Terre in moto » Approfondimenti

4 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
I bei tempi non ci sono mai stati. Per una nuova (narr)azione sul terremoto.

I bei tempi non ci sono mai stati. Per una nuova (narr)azione sul terremoto.

28 / 9 / 2017
Pubblichiamo un contributo di analisi a cura della rete Terre in Moto Marche, un tentativo di offrire un punto di vista, critico e radicale, sullo stato attuale delle cose nel cratere. Le scosse che hanno fatto tremare la terra nei nostri comuni hanno inevitabilmente portato con loro nel corso di questi 13 mesi una lunga scia di aneddoti, drammi, carenze, colpe, racconti. ... »
Yes we can

Yes we can

Impressioni dall'ultimo incontro pubblico di TerreInMoto.

15 / 3 / 2017
Riceviamo e pubblichiamo dal blog HoPassatoLaFrontieraSarebbe stato magnifico arrivarci che fosse ancora giorno in questa osteria sul lago, da cui si scorgono i Sibillini, anche se la fase di luna piena ci lascia intravedere le cime imbiancate delle creste che spezzano il buio. Ma tant’è, come da tradizione, certe riunioni si fanno di notte… Arrivano alla spicciolata, un ... »
#Terremoto, un viaggio che non promettiamo breve

#Terremoto, un viaggio che non promettiamo breve

Rapporto dalle Marche a cinque mesi dalla prima scossa

1 / 2 / 2017
«Se mettevi in guardia prima, eri parte della solita “Italia del no”.Se protestavi durante, quando i lavori causavano già problemi e danni, forse avevi ragione ma ormai non si potevano lasciare le cose a metà.Se denunciavi dopo, eri uno che non sapeva lasciarsi il passato alle spalle.»Wu Ming 1, Un viaggio che non promettiamo breveDove eravamo rimasti? Ah sì, ... »
Non c’è nessun post-terremoto. Rapporto dalle Marche che non fanno più notizia

Non c’è nessun post-terremoto. Rapporto dalle Marche che non fanno più notizia

di @inpuntadisella, tratto da Giap

7 / 12 / 2016
di @inpuntadisella(con fotografie di Michele Massetani)«Sotto a Vetore v’ha un piccol castello / Da zencari fonnato senza fallo, / Che de neve continua gli ha un mantello / E manco a Agosto ce se sente callo; / Da man destra e sinistra è un piano bello / Che quanto val nessun po’ mai stimallo; / Solo ci manca il diletto d’Apollo / Perché ce passa il sole a ... »