Rassegna stampa » America latina

105 risultati Rss Feed
I ragazzi di Ipanema

I ragazzi di Ipanema

Le proteste anti-coppa. Mentre andava in scena l'inaugurazione blindatissima del Mundial a São Paulo, i manifestanti sono tornati a invadere il celebre lungomare carioca. Come lo scorso aprile, dopo la morte di JD

14 / 6 / 2014
E' andata come ci si aspet­tava. Un’inaugurazione della Coppa del Mondo all’interno di una cor­nice arti­fi­ciale, fuori la gente a pro­te­stare. A São Paulo attorno all’Arena Corin­thians in tanti si sono dati appun­ta­mento, ma il cor­done di sicu­rezza che deli­mita fino a 3/5 km dall’accesso allo sta­dio ha retto l’onda d’urto di coloro ... »
Brasile - Quando parlano i muri

Brasile - Quando parlano i muri

12 / 6 / 2014
Il Museo Historico Nacional di Rio de Janeiro è un concentrato di trecento anni di storia del Brasile. C’è di tutto all’interno, salvo non trovare in nessuna sala e in nessun oggetto presente anche un pure vago riferimento alla dittatura. Il ventennio 64 – 84 è come se non fosse esistito. E’ solo una volta usciti che se ne trova testimonianza. Sui muri che ne ... »
Brasile - In tanti senza un tetto, ma tutti a piedi. E la Copa?

Brasile - In tanti senza un tetto, ma tutti a piedi. E la Copa?

5 / 6 / 2014
Chi ha un lavoro sciopera. Chi non l’ha chiede almeno una casa dove potere stare. Anche se le autorità locali minimizzano, erano più di ventimila a manifestare a Sao Paulo mentre in Italia era notte. Senza dimora e persone che non accettano che ancora gran parte della popolazione viva senza un luogo dove potere stare. Qualche settimana fa in migliaia tra le persone ... »
Brasile - Tra corruzione e arresti preventivi: è la Coppa del Mondo

Brasile - Tra corruzione e arresti preventivi: è la Coppa del Mondo

5 / 6 / 2014
Ed eccoci agli arresti preventivi. Avviene in tutte le città del Brasile, ma certo nello stato di Sao Paulo l’hanno pensata bene. Tramite diversi profili FB sono risaliti ad attivisti in tutta la città. Qualche mese fa avevamo accennato, anche con quel po’ d’ironia che in questi casi serve ad addolcire il boccone amaro, che anche in Brasile si pensa di fermare chi ... »
Il Subcomandante Marcos annuncia la sua scomparsa

Il Subcomandante Marcos annuncia la sua scomparsa

26 / 5 / 2014
Alle 2:08 dell’alba di oggi, il Subcomandante Marcos ha annunciato che a partire da quel momento smetterà di esistere. In una conferenza stampa con i media liberi che partecipavano all’omaggio a Galeano, lo zapatista assassinato nella comunità zapatista di La Realidad, il capo militare dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN), ha detto: “se posso ... »
Chiapas 24 maggio 2014 - Omaggio a Galeano: parla la comandancia e il Subcomandante Marcos annuncia di cessare di esistere

Chiapas 24 maggio 2014 - Omaggio a Galeano: parla la comandancia e il Subcomandante Marcos annuncia di cessare di esistere

Reportages Medios Libres dalla Realidad, Caracol 1.

25 / 5 / 2014
Di seguito i primi reportage da La Realidad per l'atto di omaggio al compagno Galeano ucciso dai paramilitari a La Realidad.Migliaia le basi d'appoggio zapatiste riempiono il Caracol protette dagli insurgentes zapatisti, con una fascia nera sull'occhio sinistro e con un nastro rosa e nero in segno di lutto sulla spalla. Nel caracol anche le centinaia di compagne e e compagni ... »
La rivoluzione non muore mai: Come morì Gabriel Aureliano Márquez e il suo funerale.

La rivoluzione non muore mai: Come morì Gabriel Aureliano Márquez e il suo funerale.

18 / 4 / 2014
Noi inventori di favole, che crediamo a tutto, ci sentiamo in diritto di credere che non è ancora troppo tardi per intraprendere la creazione di una nuova e devastante utopia della vita, dove nessuno possa decidere per gli altri addirittura il modo in cui morire, dove davvero sia certo l’amore e sia possibile la felicità, e dove le stirpi condannate a cento anni di ... »
L'anno nero della stampa in Messico

L'anno nero della stampa in Messico

E la narcoguerra messicana continua...

8 / 4 / 2014
Un’aggressione al giorno. E’ la media delle violenze subite dalla stampa in Messico durante l’anno appena trascorso, considerato uno dei più violenti della storia recente per i giornalisti. Il dato, che indica la sistematicità e la quotidianità delle intimidazioni, è fornito dal rapporto annuale di Article 19, associazione internazionale per la difesa della libertà ... »
Editoriale. Rebeldía Zapatista, la parola dell’EZLN

Editoriale. Rebeldía Zapatista, la parola dell’EZLN

7 / 3 / 2014
Noi ribelli zapatisti, insieme alla nostra madre terra, siamo minacciati di distruzione nella nostra Patria messicana. Sia sopra che sotto la superficie della terra, i malgoverni ed i cattivi ricchi, tutti i capitalisti neoliberali, vogliono mercificare tutto quello che vedono.Vogliono possedere tutto.Sono distruttivi, sono assassini, criminali, stupratori. Sono crudeli e ... »
EZLN: trent'anni del più sensato dei deliri

EZLN: trent'anni del più sensato dei deliri

27 / 1 / 2014
Nel novembre 1983 un piccolo gruppo di uomini che si conta sulle dita di una mano atterrò nella fitta Selva Lacandona, nello stato messicano del Chiapas. Avevano deciso di chiamarsi in maniera roboante come Esercito Zapatista di Liberazione Nazioale (EZLN). La maggior parte. del tutto abituati alla realtà della città, portava nello zaino un proposito che risuonava nelle ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 11