Canada - La primavera degli studenti

Più di 200.000 studenti manifestano con gli aumenti delle tasse dell'istruzione

25 / 3 / 2012

Migliaia di studenti sono scesi in piazza nella provincia canadese del Quebec in questa settimana. Lo sciopero, il più grande da tempo, è nato dal rifiuto dell'incremento delle tasse di iscrizione universitarie.

Secondo il piano del Governo l'iscrizione dovrebbe aumentare del 75% nei prossimi cinque anni.

La manifestazione più grande è stata a Montreal dove sono scesi in strada 200.000 studenti, arrivati da diverse parti del paese. Tra gli slogans « Ce n’est qu’un début, continuons le combat ! ».

Per quattro ore il corteo ha sfilato riempiendo le strade del centro e si è concluso con un comizio dei rappresentanti dei indacati e collettivi studenteschi.

Già all'inizio del mese c'erano state proteste caricate dalla polizia.

Le mobilitazioni sono iniziate dal mese di novembre.

VgHGX

Bookmark and Share