Taranto

155 risultati Rss Feed
Taranto, città sold out

Taranto, città sold out

Se ad Archinà era stato promesso persino lo sgombero del centro sociale

8 / 12 / 2012
Quella mattina di giugno del 2010, certo che la ricordiamo. Perché quel giorno, a Taranto, ad un’intera generazione fu impedito di continuare a coltivare sogni, desideri, passioni; di gestire spazi, di condividere saperi, di costruire insomma un’altra idea di città. All’alba di una giornata afosa, carabinieri, polizia, e vigili, irrompono nella struttura occupata dal ... »
"In mano a chi stiamo"

"In mano a chi stiamo"

Comunicato su intercettazioni Ilva sullo sgombero del Cloro Rosso

7 / 12 / 2012
"In mano a chi stiamo"...così l'ispettore Aldo De Michele della Digos di Taranto, la talpa dell'uomo forte della famiglia Riva Girolamo Archinà, commentava nel giugno 2010 la condotta del sindaco di Taranto Ezio Stefàno, dal quale, evidentemente, pretendevano ancora di più del semplice sgombero del centro sociale Cloro Rosso.Scopriamo oggi dalle intercettazioni che ... »
Taranto - Lottare è amore

Taranto - Lottare è amore

“Ogni città riceve la sua forma dal deserto a cui si oppone.” ("Le città invisibili" di Italo Calvino)

4 / 12 / 2012
Queste riflessioni nascono dalla mente di un tarantino emigrato ed è una premessa, temo, fondamentale. Nascono mentre penso alle discussioni che ormai tutti i giorni faccio con chi non essendo di Taranto mi chiede cosa stia realmente accadendo in quel luogo, fino a pochi mesi fa, quasi sconosciuto. Perché è difficile, nella crisi che viviamo, trovare una soluzione al ... »
Dal comitato cittadini e lavoratori liberi e pensanti a fronte del decreto legge ” salva ilva”

Dal comitato cittadini e lavoratori liberi e pensanti a fronte del decreto legge ” salva ilva”

Comunicato stampa con la proposta di manifestazione il 15 dicembre

4 / 12 / 2012
Il 30 Novembre 2012, il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al decreto legge “Salva Ilva”. Il Provvedimento permette allo stabilimento siderurgico tarantino di continuare a produrre per tutto il periodo di validità dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA). L’unica condizione posta in essere è che l’azienda applichi interamente le disposizioni ... »
Taranto - Scontro tra poteri, i magistrati valutano il ricorso alla Consulta

Taranto - Scontro tra poteri, i magistrati valutano il ricorso alla Consulta

2 / 12 / 2012
Il giorno dopo l'ok del governo al decreto legge «salva-Ilva», Taranto è una città sospesa a mezz'aria. Consapevole che la partita è ancora tutta da giocare. Lo ha lasciato intendere anche il procuratore capo della Procura di Taranto, Franco Sebastio, che ieri ha dichiarato in merito al decreto come «a prima vista nascono dei dubbi e delle perplessità. Però, ... »
Una giornata nera e il sistema Taranto

Una giornata nera e il sistema Taranto

29 / 11 / 2012
E’ la giornata del dramma e della paura a Taranto. Quella in cui sembra che la natura si sia ribellata improvvisamente a cent’anni di scempi ambientali. Una violenta tromba d’aria, infatti, ha colpito proprio quel triangolo compreso tra il porto, l’Ilva ed il centro abitato di Statte, il posto più inquinato in Europa. Nel centro siderurgico, in particolare, forse, si ... »
Aggiornamenti da Taranto

Aggiornamenti da Taranto

28 / 11 / 2012
 15:43 Il bilancio ufficiale parla di 38 feriti, di cui 3 gravi ma non in pericolo di vita e un disperso14:54 Il terzo sporgente del porto, quello maggiormente colpito dalla tromba d'aria, pare sia da anni sotto sequestro con facoltà d'uso x mancanza di sistemi di sicurezza adeguati14:43 Diversi feriti e ingenti danni nel comune di Statte, diverse case scoperchiate, crolli ... »
La fabbrica e la città

La fabbrica e la città

Di Alessio Arconzo*

27 / 11 / 2012
La drammaticità di quel che sta accadendo a Taranto è rappresentata dall’immagine del direttore dello stabilimento Ilva di Taranto Adolfo Buffo che in tuta blu, su un palco improvvisato, cerca di tranquillizzare gli operai che occupano la direzione. Egli riconosce l’assurdità del termine messa in libertà, utilizzato dai capi e fiduciari di Riva per far meglio ... »
Taranto - Dalle miserie del presente alla conquista del futuro

Taranto - Dalle miserie del presente alla conquista del futuro

di Alessandro Terra

27 / 11 / 2012
Giornata incandescente quella appena trascorsa  a Taranto, l’inchiesta per “disastro ambientale”  si arricchisce di una nuova ondata di provvedimenti  giudiziari tra cui sette misure cautelari (4 in carcere e 3 domiciliari) che vedono coinvolti tra gli altri Fabio Riva, figlio del patron Emilio, nonché vicepresidente di Riva Group (attualmente irreperibile) e Michele ... »
Sosteniamo la lotta dei lavoratori di taranto in sciopero per la sicurezza dentro e fuori la fabbrica

Sosteniamo la lotta dei lavoratori di taranto in sciopero per la sicurezza dentro e fuori la fabbrica

E’ un lotta durissima che chiede la cancellazione dell’accordo firmato dai sindacati due anni fa che ha peggiorato di molto le condizioni di lavoro, portata avanti con coraggio e con l’orgoglio di chi non vuole più mettere a rischio la propria salute e la propria vita per accrescere i profitti di Riva.

13 / 11 / 2012
Allo sciopero, determinato dalla morte di un lavoratore nel reparto MOF, aderiscono centinaia di lavoratori dell’acciaieria ed in particolare tutti i lavoratori del reparto movimentazione ferroviaria (MOF) che hanno deciso di lottare fino a quando non saranno ripristinate le condizioni di sicurezza ed eliminate le cause che hanno provocato la settimana scorsa l’ ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9   »     Pagina 4 / 16