Sicilia » Approfondimenti

47 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Un tranquillo weekend di “assedio”

Un tranquillo weekend di “assedio”

Contestazioni di massa a Salvini in Calabria e in Sicilia.

12 / 8 / 2019
È la sera dell’8 agosto quando Matteo Salvini, nel comizio di Pescara, ufficializza la crisi di governo. Lo fa nell’unico modo che la sua retorica politica costruita “ad arte” conosce, quello di un aspirante caudillo che supera gli steccati della democrazia tradizionale. Salvini chiede al Paese “pieni poteri” e non è una frase di circostanza, è la sintesi di ... »
I sommersi non salvati: contro la perpetua irragionevolezza dell’emergenza.

I sommersi non salvati: contro la perpetua irragionevolezza dell’emergenza.

14 / 11 / 2018
L’acqua e la terra, nel corpus delle mitologie narrative sui processi di civilizzazione dell’Occidente, hanno sempre rappresentato l’uomo e la natura sui cui esso inscriveva progressivamente il suo dominio. La loro unione, di conseguenza, era trasfigurazione di questo dominio razionale. Di contro, la furia degli elementi è quello che comunemente puniva la hybris umana ... »
Arancino retrò

Arancino retrò

7 / 11 / 2017
Il voto siciliano, mai come in questo caso, è stato caricato di aspettative e speranze per la vicinanza alle elezioni politiche della primavera 2018. Ad andare al voto non è stata soltanto la Regione più grande d’Italia per dimensioni (oltre 25mila km²) e la quarta più popolosa, con oltre 5 milioni di abitanti, ma una regione spesso considerata “laboratorio ... »
Sulla Iuventa e il caos nel Mediterraneo

Sulla Iuventa e il caos nel Mediterraneo

Appunti per capire cosa sta succedendo e orientare l’azione politica. Tratto da Melting Pot Europa

8 / 8 / 2017
Pubblichiamo l'editoriale di Melting Pot scritto da Tommaso Gandini, l’attivista della campagna overthefortess presente sulla Iuventa durante la sua ultima missione, conclusasi con il sequestro. Gli eventiScrivo da Malta, dalla base operativa di Jugend Rettet. Sono stato e rimango al loro fianco per supportarli quanto possibile. La sequenza di eventi che ci ha portato ... »
La linea Minniti-Gabrielli a Taormina. Dove va la "guerra all’umano"

La linea Minniti-Gabrielli a Taormina. Dove va la "guerra all’umano"

30 / 5 / 2017
Scontate come non mai, sono giunte alla fine del G7 di Taormina le dichiarazioni “ufficiali” di elogio all’operato della sicurezza. Queste hanno preso forma attraverso la voce di Franco Gabrielli che, a poche ore dalla fine della mobilitazione siciliana, ha riempito di lodi tutti i reparti delle forze dell’ordine impegnati sul “fronte” di Giardini Naxos. «Un dieci ... »
Il teatrino di Taormina - Chi decide sul futuro del pianeta?

Il teatrino di Taormina - Chi decide sul futuro del pianeta?

29 / 5 / 2017
Pubblichiamo, tratto da Eco-Magazine, un commento di Riccardo Bottazzo sul fallimento politico dell'ultimo G7, soprattutto rispetto alla questione climatica.Un G7 “deludente” sotto tutti gli aspetti, quello che si è consumato a Taormina. Deludente per gli accordi sulla lotta al terrorismo che non sono andati oltre ad una formale dichiarazione di intenti, E con un Donald ... »
G7 a Taormina: ciò di cui non si parlerà

G7 a Taormina: ciò di cui non si parlerà

Tratto da Effimera.org

26 / 5 / 2017
Il week-end del 26-28 maggio 2017 si terrà a Taormina il vertice G7, in Italia a 16 anni da Genova 2001 e a otto anni da quello di Aquila nel 2009. È il turno dell’Italia, come vuole la rotazione. Nel frattempo dal 2014, il G8, con l’esclusione della Russia di Putin, è diventato G7. Di che cosa si discuterà a Taormina? Diversi potrebbero essere i temi all’ordine del ... »
Il viaggio costituente dal basso

Il viaggio costituente dal basso

Siamo partiti per costruire una nuova Europa e un Mediterraneo di pace, in cui non ci sia spazio per la militarizzazione, e in cui Lampedusa sia liberata dal ruolo che i governi italiani di qualsiasi colore politico, nonché l’Unione europea, le hanno imposto per troppo tempo: quello di confine e di frontiera.

4 / 2 / 2014
I lampedusani con cui abbiamo bevuto un caffè, un bicchiere di vino, nel cui ristorante siamo andati a cena, o che abbiamo incontrato lungo via Roma, ci hanno raccontato che a Lampedusa non si nasce e non si muore. Perché il piccolo poliambulatorio del paese non ha neanche un servizio ostetrico quindi c’è da sperare di aver bisogno di andar all’ospedale di Palermo in ... »
Terza giornata della Carta di Lampedusa

Terza giornata della Carta di Lampedusa

Video-racconto dell'assemblea conclusiva

2 / 2 / 2014
Si sono concluse con l'assemblea svolta domenica mattina le giornate della Carta di Lampedusa.La stesura definitiva della Carta è online e la si può trovare sul sito del Progetto Melting Pot EuropaL'incontro è iniziato con l'intervento di alcune donne e madri dell'isola, impegnate perchè i diritti come la salute e l'istruzione vengano garantiti pienamente a tutti in ... »
La carta di Lampedusa incontra gli abitanti dell'isola

La carta di Lampedusa incontra gli abitanti dell'isola

La mattina il partecipato incontro con gli studenti e nel pomeriggio l'affollata assemblea con più di trecento persone

1 / 2 / 2014
L’incontro con gli abitanti dell’isola, la mattina con gli studenti del Liceo Scientifico “Majorana” e il pomeriggio con l’affollata assemblea presso l’aeroporto, ha dato avvio alla prima giornata del meeting “la Carta di Lampedusa”.Così come hanno subito la frontiera e la spettacolarizzazione del confine i rifugiati e i migranti approdati come numeri a ... »
1 2 3 4 5   »     Pagina 1 / 5