Ricostruzione

5 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Protezione civile s.p.a. 7 denuncie ad attivisti napoletani per le contestazioni a Roma

Protezione civile s.p.a. 7 denuncie ad attivisti napoletani per le contestazioni a Roma

Accuse false e procedimento tutto politico

6 / 7 / 2010
Lo scorso 18 febbraio, a poche settimane dallo scoppio dello scandalo della "cricca" che vedeva scoperchiare con l'inchiesta di Perugia il mare di corruzione nella gestione dei grandi eventi, si teneva a Roma davanti a Palazzo Chigi un presidio contro la riforma della Protezione Civile in s.p.a. Il presidio fu convocato nell'ambito di una campagna nazionale contro la riforma ... »
L'Aquila - Protesta degli sfollati di Piazza D’Armi: “Siamo abbandonati”

L'Aquila - Protesta degli sfollati di Piazza D’Armi: “Siamo abbandonati”

13 / 10 / 2009
Ieri mattina la disperazione degli sfollati di Piazza D’Armi, abbandonati a loro stessi da oltre un mese sia dalla Protezione Civile che dall’amministrazione comunale, è sfociata in una protesta spontanea che ha anche portato ad un improvvisato blocco della circolazione stradale della rotonda di Santa Barbara.Il campo, per mesi vetrina mediatica della gestione post ... »
Metodo Augustus Modello Bertolaso

Metodo Augustus Modello Bertolaso

La costruzione mediatica all’Aquila

7 / 10 / 2009
Il “Metodo Augustus” è un ottimo documento di riferimento per lapianificazione nel campo delle emergenze. E’ stato progettato dal geologo dott. Elvezio Galanti e inquadrato dalla legge 225/92.Sul sito internet dell’ISPRO (Istituto di Studi e Ricerche sulla Protezione Civile e Difesa Civile) lo si trova in pdf (ed è vivamente consigliata una approfondita ... »
Il fallimento

Il fallimento

28 / 9 / 2009
Ormai agli Aquilani appare chiaro: la gestione dell'emergenza nel nostro territorio è stata fallimentare. Le conseguenze sono davanti agli occhi di tutti. La mano forte, quella di ferro, che non ha permesso ai cittadini la partecipazione e che non ha contemplato trasparenza alcuna circa le decisioni prese, sfruttando uno stato di emergenza protratto ad arte, quella che si è ... »
J te l’ero ittu a Maggio

J te l’ero ittu a Maggio

23 / 9 / 2009
No allo spopolamento, nessuna deportazione!Vogliamo ricostruire le nostre case. subito!I vostri errori non li paghiamo!Tutti i cittadini debbono restare e ritornare nel territorio: ora! Nessuna distinzione B C D E F. Nessuno deve essere trasferito, tutti devono ritornare. Tra di noi siamo tutti uniti e solidali: “ J’ te l’ero ittu a maggio” -  (te lo avevo detto a ... »