Manifestazione contro il Pacchetto sicurezza

Reggio E. - Per la difesa delle libertà

Sabato 19 dicembre ore 14.30 concentramento in Porta S.Croce (via Roma)

11 / 12 / 2009

NO al “decreto sicurezza maroni” che è un grave attacco alle libertà individuali e collettive

NO alla sua applicazione nella nostra provincia.

Il Pacchetto Sicurezza approvato dal Governo Italiano il 2 Luglio di quest'anno è una legge razzista e vergognosa che non può essere assolutamente accettata perchè tra le tante cose introduce:

  • il reato di clandestinità: lo straniero in Italia senza permesso di soggiorno è punito con un'ammenda (da 5000 a 10000 euro) e con l'espulsione dal paese. La gravità di tutto ciò supera le stesse leggi razziali del '38, poichè il reato è basato sullo status dell'individuo.
  • i bambini invisibili: tutti i clandestini non possono più (pena la denuncia) utilizzare i servizi pubblici per i propri figli come ad esempio l'anagrafe ed i servizi sanitari.
  • le ronde senz'armi: si lega la sicurezza del territorio a squadracce di vigilantes con funzione di ordine pubblico.
  • l'oltraggio a pubblico ufficiale: viene reintrodotto il reato abrogato nel 1999. La pena massima per chi insulta un ufficiale è di 3 anni.
  • i Centri d'Identificazione e di Espulsione (CIE): è stata prolungata a 6 mesi la detenzione in questi veri e propri lager, dove avvengono violenze di ogni tipo.
  • libertà di manifestare: vengono introdotte direttive che limitano le manifestazioni dei cittadini per le vie e per le piazze di Reggio Emilia il sabato e la domenica (momentaneamente sospeso)
  • Con questa legge sono state sancite una serie di misure persecutorie e discriminatorie che colpiscono i gruppi sociali più deboli (immigrati, sinti, rom, senza fissa dimora e poveri) andando a minare i loro diritti fondamentali, compresi quelli del mondo del lavoro poichè creano un esercito di schiavi ricattabili ed espellibili in base alle esigenze di ristrutturazione delle imprese.

Per questo scendiamo in piazza e invitiamo tutti a farlo!

MANIFESTAZIONE PROVINCIALE

SABATO 19 DICEMBRE a Reggio Emilia

concentramento ore 14,30 Porta S. Croce (via Roma)

una grande mobilitazione dal basso, aperta a tutte le forze politiche, sociali, sindacali, associazioni e cittadini per fermare i divieti e la politica autoritaria del governo e riaffermare una città libera, accogliente, solidale ed antirazzista, senza paure dove tutti e tutte possano muoversi, incontrarsi ed esprimersi liberamente

Comitato No Pacchetto Sicurezza

Bookmark and Share

Gallery