Turchia: escalation di tensione

La polizia spara verso i manifestanti

22 / 5 / 2014

Video shock mostra scontro tra polizia e manifestanti; volano proiettili veri 1 ferito grave
Vai al video
Video girato dalle telecamere di sorveglianza della cemevi (luogo di culto alevita) nella quale si trovava Uğur Kurt al momento del ferimento
Vai al video
Continuano a bagnarsi di sangue le strade della Turchia.
Questa mattina durante una manifestazione nel quartiere Okmeydanı dı İstanbul, mentre un gruppo di manifestanti gridava slogan accusando il governo della strage di Soma e ricordando la morte di Berkin Elvan (il ragazzo di 15 anni ucciso per esser stato colpito da un lacrimogeno in testa durante le proteste dı Gezı Park) uno scontro tra manifestanti e polizia é degenerato, comportando all' utilizzo di una pistola con proiettili veri.
Proiettili che hanno colpito Uğur Kurt, un trentenne che in quel momento si trovava presso una cemevi (luogo di culto alevita) per celebrare un funerale, ferendolo gravemente. 
Immedıatamente trasportato in ospedale, le sue condizioni sono critiche.
Ennesimo avvenimento questo, che continua ad alimentare la rabbia e il dolore dopo la recente strage avvenuta a Soma la scorsa settimana.
Nonostante le notizie non abbiano avuto molta rısonanza, per onor dı cronaca é giusto sottolineare che l'ondata di dissenso e di protesta dopo la tragedia di pochi giorni fa, ha continuato a dilagare nelle strade e nelle piazze turche anche nei giorni scorsi. 
Una rabbia che ha portato ad una grossa manıfestazione alla Metu, universita' tecnica di Ankara nella giornata di ieri ( vai al link ) mentre gli studenti universitari cercavano di raggiungere il Ministero della Giustizia.
La repressione e la violenza delle forze di Polizia continuano ad aumentare in modo smisurato, il controllo si fa sempre pıu' invasivo e l' establishment di Erdoğan continua a non essere all'altezza.
Immediata la risposta del popolo turco: chiamate di solidarieta' sui networks mentre twitter continua a cinguettare. 
Tutte e tutti in piazza.  
Ankara ore 18.30 Guven Park, İstanbul h.19,30 
Link:

Bookmark and Share