Riccardo Bottazzo » Ambiente

18 risultati Rss Feed
Pfas, tutti sapevano. Nessuno è intervenuto

Pfas, tutti sapevano. Nessuno è intervenuto

Un corposo rapporto dei Noe accusa la giunta provinciale di Vicenza della leghista Manuela Dal Lago di non essere intervenuta per fermare l’avvelenamento delle acque

12 / 6 / 2019
Lo sapevano. Lo sapevano tutti e non hanno fatto niente. Non hanno fatto niente anche se, per scongiurare il più devastante caso di inquinamento della falda acquifera dell’intera Europa, sarebbe bastato applicare la legge! 350 mila persone – ed è una stima per difetto – avvelenate dai Pfas, gli acidi perfluoro alchilici utilizzati dalla Miteni per produrre ... »
Nella giornata mondiale dell’Ambiente il Governo non vuole sentire parlare di ambiente.

Nella giornata mondiale dell’Ambiente il Governo non vuole sentire parlare di ambiente.

Lega e 5 Stelle bocciano la mozione sull’emergenza sostenuta da Fridays for Future

8 / 6 / 2019
Al Governo del Cambiamento dell’ambiente non gliene frega niente. Lo sapevamo sin dall'inizio della legislatura. Ce lo ha confermato quel Patto di Governo che i cambiamenti climatici non si sogna neppure di menzionarli. Ma lo sapevamo anche prima. Tanto i 5 Stelle che la Lega – i due partiti populisti per eccellenza, fabbricatori di fake news in perenne e urlata campagna ... »
Chi inquina l’acqua, uccide l’umanità.

Chi inquina l’acqua, uccide l’umanità.

Nella giornata dei Crimini Ambientali, i cittadini avvelenati dai Pfas circondano la Miteni

23 / 4 / 2018
Tante strade quelle che, nella giornata di ieri, hanno portato a Trissino movimenti, associazioni, spazi sociali, gruppi ambientalisti, cittadini stanchi di farsi avvelenare in silenzio. Tante strade che procedono verso una unica direzione e con un unico obiettivo: difendere la terra e l’ambiente in cui viviamo perché noi stessi siamo l’ambiente in cui viviamo. E se si ... »
Bloody Money. Il valore sociale dell'inchiesta che attacca l'«oscura terra di mezzo».

Bloody Money. Il valore sociale dell'inchiesta che attacca l'«oscura terra di mezzo».

Report dell'incontro "Bloody Money: l'inchiesta di Fanpage arriva a Marghera", svoltosi il 9 marzo al centro sociale Rivolta, con Antonio Musella (reporter di Fanpage.it) e Gianfranco Bettin (presidente della Municipalità di Marghera).

12 / 3 / 2018
Con un’inchiesta giornalistica sono riusciti a fare quello nessuno è riuscito a fare prima. Portare in piena luce un sistema, tanto nascosto quanto consolidato, di intrecci tra mafia e Stato, tra imprenditoria e politica che sta alla base delle cosiddette ecomafie. Un sistema corrotto e corruttore che troviamo alla base tanto della gestione dei rifiuti quanto delle grandi ... »
L'Eni pronta a trivellare l'Alaska

L'Eni pronta a trivellare l'Alaska

Abbattuti i vincoli di Obama, la multinazionale italiana è la prima azienda ad ottenere i permessi di ricerca petrolifera nel mare di Beaufort

1 / 12 / 2017
Di Donald Trump si può dire di tutto ma non che sia uno che non mantiene la promesse. "La nostra economia si è fatta grande grazie al petrolio - aveva dichiarato prima di essere eletto presidente degli Stati Uniti - e al petrolio torneremo in grande stile!" Detto e fatto. Il presidente che ha chiuso le porte ai migranti provenienti dai Paesi Canaglia, ha spalancate quelle ... »
Voci dal Sale. Democrazia e giustizia climatica per dare un futuro alle terra

Voci dal Sale. Democrazia e giustizia climatica per dare un futuro alle terra

24 / 9 / 2017
«La giornata ha ampiamente rispettato le aspettative e le ambizioni» commentano gli attivisti del Comitato Nograndinavi rispetto all'assemblea che si è tenuta ieri al Sale Docks di Venezia e che ha visto oltre 200 persone provenienti da tutta Europa confrontarsi sul tema delle lotte per la difesa dei territori, la giustizia ambientale e la democrazia. Uno spazio ... »
Il Mose è nato dalla corruzione. Ecco cosa ci dice la sentenza della Corte d’Appello

Il Mose è nato dalla corruzione. Ecco cosa ci dice la sentenza della Corte d’Appello

15 / 9 / 2017
Pubblichiamo, tratto da Ecomagazine.info, un commento sulla sentenza Mose, pronunciata ieri dalla Corte d’Assise di Venezia. Alla fine dei conti, dei cosiddetti “imputati eccellenti”, a pagare è rimasto solo lui, l’ex ministro Altero Matteoli. La Corte d’Assise di Venezia lo ha ritenuto colpevole di corruzione per lo scandalo delle bonifiche di Porto Marghera e lo ... »
E’ arrivata la siccità. Tra cambiamenti climatici e cattive gestioni, il futuro è arido

E’ arrivata la siccità. Tra cambiamenti climatici e cattive gestioni, il futuro è arido

25 / 6 / 2017
Una lunga striscia di sabbia. Una volta lo chiamavamo fiume Adige. E la Piave, solo per restare in Veneto, non è ridotta molto meglio. In quanto al lago di Garda, uno dei bacini idrici più grandi d’Italia, siamo all’allarme rosso: il livello sta scendendo di due centimetri al giorno e attualmente è attestato sui 70 cm, contro i 128 o 130 dei tre anni precedenti.Le altre ... »
Clima - Ultimo tango a Parigi

Clima - Ultimo tango a Parigi

5 / 6 / 2017
Non è il primo "pacco" targato Stelle&Strisce, questo di Trump, che arriva al pianeta Terra, pur se rischia di essere l'ultimo e il più pesante. E sempre in nome del principio "American First". Prima l'America. Come se l'America non facesse parte del pianeta Terra! Considerazione questa che ha fatto dire al regista Michael Moore che «il partito Repubblicano americano è ... »
Il teatrino di Taormina - Chi decide sul futuro del pianeta?

Il teatrino di Taormina - Chi decide sul futuro del pianeta?

29 / 5 / 2017
Pubblichiamo, tratto da Eco-Magazine, un commento di Riccardo Bottazzo sul fallimento politico dell'ultimo G7, soprattutto rispetto alla questione climatica.Un G7 “deludente” sotto tutti gli aspetti, quello che si è consumato a Taormina. Deludente per gli accordi sulla lotta al terrorismo che non sono andati oltre ad una formale dichiarazione di intenti, E con un Donald ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2