Repressione

1223 risultati Rss Feed
Perché dovremmo abolire il carcere

Perché dovremmo abolire il carcere

5 / 4 / 2018
Riprendiamo un articolo di Ndack Mbaye, pubblicato su The Vision. L’autrice pone l’attenzione sul ripensamento del concetto - giuridico, sociale e psicologico - di “pena” e, di conseguenza, di superare l’istituzione carceraria come principale strumento applicativo dello stesso concetto. (Leggi gli articoli scritti da Ndack Mbaye per Globalproject.info).Per quello che ... »
Catalogna – L’incudine e il martello contro l’indipendentismo

Catalogna – L’incudine e il martello contro l’indipendentismo

27 / 3 / 2018
Le scene di domenica sera a Barcellona e l’accanimento giudiziario contro gli esponenti politici del pròces indipendentista non possono che provocare una sola reazione: sdegno. Non è il tempo di lasciare ad ambiguità la giusta risposta al governo di Mariano Rajoy, al potere giudiziario incarnato dal giudice Pablo Llarena e alla gestione di piazza dei Mossos d’Esquadra e ... »
Messico - Relazione della Brigata Internazionale di solidarietà con il CODEDI

Messico - Relazione della Brigata Internazionale di solidarietà con il CODEDI

22 / 3 / 2018
Riprendiamo dal blog resistenciaglobalautonoma la relazione della  Brigata Internazionale di Solidarietà in seguito alla visita fatta al Centro di Formazione Finca Alemania del CODEDI (Comitato per la Difesa dei Diritti Indigeni), in seguito all’agguato mortale del 12 febbraio in cui sono morti tre compagni.Il 14 e 15 marzo del 2018 una Brigata Internazionale ... »
Napoli - Quando l'antifascismo diventa un dovere

Napoli - Quando l'antifascismo diventa un dovere

19 / 2 / 2018
Una riflessione degli attivisti e delle attiviste di Insurgencia di Napoli, dopo la mobilitazione antifascista di ieri, segnata da violenza poliziesca, ma anche da una grande resistenza collettiva al fascismo e ai nuovi dispositivi securitari di piazza.Raccontare la giornata di ieri a Napoli - che ha visto centinaia e centinaia di studenti, attivisti, migranti e cittadini ... »
Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

9 / 2 / 2018
Mustafa al-Aasar e Hassan al-Banna sono spariti nel secondo anniversario del ritrovamento di Giulio Regeni dopo una telefonata di avvertimento dei servizi. Il primo lavora in un quotidiano indipendente, l’altro in una Ong per i diritti umani. Riprendiamo un articolo pubblicato mercoledì 7 febbraio su Il Manifesto.«Dì a tuo fratello di smetterla con i suoi post ... »
TerrorismNotWelcome. La visita di Erdogan a Roma.

TerrorismNotWelcome. La visita di Erdogan a Roma.

7 / 2 / 2018
Una riflessione di Vanna D’Ambrosio, fotografa e operatrice sociale, sulle repressione di piazza che c’è stata lunedì 5 febbraio a Roma, in occasione della manifestazione che contestava la presenza del presidente turco Erdogan, ricevuto in quelle ore dal Papa.In quel cerchiante e in quel pomeriggio di lunedì 5 febbraio, tra Castel Sant'Angelo e via Triboniano, in ... »
Paesi baschi: il 13 gennaio 95.000 persone in piazza per la liberazione dei presos

Paesi baschi: il 13 gennaio 95.000 persone in piazza per la liberazione dei presos

20 / 1 / 2018
Una marea umana ha invaso le strade di Bilbao sabato 13 gennaio per reclamare la fine delle politiche di vendetta contro i presos, prigionieri politici baschi. «Prest gaude - Estamos dispuestas». Con questo slogan, la Rete Cittadina SARE ha mobilitato la popolazione basca per riempire le strade di Bilbao, per una grande manifestazione che si svolge ogni anno in questo ... »
Roma - Piazza Indipendenza è ancora "zona rossa"

Roma - Piazza Indipendenza è ancora "zona rossa"

Perfino una conferenza stampa diventa un "problema di ordine pubblico" e viene sgomberata

12 / 1 / 2018
Riprendiamo da Meltingpot.org un articolo scritto dalla redazione e da Vanna D’Ambrosio, operatrice sociale, fotografa e collaboratrice della testata, sull’ennesimo arrogante diniego da parte della Questura di Roma di utilizzare Piazza Indipendenza per una conferenza stampa, indetta dal Movimento per il diritto all’abitare e dal sindacato S.I. Cobas.Doveva essere una ... »
La crescente criminalizzazione della protesta. Intervista a Donatella Dalla Porta.

La crescente criminalizzazione della protesta. Intervista a Donatella Dalla Porta.

9 / 1 / 2018
Abbiamo tradotto un’intervista fatta dalla giornalista Anna Norman a Donatella Dalla Porta, pubblicata sul portale OpenDemocracy lo scorso 4 dicembre. Donatella Dalla Porta è professoressa di Sociologia Politica alla Scuola Normale Superiore di Firenze e dirige il centro di ricerca sui movimenti sociali COSMOS, presso l'Istituto Universitario Europeo. Da molti anni si ... »
Stadio e controllo sociale

Stadio e controllo sociale

5 / 1 / 2018
Lo stadio negli ultimi dieci anni è diventato sempre di più un luogo dove sperimentare controllo sociale e nuove forme di repressione, un laboratorio per testare e affinare leggi sempre più rigide. Opposta al duro controllo sui tifosi, si è però sempre più diffusa una totale libertà di utilizzo della violenza da parte delle forze dell'ordine. L'ultimo caso in ordine di ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9   »     Pagina 4 / 123