Padova - Studenti di Medicina in piazza

8 / 11 / 2013

Di nuovo in piazza gli studenti di Medicina contro i tagli delle borse di studio di specialità.

Partiti in corteo dal Pronto Soccorso di Via Giustiniani si sono diretti prima in Prefettura e poi a Palazzo Moroni. "Siamo appesi al filo delle decisioni politiche. Visto che in Italia siamo 10.000 studenti futuri medici a fronte di 5 mila borse di studio che potrebbero diventare 2500. A conti fatti la maggior parte di noi sarà disoccupato. "

I manifestanti hanno centrato parecchi degli interventi nello spiegare alla cittadinanza che i tagli di cui si sta parlando non riguardano solo i lavoratori, i medici etc ... ma anche il generale peggioramento del diritto alla salute per tutti.

Ecco l'intervista raccolta durante il corteo che spiega i motivi della protesta.

Un commento correva a lato del corteo ... se anche gli studenti di Medicina scendono in piazza vuol dire che siamo messi veramente male per quanto riguarda il futuro della sanità, visto i tagli complessivi che si vogliono effettuare. 

Bookmark and Share