Cittadinanza » Napoli

4 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Mugnano (Na) - Riprendiamoci la città a cominciare dalla Villetta

Mugnano (Na) - Riprendiamoci la città a cominciare dalla Villetta

Il comitato aderente a Commons! si riprende la villetta comunale

7 / 5 / 2011
Decenni di cattiva amministrazione hanno ridotto Mugnano nello stato attuale: assenza pressoché totale di luoghi di aggregazione, strutture che sembra debbano entrare in funzione a momenti, ma in realtà chiuse da anni, altre strutture inaugurate, ma abbandonate dopo poco e oramai inaccessibili, l’antica promessa di realizzare il Parco Agricolo, che rispunta in tutti ... »
Figlio di una morte minore

Figlio di una morte minore

di Alfonso De Vito *

30 / 5 / 2009
Il 30 maggio, a pochi giorni dall'uccisione di Petru Birladeanu, Alfonso De Vito pubblicava questo articolo. Ve lo riproponiamo oggi nuovamente correlato di un video agghiacciante: quello sugli ultimi istanti di vita di Petru. Ma agghiacciante non è solo la barbarie che l'ha travolto, ma sopratutto vedere come la gente continua, imperterrita, a fare quello che stava facendo ... »
Gomorra di Stato

Gomorra di Stato

di Fabrizio Andreozzi* e Antonio Musella*

14 / 4 / 2009
Dal “Dizionario di politica” di Bobbio, Matteucci, Pasquino ?? Per “sistema politico” ci si riferisce a qualsiasi insieme di istituzioni, di gruppi e di processi caratterizzati da un certo grado di interdipendenza reciproca, [...] se vogliamo sapere come e perche’ tali protagonisti e istituzioni si influenzano a vicenda [...] dobbiamo guardare all’insieme delle ... »
Metropoli e territorio

Metropoli e territorio

di Giovanni Pagano*

17 / 3 / 2009
"la tranquillità è importante ma la libertà è tutto" Mappe della libertà -Assalti Frontali "la paura ti rende prigioniero, la speranza puo renderti libero" dal film le ali della libertà E se all'improvviso tutto ciò in cui credevi scricchiola? E se la città che pensavi di conoscere cosi bene cambia volto e si tramuta in un incubo? Non è una sogno finito male ma ciò ... »