Trento

387 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Trento -  il 14 novembre tutti in piazza per la manifestazione NO TAV

Trento - il 14 novembre tutti in piazza per la manifestazione NO TAV

12 / 11 / 2015
Il MovimentoTrentino NO TAV, ad un anno esatto dall'acquisto collettivo del terreno ad Acquaviva (Besenello) da parte di più di 700 persone, ha indetto una importante manifestazione per il 14 novembre a Trento. E' evidente che a volere la realizzazione del Tav in Trentino sia soprattutto la Provincia che, oltre all'Alta Velocità, sta aprendo alla possibilità di realizzare ... »
Trento - Autostrada Valdastico Nord: a cosa (non) serve, a chi conviene e quali sono le conseguenze?

Trento - Autostrada Valdastico Nord: a cosa (non) serve, a chi conviene e quali sono le conseguenze?

Incontro pubblico : Martedì 10 Novembre ,"Social Store" in via Calepina n°10 - Trento, ore 20.30

9 / 11 / 2015
Di fronte all'ennesima riproposizione del progetto di prolungamento in Trentino dell'autostrada A31 Valdastico - questa volta con uscita a Caldonazzo in Valsugana e connessione con la A22 a sud di Trento - come gruppo di cittadini abbiamo deciso di creare un’incontro informativo per far crescere nella cittadinanza la consapevolezza dei rischi connessi alla ... »
Trento - Cariche e lacrimogeni, bloccato il cantiere del TAV

Trento - Cariche e lacrimogeni, bloccato il cantiere del TAV

Un centinaio di attivisti notav dalle prime luci dell'alba ha effettuato blocchi al cantiere Novaline di Mattarello. Impediti gli accessi agli operai mentre alcuni attivisti si sono nuovamente arrampicati sulla trivella

7 / 11 / 2015
Si sono ritrovati all’alba nei pressi del cantiere Novaline di Mattarello. Un centinaio di attivisti contro l’Alta Velocità del Trentino, dopo le iniziative e la fiaccolata della scorsa settimana, questa mattina hanno effettuato un vero e proprio blocco del cantiere della Grande Opera impedendo l’accesso agli operai e la prosecuzione dei lavori di sondaggio ... »
Trento - Trivella alle Novaline: racconto e riflessioni su una giornata di resistenza bella e importante

Trento - Trivella alle Novaline: racconto e riflessioni su una giornata di resistenza bella e importante

Comunicato dell'Assemblea del movimento No Tav

31 / 10 / 2015
Partiamo dal dato più importante: la trivella portata di nascosto e scortata dalla Celere alle Novaline (Mattarello) non ha scavato nemmeno un centimetro di terra. La pronta risposta dei no tav, che all'alba si sono dati appuntamento nella piazza di Mattarello, ha permesso di bloccare la trivella per tutta la giornata di mercoledì (i lavori sono fermi anche oggi). Una ... »
Trento - Oltre trecentocinquanta persone alla fiaccolata No Tav a Mattarello

Trento - Oltre trecentocinquanta persone alla fiaccolata No Tav a Mattarello

L'iniziativa è stata lanciata dopo il blocco della trivella avvenuto mercoledì 28 ottobre

31 / 10 / 2015
Circa trecentocinquanta persone sono scese in piazza oggi a Mattarello, nella fiaccolata No Tav organizzata pochi giorni dopo il blocco della trivella di Novaline. Nei giorni precedenti attivisti del presidio permanente di Acquaviva, con l’aiuto di diversi simpatizzanti del movimento e persone del luogo, hanno fatto presidi e banchetti nella piazza principale del piccolo ... »
Trento - Fermata una trivella del Tav nonostante l'intervento della celere

Trento - Fermata una trivella del Tav nonostante l'intervento della celere

Prossimo appuntamento: sabato 31 ottobre fiaccolata No Tav a Mattarello (ore 18)

29 / 10 / 2015
Martedì 27 ottobre, in località Novaline (sulla collina ad est di Mattarello, a pochi chilometri da Trento in direzione sud) viene posizionata una trivella per dei sondaggi propedeutici ai cantieri del cosiddetto “Tav del Brennero”. La trivella è scortata da alcuni blindati delle forze dell'ordine, cosa mai accaduta nelle precedenti trivellazioni.Immediatamente è stata ... »
Trento - Oltre 100 persone in piazza contro l'omofobia

Trento - Oltre 100 persone in piazza contro l'omofobia

Il corteo è stato lanciato dalla Rete trentina contro i fascismi dopo l'agguato antiomosessuale avvenuto nella notte tra domenica 17 e lunedì 18 ottobre

24 / 10 / 2015
Oltre cento persone hanno risposto all’appello della Rete trentina contri i fascismi, che aveva lanciato per oggi (sabato 24 ottobre) un appuntamento nella centralissima Piazza Pasi per denunciare l’agguato a sfondo antiomosessuale avvenuto nella notte tra domenica 18 e lunedì 19 ottobre.Studenti, medi ed universitari, realtà del mondo lgbt e tante singolarità della ... »
Trento è libera e paura non ne ha - sabato 24 ottobre ore 16 in Piazza Pasi

Trento è libera e paura non ne ha - sabato 24 ottobre ore 16 in Piazza Pasi

La manifestazione organizzata dalla Rete contro i Fascismi dopo l'agguato antiomosessuale avvenuto nella notte tra domenica e lunedì

23 / 10 / 2015
Il fatto: la notte tra domenica 19 e lunedì 20 un ragazzo si accorda, su un comune sito di incontri, per un appuntamento dichiaratamente gay. Il punto di incontro è il Parco di Maso Ginocchio. Vista l'ora tarda e il posto isolato, il ragazzo propone invece il vicino supermercato Orvea. Giunto in bici poco dopo, trova ad aspettarlo un gruppo di circa 6-7 persone pronte ad ... »
Agguato antiomosessuale a Trento

Agguato antiomosessuale a Trento

Assemblea pubblica al Centro Sociale Bruno, giovedì 22 alle ore 20:30

21 / 10 / 2015
Alle ore 1 circa del 19/10/15 (notte tra domenica e lunedì) un ragazzo si è accordato con un'altra persona per un incontro dichiaratamente gay, tramite contatto in internet, su un comune siti di incontri. Una volta scambiatisi i numeri di telefono, gli giunge una prima telefonata ricevuta da numero non visibile. Viene concordato un punto di incontro presso il Parco di Maso ... »
Trento - Nasce la "Scuola dell’Acqua e dei Beni Comuni"

Trento - Nasce la "Scuola dell’Acqua e dei Beni Comuni"

Venerdì 23 ottobre al MUSE - Museo della Scienza di Trento - alle ore 10.30 conferenza stampa per la presentazione del progetto: un percorso di formazione rivolto in primis a studenti universitari ed operatori del terzo settore.

20 / 10 / 2015
La Natura va sottomessa ai bisogni di mercato o ne vanno riconosciuti i diritti, anche nelle Costituzioni? L’espansione dei mercati finanziari ai beni naturali e alle risorse possono creare sfollamenti di comunità e migrazioni forzate di intere popolazioni dai propri territori originari? La povertà è connessa al cambio climatico? I nuovi scenari sociali, economici ed ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   »     Pagina 5 / 39