Fabriano. A cena con Letta contro l'austerità

Il premier si ritira. I manifestanti invadono la zona rossa

15 / 11 / 2013

In centinaia oggi hanno attraversato la città di Fabriano violando i divieti e la zona rossa per accogliere il premier Letta.

Una protesta contro chi ha fatto delle politiche di austerità e della cura solo dei propri interessi l'unica priorità anche nel tempo della crisi economica. Una manifestazione a difesa degli spazi sociali come il Laboratorio Sociale Fabbri.

La manifestazione è stata indetta in concomitanza con la presunta visita di Letta, che doveva arrivare in città per celebrare il cinquantenario della Fondazione Merloni. Letta alla fine non è venuto, ma nel teatro della nostra città è andata in scena ugualmente una kermesse di imprenditori e politici che di fatto si sono ritrovati a celebrare la fine del nostro territorio, un epilogo che loro stessi hanno generato. In piazza, invece, tra le gente, c’eravamo Noi. 

Una generazione che vede quotidianamente sottratto il proprio futuro, un Noi collettivo composto da precari, disoccupati, lavoratori e studenti, che, stanchi di veder calpestati i propri diritti, hanno deciso di dire basta e di scendere nelle strade di Fabriano. Il corteo del Laboratorio Sociale Fabbri, partecipato e colorato, attraversata la città, è giunto in Piazza del Comune con uno striscione di testa che recitava: casa, reddito, futuro. 

Una piazza eterogenea alla quale non interessava esclusivamente protestare contro un governo non eletto da nessuno e totalmente inconcludente, ma rivendicare una piattaforma politica incentrata su tre tematiche: il diritto all’abitare, la richiesta di una continuità di reddito per le tante persone che vivono situazioni di disagio e di difficoltà e soprattutto la volontà di sognare e realizzare un degno futuro per la nostra comunità. Oggi molti ragazzi non riescono a pianificare il loro domani soprattutto in un territorio in depressione come il nostro.

Sappiamo bene che non si tratta di fatalità, ma che ci sono precise responsabilità dirette di una classe politica e imprenditoriale fallimentare guidata proprio dai Merloni e dai suoi lacchè che si sono alternati negli anni. Siamo consapevoli che il nostro territorio potrà riprendersi solo se nella collettività stessa nascerà la volontà di emanciparsi definitivamente da vecchie logiche di potere e sudditanza e quindi, finalmente, gettare le basi per un modello di sviluppo alternativo e non più eterodiretto.

La mobilitazione di oggi anticipa di poche ore i cortei di Pisa, Gradisca, Val di Susa e Napoli per la difesa dei territori e dei diritti, nella gioranta che ha visto studenti medi e universitari mobilitarsi da Palermo a Venezia contro le politiche di austerità e per il diritto allo studio.

- La cronaca della manifestazione

21:34 Fabriano (An) - #15n Dalle piazze degli studenti e da Fabriano si lancia la grande giornata di mobilitazione di domani #16nov: NoTav NoCie StopBiocidio E'TempoDiTornare

21:11 Fabriano (An) - In 400 oggi hanno risposto all'appello del Lab Soc Fabbri per il diritto al reddito e all'abitare, per costruire un futuro possibile oltre la devastazione sociale lasciata dal sodalizio economico e politico tra la famiglia Merloni e la classe politica regionale

20:58 Fabriano (An) - Il corteo si conclude deviando ancora dal percorso autorizzato, i manifestanti invitano la cittadinanza a visitare lo spazio sociale e si dirigono verso il Laboratorio Sociale Fabbri. L'appuntamento per tutti è a domani, quando Pisa sarà la nuova tappa nella battaglia a difesa delle esperienze di occupazione e autogestione.

20:36 Fabriano (An) - In piazza anche delegazioni dei Centri Sociali delle Marche, che domani saranno presenti a Pisa per la riconquista dell'excolorificio. La giornata di oggi è parte del percorso di mobilitazione che domani dalla Val Susa a Napoli, da Gradisca a Pisa vedrà protagonista il #fiumeinpiena delle comunità che resistono

20:18 Fabriano (An) - La piazza centrale è anche la piazza che ospita il Comune: gli interventi che si susseguono dal soundsystem lanciano un messaggio chiaro al Sindaco Sagramola e all'amministrazione: il Laboratorio Sociale Fabbri è diventato riferimento in città, il Laboratorio Sociale Fabbri è un bene comune. L'occupazione di via Spiazzi di San Niccolò non si tocca.

20:07 Fabriano (An) - La manifestazione entra in centro storico e arriva nella piazza antistante il teatro Gentile: violata la zona rossa, riconquistata ancora una volta la libertà di movimento e l'agibilità del diritto al dissenso. Oggi le strade e le piazze sono di chi resiste all'austerity e costruisce l'alternativa

19:59 Fabriano (An) - Una mobilitazione per assediare chi si è reso responsabile dello sfruttamento e dell'impoverimento di un intero territorio e oggi si autocelebra chiusi nel teatro Gentile. E una manifestazione a difesa degli spazi sociali e del Laboratorio Sociale Fabbri

19:44 Fabriano (An) - Marche territorio inospitale per quanti vorrebbero imporre austerity e precarietà: il governo ne ha avuto dimostrazione il 15 ottobre in occasione del vertice italia-serbia. E così oggi il premier Letta ha dato forfait senza presentarsi al convegno

19:36 Fabriano (An) - Il convegno della fondazione Merloni è iniziato questa mattina quando in città era prevista la manifestazione provinciale dei sindacati confederali. Momenti di tensione quando un gruppo di operai ha tentato di violare la zona rossa in centro città ed è stato respinto dalla polizia

19:14 Fabriano (An) - E' partito il corteo dal concentramento di piazzale Matteotti. Subito dietro il soundsystem lo striscione di apertura: 'Basta tagli, basta austerità!'

19:05 Fabriano (An) - Il presidente del consiglio era stato invitato per i 50 anni della fondazione Merloni, la famiglia che ha segnato la storia politica ed economica di questi territori che ora si appresta ad abbandonare nel deserto produttivo e in una gravissima crisi sociale

18:56 Fabriano (An) - Si ingrossa il concentramento della manifestazione Reddito-Casa-Futuro convocata in occasione del previsto arrivo in città del premier Letta

Bookmark and Share

Fabriano Vs Letta

#15n Fabriano, la manifestazione / 2

Fabriano Vs Letta / 2

Casa, reddito, futuro - Il video del corteo