Paolo Cognini » Italia

13 risultati Rss Feed
Il nuovo Decreto Legge Salvini è un’aggressione alla libertà di tutte/i

Il nuovo Decreto Legge Salvini è un’aggressione alla libertà di tutte/i

Un’analisi sulla preoccupante bozza di decreto diffusa dal governo.

14 / 5 / 2019
E’ stato diramato in questi giorni il testo del nuovo Decreto Legge che il Ministro dell’Interno si appresta a sottoporre all’approvazione del Governo.Il cosiddetto “Decreto Sicurezza 2” [1], si colloca in piena continuità con il precedente D.L. n.113/2018, anche se, in questo caso, l’azione di governo si concentra principalmente sulla guerra al dissenso, ... »
Crisi dello stato di diritto e nevrosi elettorali

Crisi dello stato di diritto e nevrosi elettorali

29 / 11 / 2017
I cambiamenti intervenuti sul versante dell'economia globale producono una progressiva destrutturazione dello Stato di diritto e lo svuotamento dei suoi dispositivi di mediazione sociale e di rappresentanza. Per questo costruire i nostri orizzonti fuori dal suo perimetro non è solo una scelta, ma una necessità. Liberarsi dalle illusioni sulla propria condizione è necessario ... »
Ortografia elettorale e sintassi del potere

Ortografia elettorale e sintassi del potere

di Paolo Cognini

14 / 6 / 2016
Vogliamo iniziare ad interrogarci sul tema dell'autonomia municipalista, in un dibattito che tenga dentro anche la questione dei nessi amministrativi. Vogliamo farlo al di fuori di ogni retorica e tatticismo, con la speranza di aprire, come Globalproject.info, una discussione vera sulla questione, che possa essere utile ai movimenti sociali ed a tutte le realtà che agiscono ... »
Tra orizzontali e verticali: la teoria enigmistica sui movimenti

Tra orizzontali e verticali: la teoria enigmistica sui movimenti

di Paolo Cognini

18 / 4 / 2015
Una grande curiosità. La prima reazione agli exit poll che davano per certa la vittoria di Syriza in Grecia fu, prima di tutto, questa, la curiosità di vedere che cosa sarebbe successo, quale sarebbe stata la risposta (e la faccia) della imperturbabile Merkel, come la BCE avrebbe gestito la materializzazione di una variabile così tenacemente esorcizzata. A distanza di ... »
Gli schiavi di Gerico

Gli schiavi di Gerico

di Paolo Cognini

17 / 9 / 2014
Gerico non è solo il nome di una città della Cisgiordania, nota anche come mitica città della narrazione biblica. Gerico è anche il nome del software che attraverso i suoi algoritmi e calcoli sconosciuti alla maggioranza dei destinatari delle sue “sentenze”, elabora ogni anno i cosiddetti “studi di settore”. E' diventato luogo comune stupirsi dell'entità della ... »
Senza risparmiare niente

Senza risparmiare niente

Verso l'assemblea del 29 giugno allo Sherwood Festival - Padova

24 / 6 / 2014
L'annullamento del vertice di Torino è una scelta primariamente a tutela del semestre di presidenza italiana dell'Unione Europea, non solo e non tanto per quello che essa rappresenta nelle personali prospettive politiche di Renzi o nel quadro politico italiano, quanto piuttosto per il ruolo che essa è chiamata a svolgere nello scenario europeo, riconfigurato dopo la tornata ... »
Il lupo e Pierino

Il lupo e Pierino

Analisi "creative" nel tempo dei forconi

15 / 12 / 2013
E' oramai consuetudine ogni volta che ci troviamo ad analizzare fatti di rilevante impatto sociale, raccomandarci di non cedere alle facili generalizzazioni, di dare sempre la giusta importanza alle specificità ed ai caratteri differenti che, magari, lo stesso evento assume all'interno di contesti diversi. Forse, però, siamo così concentrati nell'evitare il rischio di una ... »
Liberi tutti

Liberi tutti

di Paolo Cognini

25 / 10 / 2013
Per una volta la realtà dei fatti ha resistito alla coazione giudiziaria, che è un qualcosa che va ben oltre le disposizioni di un codice, perchè investe i mille piani del potere, il suo ventre fisiologicamente repressivo. Certo, la maggiore o minore correttezza di un giudice può fare la differenza, ma in fondo anche essa è una variabile all'interno di un contesto ed è ... »
Extra Ordinem. La zona franca dei beni comuni

Extra Ordinem. La zona franca dei beni comuni

di Paolo Cognini

17 / 6 / 2013
Fino a pochi anni fa parlare di “comune” e di “beni comuni” sembrava quasi un intellettualismo, una concettualizzazione ancora ben relegata nel campo teorico. E' sorprendente come nell'arco di un brevissimo arco temporale quei concetti abbiano trasmigrato, siano usciti dal campo della teoria e siano entrati nella quotidianità di tutti con una potenza di diffusione ed ... »
Distanze di sicurezza

Distanze di sicurezza

di Paolo Cognini

16 / 1 / 2013
Trovo estremamente interessante lo spazio di discussione che è stato aperto intorno allo “stato della giustizia” ed il taglio che i diversi contributi stanno dando al confronto, con la capacità di spaziare dagli aspetti più “tecnici” a quelli più politici, dal caso particolare alla dimensione generale all'interno della quale si configurano le strategie ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2