Aborto

25 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
They can’t control our bodies! La revoca dell’aborto libero e sicuro apre un nuovo capitolo di oscurantismo per le donne negli USA

They can’t control our bodies! La revoca dell’aborto libero e sicuro apre un nuovo capitolo di oscurantismo per le donne negli USA

27 / 6 / 2022
Sono bastate 6 firme, la volontà dei senatori ultraconservatori di cui tre rappresentanti il lascito politico della presidenza Trump nella Corte Suprema, per determinare la cancellazione della storica sentenza Roe vs. Wade che dal 1973 proteggeva a livello federale il diritto all’ IVG (interruzione volontaria di gravidanza) per milioni di donne e soggettività non-conformi ... »
"Molto più di 194!". A Padova in centinaia sfilano in corteo contro gli antiabortisti

"Molto più di 194!". A Padova in centinaia sfilano in corteo contro gli antiabortisti

24 / 4 / 2022
Sono state centinaia le persone che a Padova hanno risposto all’appello lanciato da alcune realtà cittadine per manifestare contro la presenza in città del Comitato NO194, movimento tristemente noto che punta all’abrogazione della legge 194/1978 sull’aborto. Un comitato composto da cattofascisti travestiti da onesti cittadini, paladini di un fantomatico diritto alla ... »
“194 volte liber3 di scegliere!” A Padova nessuna agibilità per il Comitato No194

“194 volte liber3 di scegliere!” A Padova nessuna agibilità per il Comitato No194

Manifestazione alle 14 in Piazza Garibaldi

23 / 4 / 2022
«Le strade di Padova, come quelle di ogni città, devono parlare delle rivendicazioni dei diritti e devono essere liberate da chi invece questi diritti li vorrebbe smantellare». Parte così il comunicato di lancio della manifestazione che diverse realtà padovane hanno indetto alle 14 di oggi, in piazza Garibaldi, contro la presenza in città del Comitato NO194, che ... »
Il Texas e noi: i diritti riproduttivi minacciati ancora una volta

Il Texas e noi: i diritti riproduttivi minacciati ancora una volta

4 / 9 / 2021
Il primo settembre scorso, in Texas, si è assistito ad un attacco frontale alla salute riproduttiva e al diritto di autodeterminazione delle donne e delle persone assegnate femmine alla nascita (“assigned female at birth”, d’ora in poi: AFAB): è entrata in vigore, infatti, una fra le legislazioni più restrittive degli Stati Uniti, e del cosiddetto mondo occidentale, ... »
Cara vecchia Italia, cara vecchia Europa: molto più di 194, molto più di RU486.

Cara vecchia Italia, cara vecchia Europa: molto più di 194, molto più di RU486.

11 / 8 / 2020
Ci sono voluti anni di lotte e una pandemia mondiale per far sì che – finalmente! - in Italia si possa abortire in day hospital fino alle nona settimana, non più solo fino alla settima, utilizzando la pillola RU486.La sveglia in molti paesi europei era scattata già nel 2009, nel nostro paese l’abbiamo spenta ben undici anni dopo.La vittoria arriva dopo un lockdown che ... »
«Sui nostri corpi decidiamo noi». Contestato a Schio il meeting dell’ultradestra cattolica

«Sui nostri corpi decidiamo noi». Contestato a Schio il meeting dell’ultradestra cattolica

17 / 8 / 2019
Il 15 Agosto a Schio (VI) si è concluso il XXVIII Meeting dei Giovani. Il nome dell’evento potrebbe facilmente ingannare e far pensare ad un innocuo festival di aggregazione giovanile, peccato che l’incontro sia l’annuale occasione per il Movimento Mariano Regina dell’Amore di invitare in provincia i volti più conosciuti dell’integralismo cattolico, notoriamente ... »
Cara Treviso retrograda giù le mani dai nostri corpi

Cara Treviso retrograda giù le mani dai nostri corpi

14 / 2 / 2019
Treviso ha deciso di intraprendere la sgradevolissima e pericolosissima strada già battuta dalle giunte comunali di Verona, Alessandria, Trieste e non solo, andando verso la presentazione in consiglio comunale di una mozione antiabortista degna dei peggiori tribunali dell’inquisizione. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Non Una di Meno Treviso che denuncia quanto ... »
Il collettivo ZTL Wake Up! e la condanna per aver protestato per la libertà delle donne

Il collettivo ZTL Wake Up! e la condanna per aver protestato per la libertà delle donne

8 / 2 / 2019
Nel 2014, fuori dall’ospedale di Treviso, il collettivo Ztl contestò le preghiere antiabortiste del Movimento con Cristo per la Vita e, cinque anni dopo, sono stati condannati dalla Cassazione. L'articolo di Matteo Innocenti, tratto da LetteraDonna.Immaginate di andare all’ospedale e di imbattervi in delle persone intente a pregare con lo scopo di "colpire" e ... »
Parte da Verona lo "stato d'agitazione permanente". Sabato 13 ottobre manifestazione per l'aborto libero.

Parte da Verona lo "stato d'agitazione permanente". Sabato 13 ottobre manifestazione per l'aborto libero.

Ritrovo alle 15 in Piazzale XXV aprile (antistante alla Stazione Porta Nuova)

12 / 10 / 2018
Parte da Verona lo “stato di agitazione permanente” proclamato da Non una di Meno all’assemblea nazionale di Bologna. Sabato 13 ottobre è stato lanciato un corteo in risposta all'approvazione – da parte dell’amministrazione comunale - di una mozione che proclama Verona “città a favore della vita” e che finanzia progetti e associazioni cattoliche per la ... »
40 anni di 194: perché il diritto all'aborto va ancora difeso

40 anni di 194: perché il diritto all'aborto va ancora difeso

22 / 5 / 2018
Dopo anni di battaglie, il 22 maggio del 1978 venne promulgata la legge sull’interruzione volontaria della gravidanza, nota come Legge 194. A quarant’anni di distanza uno dei diritti più basilari all’autodeterminazione femminile viene ancora messo in discussione, attaccato, strumentalizzato. Proprio in questi giorni la rete femminista Non una di Meno ha lanciato un ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3