Sahara Occidentale

5 risultati Rss Feed
Solidarietà con la popolazione del Sahara Occidentale

Solidarietà con la popolazione del Sahara Occidentale

18 / 2 / 2012
Partirà da Bologna il Circo nel deserto che attraverserà il deserto sahariano per raggiungere i campi profughi saharawi nel sud dell’Algeria.Il 27 febbraio è previsto l’arrivo nei campi profughi saharawi nel deserto algerino della carovana per la pace e l’indipendenza del popolo Saharawi organizzata dall’associazione bolognese Arterego (www.arterego.org) in ... »
Saharawi - Sangue sui negoziati

Saharawi - Sangue sui negoziati

9 / 11 / 2010
Il dignity camp non esiste più. Le otto mila tende jaimas (tradizionali)di Gdeim Izik sono state totalmente evacuate e smantellate dalle forze speciali marocchine, all'alba di oggi. Secondo fonti non governative ci sarebbero stati un numero imprecisato di feriti sahrawi, per via dell'uso di proiettili di gomma e lacrimogeni che hanno provocato l'incendio di molte tende.Per le ... »
Marocco - Arresti domiciliari per la Gandhi Sahrawi

Marocco - Arresti domiciliari per la Gandhi Sahrawi

Al rientro, dopo 32 giorni di sciopero della fame, Aminatou Haidar si trova agli arresti domiciliari.

4 / 1 / 2010
Non è finita. L'attivista sahrawi Aminatou Haidar, si trova agli arresti domiciliari dal 18 dicembre scorso, data del suo rientro nel Sahara Occidentale, dopo 32 giorni di sciopero della fame. La polizia marocchina avrebbe circondato la sua casa, tenendola agli arresti. Nessun commento giunge per il momento da Rabat. La "Gandhi Sahrawi" era rientrata a El ... »
Aminatou Haidar torna a casa

Aminatou Haidar torna a casa

L'attivista vince la sua battaglia contro Rabat

20 / 12 / 2009
Dopo un mese di sciopero della fame, la "Ghandi sahrawi" ha vinto la sua battaglia. Le autorità marocchine hanno ceduto, concedendo alla donna, ormai in fin di vita, il permesso di tornare nel Sahara Occidentale. Dopo 32 giorni di sciopero della fame, Aminatou Haidar ha fatto ritorno, senza condizioni, a El Aiun, nel Sahara Occidentale occupato, da dove le autorità ... »
Sahara Occidentale - Continua lo sciopero della fame di Aminetu Haidar

Sahara Occidentale - Continua lo sciopero della fame di Aminetu Haidar

6 / 12 / 2009
Peggiorano le condizioni di salute di Aminetu Haidar in sciopero della fame ormai da più di venti giorni.Haidar è la più famosa attivista del Sahara Occidentale e da anni lotta perchè sia riconosciuta l’indipendenza del suo paese, ex-colonia spagnola, ceduta al Marocco secondo gli accordi di Madrid del 1975. Il governo marrocchino, su ordine del re Mohamed VI, ha ... »