Mestre,Venezia - Manifestazioni e cortei spontanei

Gli studenti occupano i binari della stazione di Mestre e Venezia!

30 / 11 / 2010

Questa mattina gli studenti delle scuole superiori di Venezia e Mestre hanno dato vita a cortei spontanei in occasione del voto sul ddl Gelmini.

I cortei, promossi dal Coordinamento studentesco di Venezia e Mestre, hanno bloccato per ore le strade della citta mandando in tilt il traffico. Gli studenti si sono poi diretti verso la stazione ferroviaria di Mestre dove, dopo aver affrontato il cordone di polizia e carabinieri schierati a difesa dei binari, sono riusciti ad aggirarlo invadendo i binari e bloccando i treni in arrivo ed in partenza. Il corteo è poi proseguito per le vie del centro fino a piazza Ferretto, dove gli interventi degli studenti delle varie scuole presenti hanno lanciato lo stato di mobilitazione permanente, in attesa del voto di (s)fiducia al governo a Roma previsto per il 14 dicembre.

Nel primo pomeriggio, inoltre, più di 400 studenti universitari sono riusciti a bloccare piazzale Roma e il ponte di Calatrava a Venezia per poi arrivare in stazione e occuparne i binari.

Bookmark and Share

Manifestazione Mestre NO DDL GELMINI 30/11/2010

FOTO Manifestazione Mestre NO DDL GELMINI 30/11/2010

MMS dal corteo di Venezia 30.11.2010

Venezia - Studenti occupano i binari