Bildungs Streik '09: a Berlino ancora azioni

Berlino - occupati due ministeri, una stazione e il municipio - 5 studenti fermati

Azioni degli studenti in mobilitazione nel giorno del meeting tedesco sul processo di Bologna: chiedono più fondi per scuole, università e ricerca

19 / 6 / 2009

(News da uniriot.org) Giornata movimentata a Berlino, città in cui oggi si è tenuta la riunione dei ministri dell'istruzione di tutti i Land tedeschi: tema della discussione, lo stato dell'arte del processo di Bologna in Germania e le riforme della scuola e dell'università.

Ooccupazioni temporanee di due ministeri, invasione del Municipio, blocco della stazione di Alexander Platz e blocchi stradali diffusi hanno caratterizzato la quinta giornata di sciopero del mondo dell'istruzione.

Per gruppi di affinità gli studenti, sopratutto universitari, hanno costruito azioni radicali di protesta contro il processo di Bologna e la crisi.

Cronaca breve della giornata:

SMS da Berlino ore 16.00

Centinaia di studenti occupano il Ministero delle Finanze di Berlino. Calato uno striscione con su scritto "Occupato". Gli studenti chiedono milioni di euro per l'università. Occupato anche il Ministero dell'Istruzione, dove era in corso un presidio che ha poi fatto irruzione all'interno.

Aggiornamento ore 16.20

Manif Sauvage a Berlino, occupato il Municipio.

Aggiornamento ore 17.15

Il corteo è proseguito fino in centro città ad Alexander Platz, nodo cruciale della viabilità della città,  dove è in corso un blocco alla stazione per impedire l'accesso ai binari. Ci sono almeno 5 studenti fermati.

Guarda la galleria fotografica a cura di Uniriot.org

Corrispondenze e speciali su uniriot.org

Links Utili:

Bookmark and Share

Collegamento con Claudia da Berlino a cura di uniriot.org