Londra » Approfondimenti

23 risultati Rss Feed
Casa come merce e localismo antieuropeista

Casa come merce e localismo antieuropeista

21 / 2 / 2018
Riprendiamo un articolo di Jack B. Gatherer, pubblicato il 23 febbraio del 2016 su cittàconquistatrice.it, che analizza le relazioni tra i processi di gentrficazione, gli interessi di classe e le identità “localiste” reazionarie, nella Gran Bretagna che si apprestava allora a entrare nel vivo della campagna elettorale per la “Brexit”. A distanza di due anni dalla ... »
...E tu vivrai nel terrore! L'aldiqua

...E tu vivrai nel terrore! L'aldiqua

8 / 6 / 2017
La sicurezza è ormai diventata un tema essenziale delle campagne elettorali dei partiti politici europei, in sostanziale continuità con quanto già accaduto nel recente passato. Secondo l’opinione mediatica, sarebbe entrata a gamba tesa nel dibattito britannico dopo gli ultimi tre mesi, quando a distanza di poco tempo l’uno dall’altro tre attentati terroristici hanno ... »
Brexit: gli esclusi della globalizzazione contro i migranti UE

Brexit: gli esclusi della globalizzazione contro i migranti UE

25 / 6 / 2016
Pubblichiamo le riflessioni di Paolo Gerbaudo, "uno dei tre milioni di migranti europei in Gran Bretagna" e docente al King's College di Londra, su Brexit.Sono uno dei tre milioni di migranti europei in Gran Bretagna che si sono risvegliati nell’incredulità la mattina 24 Giugno scoprendo che il paventato Brexit aveva vinto nel referendum. Eravamo andati a dormire ... »
Londra - Stop G8

Londra - Stop G8

12 / 6 / 2013
La settimana di lotta organizzata dalla rete Stop G8, di cui fanno parte una serie di gruppi autonomi e di singoli attivisti, per protestare contro la riunione dei G8 che si terrà nel prossimo week end nel'Irlanda del Nord, è cominciata con lo sgombero del convergence centre, occupato nei giorni scorsi nel quartiere di Soho, nel centro di Londra. Ieri mattina diverse ... »
Londra - Gli studenti tornano in piazza e contestano il sindacato

Londra - Gli studenti tornano in piazza e contestano il sindacato

21 / 11 / 2012
Diverse migliaia distudenti -10.000,secondo ilNational Union of Students-hanno partecipato, sotto una pioggia battente, ad un corteo che si è snodato per le vie del centro di Londraper protestare contro l'aumento delle tasse universitarie, che da quest’anno potranno arrivare a toccare la rilevante cifra di £9000 all’anno,e le grame prospettitve lavorative che si ... »
Dopo le Olimpiadi, Londra una ghost town?

Dopo le Olimpiadi, Londra una ghost town?

A meno di una settimana dalla chiusura del "grande evento", si inizia ad affrontare il suo bilancio reale.

7 / 8 / 2012
I conti si faranno tra qualche mese, quando si potrà calcolare se l'effetto-Olimpiadi sull'economia londinese e nazionale c'è stato e, soprattutto, è stato positivo. Per il momento fa un certo effetto vedere le fotografie di Westminster e Trafalgar square, due aree del West End solitamente tra le principali attrazioni dei turisti, praticamente desertificate. I media inglesi ... »
Che cosa resterà delle Olimpiadi?

Che cosa resterà delle Olimpiadi?

La cosiddetta “eredità sociale” dei Giochi nei quartieri investiti dal grande evento di Nicola Montagna *

27 / 7 / 2012
L'East End, sede dei Giochi olimpici, è la patria delle contraddizioni e, di conseguenza, l'espressione migliore della Londra contemporanea. Innanzitutto, è una zona ampia e dai contorni non ben definiti. Si estende dalla City di Londra, il cuore della finanza globale, e Shoreditch, zona di clubs, vita notturna e ravers, e finisce a Stratford, nella municipalità di Newham, ... »
Olimpiadi 2012: qualcuno le ha già vinte

Olimpiadi 2012: qualcuno le ha già vinte

Costruzioni, sponsor e sicurezza: i conti in tasca al grande evento mediatico-"sportivo" dell'estate

24 / 7 / 2012
Con questo articolo Globalproject comincia ad offrire uno sguardo critico sull'evento dell'estate per eccellenza, le Olimpiadi 2012, celebrato in quella Londra che costituisce una delle capitali globali della finanza e della sua crisi.di Nicola Montagna *Atre giorni dalla partenza del circo olimpico, tra una lite su chi deve essere l’ultimo tedoforo e le recenti polemiche ... »
A Londra gli anarchici sono i cittadini che hanno pulito la città”

A Londra gli anarchici sono i cittadini che hanno pulito la città”

16 / 8 / 2011
L'attuale situazione in Inghilterra sembra poter essere definita come un'ondata criminale di stampo consumista che non denota nessuna connotazione politica. Se l'unico obiettivo della furia distruttiva è quello di procurarsi scarpe nuove, cellulari o TV al plasma è difficile vederci niente di più che una furtiva spedizione organizzata da un'orda di idioti ... »
Le rivolte «logiche»

Le rivolte «logiche»

14 / 8 / 2011
1.Sono due le immagini che catturano l’attenzione in questi giorni di agosto. Immagini che solo in apparenza sembrano appartenere a mondi differenti ma che per una specie di scherzo della storia, abbiamo la fortuna di trovare accostate nelle pagine dei giornali. Da una parte quelle che ritraggono le facce incredule degli operatori delle borse di mezzo mondo che ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3