Puglia » Taranto

90 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Verremo alle vostre porte e busseremo ancora più forte

Verremo alle vostre porte e busseremo ancora più forte

Note sul corteo del 4 maggio a Taranto

5 / 5 / 2019
Taranto non è sola! Abbandonata dalla politica locale e nazionale, saccheggiata e uccisa dai vampiri del capitalismo estrattivo che – dal Gruppo Riva alla Mittal – hanno sempre subordinato la salute dei tarantini ai loro profitti, ha ritrovato l’abbraccio di migliaia di persone, giunte da ogni parte d’Italia.L’abbraccio a Taranto è innanzitutto una sfida al ... »
Noi vogliamo vivere! Corteo nazionale a Taranto

Noi vogliamo vivere! Corteo nazionale a Taranto

4 / 5 / 2019
Sabato 4 maggio a Taranto corteo nazionale “Noi vogliamo vivere”, contr le politiche governative sull’ILVA, sulle grandi opere e sulle questioni ambientali. L’appuntamento è in Piazza Gesù divin lavoratore alle 14.Sono ormai diversi anni che i maggiori enti di ricerca scientifica hanno lanciato l'allarme per salvaguardare il nostro pianeta giunto ad un punto di non ... »
Guerra al desiderio migrante. Deportazioni da Ventimiglia e Como verso gli hotspot

Guerra al desiderio migrante. Deportazioni da Ventimiglia e Como verso gli hotspot

17 / 8 / 2016
Nelle ultime settimane centinaia di migranti sono stati coattivamente trasferiti da Ventimiglia e Como verso gli hotspot del sud Italia. Una doppia motivazione ufficiale accompagna le operazioni. Da un lato, il trasferimento di massa viene presentato in ragione della necessità di alleggerire la pressione sulla frontiera, dopo le tensioni delle ultime settimane. Allo ... »
All'Ilva arriva la "soluzione Alitalia": privatizzare i profitti e statalizzare le perdite

All'Ilva arriva la "soluzione Alitalia": privatizzare i profitti e statalizzare le perdite

"Significherebbe lasciare la città a convivere con i veleni senza che nessuno paghi per i danni subiti dalla popolazione"

2 / 12 / 2014
Si è preso pure il plauso della Cgil, il presidente del consiglio Matteo Renzi quando ha annunciato, in una intervista a Repubblica, di voler "nazionalizzare" l'Ilva di Taranto. "Da lungo tempo diciamo che la siderurgia è un settore strategico per il nostro Paese - ha dichiarato la segretaria sindacale Susanna Camusso-. Non si può perderla, e questa è un'ottima ragione per ... »
Base Navale Militare Taranto

Base Navale Militare Taranto

Dalle mitragliate partite dalla Nave Aliseo, alle inchieste giudiziarie sugli appalti sospetti, e l’amianto negli elicotteri.Così, a Taranto, nella più grande base navale del Mediterraneo, tremano alti vertici militari.

15 / 4 / 2014
C’è ansia e preoccupazione - soprattutto tra gli alti vertici - nella base militare più grande che la Marina Italiana possiede sul Mediterraneo, a Taranto. Molteplici, sono i motivi. Partiamo dal più recente, che ha a che fare con la conferenza stampa organizzata, un paio di settimane fa, dal Pdm ( partito per la tutela dei diritti dei militari) e dai Radicali, in cui ... »
Taranto- Giu' le mani dagli spazi occupati

Taranto- Giu' le mani dagli spazi occupati

Utente: alegz
21 / 1 / 2014
Dopo quasi un anno dall'ultimazione dei lavori di messa norma, il 22 dicembre scorso, un luogo simbolo della partecipazione e dell'aggregazione dal basso nella città di Taranto, l'ex scuola Martellotta, è stato restituito alla collettività con l'occupazione della struttura da parte del collettivo Mestiza. Dopo una trattativa con l'Amministrazione comunale di Taranto ... »
Taranto - nasce Mestiza S.P.A.

Taranto - nasce Mestiza S.P.A.

E’ nato oggi a Taranto Mestiza Occupato S.P.A. Spazio Polivalente Autogestito al quartiere Taranto 2, ex scuola Martellotta

Utente: alegz
22 / 12 / 2013
In una città offuscata da una crisi economica, ambientale, sociale sempre più drammatica, un gruppo di donne e uomini, precarie e precari, invisibili, si riappropriano di uno spazio abbandonato, la ex scuola Martellotta nel quartiere Taranto2. Davanti ad un'amministrazione comunale miope e sorda rispetto ai diritti e alle esigenze dei cittadini tutti, liberiamo spazi per ... »
Ilva, ultimo ricatto: il Cda si dimette

Ilva, ultimo ricatto: il Cda si dimette

Il gruppo Riva in attesa dei finanziamenti economici Ue cerca l'aiuto dello Stato

26 / 5 / 2013
 Quando si conclude il Cda straordinario dell'Ilva Spa convocato ieri mattina a Milano dopo l'ultima iniziativa della magistratura, Taranto è semi deserta. Ma l'ultimo ricatto del gruppo Riva alla città e l'ennesimo atto di sfida nei confronti della procura, in un attimo fa il giro della città. L'intero Cda ha rassegnato le dimissioni: l'amministratore delegato Enrico ... »
Taranto - Il business del vento

Taranto - Il business del vento

di Andreina Baccaro

6 / 5 / 2013
Questa non è propriamente una storia di veleni. Ma potrebbe diventarlo. Nella tromentata estate tarantina del 2012 non è stata solo l'Ilva a catalizzare l'attenzione dell'allora Ministro dell'Ambiente Corrado Clini e dei tecnici del dicastero. Due giorni prima di quell'ormai famoso 26 luglio, che con il sequestro degli impianti del siderurgico ha dato il via al lungo braccio ... »
Taranto - Dai centri sociali alle parrocchie. Così a Taranto l’accoglienza dei profughi si fa dal basso

Taranto - Dai centri sociali alle parrocchie. Così a Taranto l’accoglienza dei profughi si fa dal basso

7 / 3 / 2013
Ha chiesto scusa, a nome dell’amministrazione, sabato pomeriggio, il consigliere comunale Gianni Liviano, nell’affollatissima sala degli specchi del Comune di Taranto, dove si stava svolgendo un convegno - seminario organizzato dall’associazione “la città che vogliamo”, e che vedeva come relatrice la parlamentare europea Rita Borsellino. Ha chiesto scusa alle ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 9