Parigi

122 risultati Rss Feed
BNL / Bnp Paribas - Le vere ragioni di un licenziamento 2

BNL / Bnp Paribas - Le vere ragioni di un licenziamento 2

Utente: Radisol
2 / 8 / 2015
Wikileaks BNL domenica 2 agosto 2015 ------------------------------------------------ Nel 2010 l’emergere di un disastro nel portafoglio crediti Il 1 Dicembre 2010, in occasione della visita dell’allora responsabile mondiale del Project Finance del gruppo BNP Paribas, si tiene una riunione con tutto il team di Project Finance in Italia nell’edificio di Piazza San ... »
Francia - Servizi segreti turchi implicati nell'assassinio di tre militanti curde a Parigi

Francia - Servizi segreti turchi implicati nell'assassinio di tre militanti curde a Parigi

Dopo due anni di inchiesta giudiziaria il tribunale di Parigi sottolinea il coinvolgimento del MIT nell'assassinio politico commesso in Francia nel 2013.

26 / 7 / 2015
 Il 9 gennaio del 2013 3 militanti curde sono state uccise nella sede dell'associazione culturale kurda nel pieno centro di Parigi. Sakine Cansiz, fondatrice del PKK (Partito dei lavoratori del Kurdistan), Fidan Dogan e Leyla Saymelez vengono freddate con pallottole sparate alla testa.Il principale sospetto, Omer Güney, è stato rinviato a giudizio per "omicidio correlato ad ... »
"Fabio Gallia se n'è ghiuto e soli ci ha lasciati"

"Fabio Gallia se n'è ghiuto e soli ci ha lasciati"

Alla fine, come facilmente prevedevasi, l'AD Bnl nonchè responsabile per l'Italia di Bnp Paribas è finalmente riuscito nell'intento di spostarsi, sempre come AD, alla Cassa Depositi e Prestiti.

Utente: Radisol
12 / 7 / 2015
Era così netta la volontà del premier Renzi di mettere a capo della Cassa Depositi e Prestiti, che gestisce tra l'altro il risparmio postale italiano, una gestione di tipo privatistico e ben accetta alle logiche delle banche d'affari internazionali ed alla stessa Troika, Presidente Claudio Costamagna ( ex Goldman Sachs ) ed appunto AD Fabio Gallia ( ex Accenture, ... »
A Findomestic ( Gruppo Bnl - Bnp Paribas ) piace “vincere facile”….licenzia illegittimamente tanto è tenuta al pagamento della sola indennità…

A Findomestic ( Gruppo Bnl - Bnp Paribas ) piace “vincere facile”….licenzia illegittimamente tanto è tenuta al pagamento della sola indennità…

Utente: Radisol
1 / 7 / 2015
Gli effetti del Jobs Act – Findomestic ( gruppo Bnl – Bnp Paribas ) licenzia illegittimamente, il giudice del lavoro riconosce questa illegittimità, ma se la cava con un solo anno di retribuzione come risarcimento !Qui il comunicato sindacale:  Licenziamento illegittimo Findomestic »
Francia - Migranti: we stay together

Francia - Migranti: we stay together

Solidarietà di abitanti e residenti anche nel processo di autorganizzazione dei migranti

24 / 6 / 2015
 Il fine settimana scorso, mentre a Ventimiglia si manifestava per la "Libertà di movimento contro la fortezza Europa", al Jardin d'Eole, ultimo degli accampamenti improvvisati dai migranti a Parigi, le forze dell'ordine con a seguito gli addetti alla nettezza urbana sono state precedute dalle forze politiche, consiglieri e militanti del PCF, Partito comunista francese, PG, ... »
Francia - Migranti in rivolta

Francia - Migranti in rivolta

Da giovedi scorso a Ventimiglia, le forze dell'ordine francesi e italiane impediscono a qualche centinaio di migranti di varcare il confine, la stazione di Nizza è diventata zona militare ma la maggior parte di loro rifiuta di tornare indietro.

16 / 6 / 2015
 La polizia italiana impedisce ai migranti di raggiungere il confine allontanandoli con attacchi violenti, lacrimogeni e manganellate per disperderli tra le rocce della fascia costiera e poi eseguire rastrellamenti con conseguenti trasporti diretti ai centri di 'accoglienza' nella provincia di Imperia. Dall'altra parte del confine, chiuso come quello della Svizzera e ... »
Lettera a Hollande: Peña Nieto, presidente messicano, persona non grata in Francia

Lettera a Hollande: Peña Nieto, presidente messicano, persona non grata in Francia

La visita di Peña e delle sue forze armate prevista per le celebrazioni del 14 luglio aParigi

15 / 6 / 2015
Proprio mentre in Messico nuove indagini giornalistiche smontano, tassello dopo tassello, le versioni ufficiali offerte dalla procura sul caso degli studenti desaparecidos di Ayotzinapa e della strage di Iguala, il presidente messicano Enrique Peña Nieto è in visita in Europa, è stato anche a Milano per Expo, dove ha incontrato il “señor primer ministro” Matteo ... »
Francia - Migranti, trattamento disumano per una città sicura e pulita

Francia - Migranti, trattamento disumano per una città sicura e pulita

400 migranti dell'accampamento installato sotto il métro La Chapelle sono stati sgomberati dalla polizia la mattina del 2 giugno, contemporaneamente all'evacuazione forzata di altri due campi a Calais.

2 / 6 / 2015
 "Under the bridge" aveva annunciato l'operazione di sgombero la scorsa settimana, l'affiche invitava gli occupanti dell'accampamento ad abbandonare il posto entro 48 ore per motivi sanitari, pericolo di epidemia, rischio contagio alla popolazione e altre bibliche minacce.La tendopoli sotto il métro in superficie, tra Barbès et La Chapelle, ospitava dall'estate scorsa ... »
Ordinarie brutte storie di appalti in BNL

Ordinarie brutte storie di appalti in BNL

«Via le cause o niente riassunzione»

Utente: Radisol
30 / 5 / 2015
Appalto Bnl . All’archivio generale di Pratica di Mare tra coop e ricatti. La nuova società non applica la clausola sociale. Ma intanto si fa spiegare il lavoro da chi licenzierà«O riti­rate le cause o noi non vi assu­miamo». «Però prima spie­ga­teci come si fa que­sto lavoro, ché noi non sap­piamo farlo». Ricat­tati. Ma indi­spen­sa­bili. Tra­gica ... »
Francia - Zyed et Bouna, on n'oublie pas, on perdonne pas"

Francia - Zyed et Bouna, on n'oublie pas, on perdonne pas"

Zyed e Bouna, 15 e 17 anni, sono morti a Clichy-Sous-Bois il 27 ottobre 2005 fulminati dopo essersi nascosti nella centralina elettrica di un cantiere per sfuggire ad un controllo della polizia. I poliziotti che li hanno inseguiti sono stati definitivamente assolti dopo dieci anni di processi.

19 / 5 / 2015
Il 18 maggio resterà nella memoria delle banlieues e delle famiglie di tutte le vittime delle violenze di Stato. La parola dei poliziotti responsabili della morte dei due adolescenti e delle gravi ferite di un terzo ragazzo, Mutthin, ha vinto in cassazione, al Tribunale di Rennes. Accusati di non aver soccorso i ragazzi, ora sono liberi, come tutti i loro colleghi, di ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   »     Pagina 5 / 13