che garantisce alle imprese una decontribuzione Inps per i primi 3 anni sui nuovi contratti a ... »
Informazioni su Blockupy: " E' giunto il tempo di agire!"

Informazioni su Blockupy: " E' giunto il tempo di agire!"

Tutto quello che c'è da sapere sulla logistica, la tempistica e le mail di riferimento per la giornata di azione transnazionale del 18 marzo a Francoforte.

11 / 3 / 2015
 Cari amici e compagni da tutta Europa,In meno di due settimane, il 18 marzo, migliaia di persone da tutta Europa e Germania verranno a Francoforte per unirsi alle azioni transnazionali e diffuse a livello europeo quando la BCE inaugurerà il suo nuovo quartier generale. Verranno nella città per un giorno di protesta contro il regime della crisi della Troika e dell’UE, ... »
«   1 2 3 4 5 6 7   »     Pagina 2 / 100