Spazi sociali » Uniriot

9 risultati Rss Feed
Bartleby non si mura!

Bartleby non si mura!

Gli studenti e le studentesse di Bartleby si fanno "commissione garante" dello svolgimento dei lavori della rete Lepida

Utente: Ada
30 / 6 / 2009
“Lo sapevate che per fare un cantiere bisogna murare le porte?” Questa la spiegazione che il prorettore De Polo ha dato alla domanda delle studentesse e degli studenti del perchè stessero murando le porte di Bartleby invece di iniziare i lavori di Lepida per i server.Ieri gli occupanti di Bartleby hanno dato il loro consenso ai tecnici dell'Università per l’inizio dei ... »
Caffè per gli operai o polizia per Bartleby?

Caffè per gli operai o polizia per Bartleby?

Lunedì 29 giugno - Difendiamo Bartleby!

Utente: Ada
29 / 6 / 2009
Lettera pubblica alle studentesse e agli studenti, ai docenti, ai cittadini, alla stampa, al RettoreAtto primo:Bartleby dichiara pubblicamente più e più volte la propria disponibilità a sospendere le iniziative culturali e politiche per permettere i lavori legati ai server contenuti in una porzione isolata dello stabile.Atto secondo:qualche settimana fa alcuni operai ... »
Bartleby si difende

Bartleby si difende

Un centinaio di persone al presidio hanno impedito lo sgombero di Bartleby

29 / 6 / 2009
Sono circa un centinaio gli studenti e le studentesse che hanno risposto all'appello dello Spazio occupato Bartleby per difendere l'esperienza di Via Capo di Lucca 30.Dalle 5.30 del mattino gli studenti e le studentesse sono nella strada fuori dalla palazzina e hanno allestito un punto per distribuire la colazione agli operai che dovrebbero fare i lavori nel cortile dello ... »
Niente polizia per Bartleby, ma gli operai ancora non arrivano

Niente polizia per Bartleby, ma gli operai ancora non arrivano

Riflessioni dopo il presidio in difesa di Bartleby

Utente: Gloria
29 / 6 / 2009
Questa mattina dalle ore sei un centinaio di studenti si sono trovati davanti a Bartleby per impedire un nuovo sgombero da parte della polizia. Negli ultimi giorni l’Università di Bologna ha avviato un forte attacco contro gli occupanti di Bartleby, attraverso provvedimenti disciplinari ad personam e la minaccia di un nuovo sgombero. Il tutto ancora una volta giustificato ... »
Bologna - L'Onda non si sanziona!

Bologna - L'Onda non si sanziona!

Presidio di Bartleby davanti al Rettorato contro i provvedimenti disciplinari.

Utente: Gloria
23 / 6 / 2009
Alcuni giorni fa quattro studenti di Bartleby, spazio occupato in via Capo di Lucca 30, hanno ricevuto una lettera da parte del Rettore dell'Università, con avviso di provvedimenti disciplinari che prevedono la sospensione fino ad un anno dalle attività universitarie.E' l'ennesimo tentativo di giustificare, attraverso misure tecnico-amministrative, un ricatto verso gli ... »
Bartleby - Comunicati e lettere di solidarietà

Bartleby - Comunicati e lettere di solidarietà

6 / 4 / 2009
reEsprimiamo sostegno, complicità e condivisione a Bartleby che in questi giorni di occupazione ha saputo portare nel cuore della città universitaria un progetto di costruzione autonoma di formazione, cultura e arte. Sostegno, complicità e condivisione è quello che abbiamo provato attraversando insieme le strade della città, nei blocchi metropolitani, mentre i reparti ... »
Bartleby: l'evasione possibile

Bartleby: l'evasione possibile

30 / 3 / 2009
Mercoledì 25 marzo nella zona universitaria di Bologna un gruppo di studenti e studentesse, ricercatori e precarie dell’Onda è entrata nello spazio abbandonato di via Capo di Lucca 30 di proprietà dell’Alma Mater: nasce così l’atelier occupato Bartleby. L’inizio di questa nuova storia è nelle ultime pagine di un racconto, Bartleby lo scrivano di Herman ... »
Preferirei di no

Preferirei di no

Da Bologna l'appello di Bartleby agli artisti

27 / 3 / 2009
I would prefer not to..” sono le parole di Bartleby lo scrivano, il nome comune scelto dagli occupanti e dalle occupanti dello spazio sito in via Capo di Lucca 30. Bartleby è il tentativo di chiudere definitivamente con l'era Cofferati, di far uscire l'università dal suo miope autismo, di ripensare Bologna a partire da chi la abita, la vive, la rende ricca ogni ... »
Bologna - Bartebly: "I would prefer not to..."

Bologna - Bartebly: "I would prefer not to..."

27 / 3 / 2009
“I would prefer not to...” sono le parole di Bartleby lo scrivano, il nome comune scelto dagli studenti e le studentesse dell'Onda bolognese per il nuovo atelier artistico e culturale nato in via Capo di Lucca 30. Con questa frase del personaggio di Melville si apre anche l'appello che stanno già firmando decine di artisti, musicisti, scrittori e creativi della città e ... »