No cie » Italia

101 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Venezia - Occupata la Prefettura per la morte di Sandrine a Cona

Venezia - Occupata la Prefettura per la morte di Sandrine a Cona

Gli attivisti dei Centri Sociali del Nord-Est denunciano le responsabilità del Prefetto, oltre a quelle della cooperativa Edeco, degli enti locali leghisti e del governo per le condizioni dell'accoglienza dei migranti.

13 / 1 / 2017
A seguito della tragedia di Cona e delle dichiarazioni delle istituzioni locali, i Centri Sociali del Nord-Est hanno occupato il pontile della Prefettura di Venezia e hanno manifestato sul canale antistante a bordo delle barche. In più di cinquanta attivisti hanno denunciato le responsabilità del Prefetto per aver deciso di creare i grandi centri-lager in cui internare i ... »
Gorizia - Presidio contro la circolare per la riapertura dei CIE

Gorizia - Presidio contro la circolare per la riapertura dei CIE

Sabato 7 gennaio, ore 15,30 in piazza della Vittoria.

6 / 1 / 2017
Pubblichiamo un appello, promosso da Casa delle Culture di Trieste e della Tenda per la Pace e i Diritti, per una mobilitazione contro la riapertura dei CIE, prevista da una circolare firmata dal Ministro degli Interni Minniti e dal capo della Polizia Gabrielli. La mobilitazione si terrà a Gorizia sabato 7 gennaio, con inizio alle 15,30 e concentramento in piazza della ... »
Padova - Giornata di lancio della campagna #MAiPiùCIE dentro al progetto Sospesi nel Limbo

Padova - Giornata di lancio della campagna #MAiPiùCIE dentro al progetto Sospesi nel Limbo

Flash mob in Prato della Valle per una città accogliente e aperta

11 / 4 / 2015
Comincia così la campagna Sospesi nel Limbo, con una parata rumorosa e allegra : “ Suoniamo per risvegliare questa città! Troppo spesso annebbiata dal populismo degli slogan della lega”Una giornata di sensibilizzazione ed informazione sul tema della migrazione nel nostro paese! Promossa da Zalab e realizzata grazie alla collaborazione di altre realtà padovane questa ... »
#IostoconEmra - Emra Gasi è stato liberato. Grazie a tutti!

#IostoconEmra - Emra Gasi è stato liberato. Grazie a tutti!

Le sue condizioni psico-fisiche e l’istanza di apolidia presentata dall’Avv. Uljana Gazidede hanno messo fine alla detenzione del ragazzo.

6 / 12 / 2014
 L’appello di Melting Pot Europa per la liberazione di Emra ha fatto il giro d’Italia in pochissime ore. Intanto l’Avv. Uljana Gazidede non ha smesso di battagliare perché ogni giornata trascorsa dal ragazzo all’interno del CIE di Bari fosse l’ultima. L’udienza per il ricorso contro il provvedimento di espulsione è stata fissata per il 22 dicembre a Venezia. Ma ... »
#IosoconEmra - Liberate subito Emra Gazi dal CIE di Bari!

#IosoconEmra - Liberate subito Emra Gazi dal CIE di Bari!

Per Emra e per tutti i giovani nati e cresciuti in Italia costretti ancora a sentirsi "stranieri".

5 / 12 / 2014
Che le leggi italiane in materia di immigrazione e cittadinanza siano un groviglio di ingiustizie e paradossi non è certo una novità. A volte però, ormai troppo spesso, le prassi amministrative di chi queste leggi dovrebbe "almeno" rispettare, riescono a spingersi oltre, rendendo ancor più feroci gli effetti delle norme: quelle in materia di immigrazione e quelle che ... »
Auxilium contro Dinamo. Rimosso articolo sui Cie.

Auxilium contro Dinamo. Rimosso articolo sui Cie.

7 / 8 / 2014
"A questa intimidazione contro la libertà di informazione risponderemo continuando a raccontare quello che accade nei Cara e nei Cie, dando voce alle proteste dei migranti, alle reti di movimento e alle associazioni antirazziste". Alcuni giorni fa ci è stato recapitato un avviso di presentazione della Polizia postale. Siamo così venuti a conoscenza di una indagine per ... »
Gradisca d’Isonzo - Visita al CIE: tra gabbie, sbarre e tanta incertezza

Gradisca d’Isonzo - Visita al CIE: tra gabbie, sbarre e tanta incertezza

Riapertura prevista per l’inizio del 2015. Gli enti locali non ci stanno. Il Ministero non si pronuncia ma intanto proseguono i lavori

16 / 7 / 2014
Gradisca d’Isonzo, 14 luglio 2014. Varchiamo i cancelli d’ingresso e ci dirigiamo verso la guardiola per i controlli di rito. Con noi ci sono diversi rappresentanti degli enti locali ed una troupe della RAI. E’ il giorno della visita al CIE. Il centro è chiuso dal novembre 2013, reso inagibile dalle rivolte, ma nelle ultime settimane è trapelata la voce ... »
Roma - #MaiPiuCie "Nessuno ci può giudicare"

Roma - #MaiPiuCie "Nessuno ci può giudicare"

21 / 6 / 2014
Questa mattina, nella "giornata mondiale del rifugiato", gli attivisti di RM_ResistenzeMeticce hanno occupato la sede del Giudice di Pace di Roma per denunciare l'illegalità e l'incostituzionalità del ruolo dei giudici di pace nella detenzione amministrativa dei migranti nei CIE.La lettera consegnata questa mattina: "Basta essere complici". Questa sera a Scup discutiamo ... »
Bologna - No Cie, no Cara per un'accoglienza degna

Bologna - No Cie, no Cara per un'accoglienza degna

Corteo meticcio attraversa il centro città, per un'Europa di diritti e senza confini

18 / 5 / 2014
English version hereMai più CIE, né a Bologna né altrove. Un messaggio chiaro e deciso, arrivato oggi dalle strade di Bologna attraversate da una manifestazione in cui oltre un migliaio di persone hanno preso parola contro la vergogna dei centri di detenzione amministrativa e le politiche sull'immigrazione ad essi collegate.Partito da Piazza XX Settembre, il corteo ha visto ... »
Your borders are murder! Stop migrants'detention, free movement and citizenship for all!

Your borders are murder! Stop migrants'detention, free movement and citizenship for all!

18 / 5 / 2014
A strong message came form the demo held in Bologna on the 18th of may: No more migrants'detention centres anywhere! More than 1000 people shouted their voice against borders and migration regime. Migrants, refugees, coordinations, associations, self-organised trade unions, collectives and self-managed houses occupied by refugees, have underlined the connection between ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 11