Ucraina

61 risultati Rss Feed
Polonia - Il Sindacato per l’iniziativa dei lavoratori contro l'aggressione russa dell'Ucraina

Polonia - Il Sindacato per l’iniziativa dei lavoratori contro l'aggressione russa dell'Ucraina

3 / 3 / 2022
Una dichiarazione del Comitato nazionale OZZ Incjatywa Pracownicza (Sindacato per l’iniziativa dei lavoratori) sull’aggressione russa contro l’Ucraina, pubblicata in polacco 24 Febbraio 2022 e tradotta per noi da Gaia Righetto.Vista l’invasione delle truppe russe in Ucraina, il Comitato Nazionale di Ozzip vuole esprimere la propria solidarietà ai civili ucraini, ai ... »
In cinquemila a Venezia: "Contro Putin, contro la NATO, disertiamo la guerra".

In cinquemila a Venezia: "Contro Putin, contro la NATO, disertiamo la guerra".

2 / 3 / 2022
"Contro Putin, contro la NATO: stop war! Disertiamo la guerra". Sono queste le parole che aprono la manifestazione di Venezia, partita simbolicamente dal Monumento alla Partigiana, che rappresenta il tributo alle donne che hanno partecipato attivamente alla lotta contro il Nazifascismo.La prima fila della manifestazione veneziana racconta subito l'animo di questo corteo, che ... »
Era prevedibile? Ilya Budraitskis sull’invasione dell’Ucraina

Era prevedibile? Ilya Budraitskis sull’invasione dell’Ucraina

28 / 2 / 2022
Traduciamo questa intervista di Verso - pubblicata il 25 febbraio - all’accademico russo Ilya Budraitskis, autore del libro Dissidents among Dissidents: Ideology, Politics and the Left in Post-Soviet Russia. Budraitskis presenta una prospettiva critica sulla politica di Putin senza fare sconti all’atlantismo, con alcune proposte su come i movimenti possono esprimere la ... »
Treviso - "No war! Nè con la Russia nè con la Nato". Presidio contro la guerra

Treviso - "No war! Nè con la Russia nè con la Nato". Presidio contro la guerra

26 / 2 / 2022
Almeno un centinaio di persone hanno risposto all'appello del Centro sociale Django di Treviso contro l'ennesima guerra imperialista."L'urgenza di scendere in piazza nasce dal non accettare alcuna guerra che nasce dai privilegi di forze oligarchiche. La guerra la paga solo chi la subisce e quello che sta accadendo in queste ore in Ucraina è un conflitto dettato da politiche ... »
È guerra!

È guerra!

Nella notte la Russia invade l’Ucraina. Si aprono scenari imprevedibili in una guerra che interessa direttamente la questione energetica.

24 / 2 / 2022
Dopo settimane di tensione al confine, di fallimento continuo delle azioni diplomatiche, questa notte è iniziata l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. Alle 3:50 i primi carri armati russi sfondano il confine avanzando da Sud-Est e – contemporaneamente - si sono avvertite forti esplosioni a Odessa, Kharvik, Mariupol, Leopoli e nella capitale Kiev, dove i russi ... »
“No alla guerra di Russia e NATO”: iniziative in alcune città del Nord-Est

“No alla guerra di Russia e NATO”: iniziative in alcune città del Nord-Est

Manifestazioni a Trento e Schio, striscionate a Venezia (dal Ponte di Rialto) e Treviso.

19 / 2 / 2022
Mentre assistiamo a una frenata dell’azione diplomatica per risolvere la crisi russo-ucraina e l’Ocse denuncia un “drammatico aumento” nelle violazioni del cessate il fuoco, in alcune città del nord-est ci sono iniziative contro la guerra, che sul piano politico prendono di mira tanto la Russia di Putin, quanto la NATO. Di seguito un testo dei centri sociali del ... »
L'Ucraina di Zelensky

L'Ucraina di Zelensky

14 / 6 / 2019
Lo scorso fine aprile gli ucraini hanno votato come presidente il celebre comico Volodymyr Zelensky. I comici al potere: dopo il caso italiano del comico Beppe Grillo, e prima della recente entrata nel parlamento europeo del comico tedesco Nico Semsrott con la formazione “Die Partei”, gli ucraini si sono fatti convincere da Zelensky, decidendo di bocciare il governo ... »
I nazionalisti ucraini tra Europa e nazismo

I nazionalisti ucraini tra Europa e nazismo

17 / 10 / 2016
Lo scorso 14 ottobre vari gruppi neonazisti ucraini, tra cui Svoboda, Pravyi Sektor e il Battaglione Azov, hanno commemorato l'anniversario della fondazione dell'Esercito Insurrezionale Ucraino (OUN) il cui leader fu Stepan Bandera. La manifestazione ha visto scendere in piazza qualche migliaio di persone molte delle quali in tenuta mimetica e “armate” di fiaccole. Ma ... »
Guerra, nazionalismo ed interessi delle oligarchie economiche: presente e futuro dell'Ucraina

Guerra, nazionalismo ed interessi delle oligarchie economiche: presente e futuro dell'Ucraina

Intervista alla ricercatrice ucraina Alona Liasheva

18 / 5 / 2016
Più di due anni fa la protesta Euromaidan in Ucraina, iniziata con il rifiuto dell'ex presidente a firmare l'accordo di associazione UE-Ucraina, ha portato il destino del paese alla ribalta dell’opinione pubblica europea. La seconda volta in cui l'Ucraina è apparsa sulle prime pagine dei media europei è stata determinata dall’annessione russa della Crimea e dai ... »
Ucraina: "frozen conflict" tra nuovi profughi e squilibri mondiali

Ucraina: "frozen conflict" tra nuovi profughi e squilibri mondiali

Intervista al giornalista Simone Pieranni

11 / 2 / 2015
Vi proponiamo la trascrizione di questa intervista registrata nei giorni scorsi al giornalista Simone Pieranni che ringraziamo per la disponibilità. Mentre pubblichiamo questo testo è corso a Minsk il summit tra Putin, Poroshenko, Merkel e Hollande sul nuovo piano di pace per il sud-est ucraino.Ci puoi spiegare in tre punti: la situazione dopo 15 mesi di tensioni, una ... »
«   1 2 3 4 5 6 7   »     Pagina 2 / 7