Mestre - Torna il Meeting of Styles

Dal 23 al 25 Ottobre presso il Parco Albanese della Bissuola

24 / 10 / 2009


Dopo 5 fortunate edizioni a Padova e Mestre-Venezia che hanno regalato oltre 4500 mq di superfici dipinte tra cui muri di sottopassi, palestre, parcheggi, scuole e parchi, il Meeting of Styles ritorna a Mestre grazie all’interessamento di Urban-Code.
Siamo riusciti a portare in città il più importante evento internazionale di graffiti tra Europa, Russia, Stati Uniti e America Latina in collaborazione con partner locali.
Una fondazione che, con oltre 80 eventi in tutto il mondo ha attratto più di 150.000 spettatori.
Nel 2009 il MOS sarà organizzato in 15 città di 13 nazioni diverse in 3 continenti: Grecia, Bulgaria, Germania, Svizzera, Irlanda, Polonia, Russia, Spagna, Canada, Stati Uniti, Messico, Brasile e Australia. In Italia quest’anno il luogo prescelto è il Parco Albanese della Bissuola, il cuore verde di Mestre.
Il Parco Bissuola, fin dai primi anni 90, è stato punto di ritrovo di varie realtà giovanili della città, tra cui skaters e writers e vogliamo che continui ad esserlo. Per anni ci hanno dipinto i writers locali e Urban-Code rivendica quegli spazi, anche per le giovani generazioni di writers.
Perchè l’evento Meeting of Styles sarà l’occasione di avere i migliori writers italiani che potranno lasciare il proprio segno sulle pareti della nostra città e riqualificare nuovamente le superfici dei muri.
Vogliamo coinvolgere i cittadini, le associazioni e le istituzioni in un dibattito costruttivo sui temi degli spazi, del degrado cittadino e sul fallimento delle politiche di repressione.

Il Meeting of Styles a Venezia sarà quindi un evento gratuito, aperto alla cittadinanza, occasione di festa e riflessione, incontro di persone e…incontro di stili: stili di lettere e illustrazioni prodotte in loco da una ricca selezione dei migliori writers italiani.
  


Spazi delimitati, no free walls.
 Purtroppo non rispondiamo più alle richieste per dipingere, i muri sono tutti assegnati. Grazie per l’interesse che dimostrate verso il Meeting of Styles!


Ospiti:
Alfa, Allover, Axe, Bans, Bart, Basik, Beps, Blef, Boogie, Boost, Brul, Capo, Cento Canesio, Cemnoz (Germania), Clay, Clep Chen, Corn, Cyro, Curdo, Dab, Dado, Dask, Deva, Dosher, Dust1, Enko4, Etnik, Espok, Fra32, Font, Forma, Gafuck, Golem, Gon, Hate, Hemo, Hide, Hitnes, Hody, Iomo, Jasn, Jeans, Jeos, Joys, Kaya, Knore, Koes, Lion, Loathin’, Made, Malosk, Mambo, Meth, Morki, Mosone, Mr Fijodor, Mr Pollo, Nemo’s, Neo, Nolac, Onem, Orion, Oste, Peeta, Piove, Pom, Rambo, Rode, Rusty, Seil2, Sera, Shen, Sika, Skase, Skolp, Slog175, Sly, Sonik (Svizzera), Sparki, Spra, Sqon, Tobac, Tosh, Trota, Truba (Russia), Trun (Russia), Uez, Verbo, Weib79 (Germania), Wais (Russia), Wize, Wons, Wubik, Yama11, Yours (Germania), Zagor, Zampetta, Zor.


Domenica 25 ottobre ore 17 proiezione del documentario Bomb It! di Jon Reiss presso il Centro Civico al Parco della Bissuola.

Come raggiungerci:
Treno: stazione ferroviaria di Mestre o di Venezia Santa Lucia. 
Auto: coordinate GPS per raggiungere il parco Albanese Bissuola: 45° 30.00 N – 012° 15.46 E.

Parcheggi: via Casona, via Rielta, via Po, via Tevere. 

Autobus da Venezia: linee 12, 24 fermata via Casona; linea 12/ fermata via Bissuola; linee 4, 4/ fermata via Rielta.
Autobus dal centro di Mestre: linee 4, 4/, 14, 15, fermata in via Rielta; linee 12, 13 fermata via Casona; linee 12/, 31, 32 fermata via Bissuola.

Links Utili:

Bookmark and Share