Toscana » Europa

4 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
La torre dell'intolleranza

La torre dell'intolleranza

Comuni sceriffi. Nella città delle tre università non si contano più gli sgomberi delle esperienze autorganizzate, Rebeldìa in testa. Mentre l'ansia securitaria del centrosinistra porta palazzo Gambacorti a progettare un autentico pogrom di gran parte delle comunità rom, compresi residenti in città fin dagli anni '90.

29 / 12 / 2014
Pubblichiamo un articolo apparso sul Manifesto il 27.12 nel quale si riesce a fotografare propriamente le tecniche di governo locale e amministrativo di un Comune guidato da anni dal Partito Democratico, tra pacchetti sicurezza, ordinanze xenofobe e contro la socialità, sgomberi coatti. Un mix di soffocamento delle esperienze di movimento, di restrizione della cittadinanza ... »
Pisa - Sgombero a Palazzo Boyl

Pisa - Sgombero a Palazzo Boyl

Il degrado torna padrone degli affreschi di Annibale Marianini.

29 / 12 / 2014
 Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Municipio dei Beni Comuni dopo lo sgombero di Palazzo Boyl, avvenuto il 27 dicembre mattina. Storico edificio situato sui Lungarni della città della Torre, l'azione coatta delle forze dell'ordine è avvenuta a poco più di un mese dalla sua restituzione alla cittadinanza da parte del Municipio dei Beni Comuni e del suo percorso ... »
#10o guerrilla tag. Prove generali di sciopero precario, verso il #socialstrike

#10o guerrilla tag. Prove generali di sciopero precario, verso il #socialstrike

Contributo di Exploit Pisa sulla campagna dello sciopero digitale del 10 ottobre verso lo sciopero sociale del 14 novembre.

15 / 10 / 2014
 “Agglomerato del Nord” (un tentacolare scenario urbano), in un futuro non troppo lontano. A pochi giorni dall’uscita sul mercato di un nuovo videogioco chiamato Nirvana, l’unica copia in possesso dal programmatore viene infettata da un virus. L’infezione ha un’unica singolare conseguenza: il personaggio principale del gioco scopre di essere parte di un mondo ... »
I cambiamenti climatici, il dissesto idrogeologico e l'Apocalisse

I cambiamenti climatici, il dissesto idrogeologico e l'Apocalisse

Evitata per dieci centimetri l'alluvione di Vicenza, acqua alta eccezionale a Venezia, esondazioni e danni tra Liguria e Toscana: cementificazione del territorio e grandi affari rendono ancora più gravi gli effetti del "climate change"

12 / 11 / 2012
In una "normale" domenica d'autunno, lo scontro tra la perturbazione atlantica in arrivo da Ovest, i venti di scirocco che soffiano da Sud e le acque di un Mediterraneo sempre più caldo provocano eccezionali precipitazioni che si riversano con una violenza mai vista prima sulle aree costiere di Liguria e Toscana. Lungo le coste dell'Adriatico determinano - come spiega qui ... »