Nelle Marche Sergio Yahni, dell'Alternative Information Center di Gerusalemme

Società israeliana e occupazione. Incontro con Sergio Yahni

26 / 1 / 2010

La Campagna Palestina Solidarietà promuove un ciclo di incontri con Sergio Yahni (refusnik/obiettore) dell'Alternative Information Center di Gerusalemme.

L'Alternative Information Center è costituito sia da militanti palestinesi che israeliani, svolge un ruolo di analisi critica della situazione israelo-palestinese di fondamentale importanza nella promozione dei valori di eguaglianza, giustizia sociale, libertà e democrazia.

Il programma degli appuntamenti
Fermo - Mercoledi 27 gennaio, ore 21.00 - Sala riunione della P.A. Croce Verde, P.le Tupini 6
Jesi - Giovedì 28 gennaio, ore 11.30 - Incontro e conferenza stampa della Consulta per la Pace di Jesi, Palazzo Comunale
Pesaro - Giovedì 28 gennaio, ore 21.00 - Sala Rossa del Municipio

Organizzano:
Consulta per la Pace Jesi, Campagna Palestina Solidarietà,Ya Basta! Marche, GruppoFuoritempo, Csa Oltrefrontiera, ResistenzaSolidale, Csoa TnT, Articolo 3 P.S. Elpidio, Farsi Prossimo Fermo. In collaborazine con il Centro Servizi Volontariato

Società israeliana e occupazione - Incontro con Sergio Yahni, co-direttore dell'Alternative Information Center di Gerusalemme.

"...Come Giudeo io mi ribello ai crimini che questa milizia commette contro il popolo Palestinese. E' mio dovere, come Ebreo e come essere umano, rifiutarmi nel modo più categorico di avere un ruolo in quest'esercito. Come figlio di persone vittime dell'olocausto e della distruzione, non posso avere un ruolo nella vostra politica insana. Come essere umano è mio dovere rifiutarmi di partecipare a qualsiasi istituzione che commette crimini contro l'umanità..."

- Sergio Yahni, lettera al Ministro della Difesa di Israele Ben Eliezer

Sergio Yahni è co-direttore dell'Alternative Information Center, associazione israelo-palestinese da anni  impegnata nell'informazione critica, nella pressione politica e nell'attivismo di base per una giusta soluzione del conflitto. Il giornalista e scrittore israeliano analizzerà la società israeliana el'occupazione e approfondirà le politiche internazionali e interne di Israele dopo l'attacco di Gaza, concentrandosi sui meccanismi di sostegno e complicità della società, della cultura e della politica israeliana nel perpetrare le politiche di occupazione e colonizzazione ai danni della popolazione palestinese.

Nota biografica - Nato in Argentina, Sergio Yahni, direttore esecutivo dell'Alternative Information Center, è emigrato in Israele nel 1979 ed è cresciuto in un kibbutz. Sergio Yahni è un attivista e giornalista israeliano, imprigionato quattro volte per essersi rifiutato di prestar servizio nelle forze armate israeliane. Si è occupato in particolare della società israeliana e dei meccanismi attraverso i quali si collega all'occupazione della Cisgiordania e della Striscia di Gaza.All'Alternative Information Center Yahni ha lavorato come redattore e fondatore della sua rivista in ebraico, "Metsad Sheni", ha curato la rivista inglese dell'AIC, "News from Within" e ha sviluppato il dipartimento multimediale dell'AIC. Attualmente Yahni sta lavorando ad un film-documentario sul quartiere di Gerusalemme Shekh Jarrah dove oltre 500 persone saranno sfrattate.Come attivista, Sergio Yahni è stato membro di Matzpen e Yesh Gvul ed è stato tra i fondatori di Taayush.

Bookmark and Share