Sanità » Approfondimenti

3 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
La clinica dei tagli

La clinica dei tagli

Nell'ultima manovra Monti ha confermato forti tagli alla spesa sanitaria

14 / 12 / 2011
(tratto da Micromega, 12 dicembre 2011)di Antonio Musella.Rigore ed austerità. Costi quel che costi. Fosse anche la salute. La crisi internazionale vede l’interpretazione da parte dei governi nazionali di misure e tagli alla spesa sociale che conoscono un unico metodo di applicazione: il taglio lineare. Ciò che sta avvenendo nella sanità in Italia è un processo di ... »
Quando ci sta la salute….

Quando ci sta la salute….

di Antonio Musella

17 / 9 / 2010
Micheal Moore è stato uno dei principali sostenitori della riforma sanitaria americana fortemente voluta da Barak Obama. Moore è stato in ogni talk show, trasmissione di approfondimento, dibattito pubblico. La sua denuncia di qualche anno prima attraverso il documentario Sicko, è stata uno shock per il paese. Il documentarista americano era riuscito a portare ... »
La nuova sanità

La nuova sanità

Nel contemporaneo paradigma produttivo, il settore sanitario è direttamente parte integrante del processo di accumulazione e, in questo senso, assume un tratto significativamente esemplificativo dell’evoluzione dei rapporti sociali verso una forma del comando basato sulla sottraibilità dei beni comuni. In questo senso, quindi, la salute non è più un diritto esigibile per tutti i cittadini, ma la cura, la prevenzione, la riabilitazione, l’assistenza divengono settori immediatamente produttivi, finalizzati all’accumulazione di capitale.

6 / 7 / 2010
di Gianni CavalliniLa cura del corpo e delle menti (con il proprio portato di affettività, capacità comunicativo-relazionale, conoscenze e saperi, socialità) da una parte, l’esercizio del controllo e disciplinamento dei comportamenti sociali dall’altra rappresentano oggi un settore centrale nel nuovo modello biopolitico di accumulazione.Nell’epoca del fordismo il ... »