Libri

256 risultati Rss Feed
Ciao Sante, continua a camminare sotto il cielo di notte

Ciao Sante, continua a camminare sotto il cielo di notte

Il pdf dell'intervista fatta da Radio Sherwood a Sante Notarnicola, diventata nel 1993 un libro edito da Calusca Editrice.

23 / 3 / 2021
Ci ha lasciati a 82 anni Sante Notarnicola, il “bandito senza tempo” (per citare una nota canzone dei Gang) che negli anni ’60 ha operato con la “Banda Cavallero”, una delle bande che ha contribuito a politicizzare la pratica della rapina a banche e portavalori nell’Italia del boom economico. Il connubio tra “esproprio” e desiderio di giustizia sociale ... »
Chi ha ucciso Berta Cáceres? Il libro inchiesta di Nina Lakhani in libreria per Capovolte

Chi ha ucciso Berta Cáceres? Il libro inchiesta di Nina Lakhani in libreria per Capovolte

23 / 2 / 2021
Il libro inchiesta di Nina Lakhani in libreria per Capovolte, in occasione del quinto anniversario dell’omicidio della leader indigena, avvenuta il 2 marzo del 2016."L’esercito ha una lista di persone da uccidere, con il mio nome in cima. Io voglio vivere, ma in Honduras l’impunità è totale. Quando vorranno ammazzarmi, lo faranno".Nel 2015 Berta Cáceres ha vinto il ... »
Diamo i numeri! Spazio ai libri e al loro mondo con il report Istat

Diamo i numeri! Spazio ai libri e al loro mondo con il report Istat

Quanti sono stati i libri pubblicati nel 2019? E quanti sono i lettori e le lettrici in Italia?

16 / 1 / 2021
È appena uscito l’ultimo report Istat sulla situazione libraria italiana per l’anno 2019. Come ogni magno aggregatore, i dati riportati vanno contestualizzati e interpretati. Di certo, però, un’idea di trend, anzi di stato di salute del “mondo libro”, lo fornisce.Nel 2019 la media di pubblicazioni al giorno è stata di 237 testi, la maggior parte sono state novità ... »
Contro l'ideologia del merito

Contro l'ideologia del merito

Recensione del libro di Mauro Boarelli (Laterza 2019)

6 / 12 / 2019
Merito, competenza, competitività, capitale umano, valutazione. Sono termini ormai entrati nel lessico comune. Parole che compongono quella narrazione tossica che in pochi decenni ha trasformato profondamente la nostra società, colonizzato le menti, a partire dal trionfo del concetto di meritocrazia. L’idea che a fronte delle crescenti disuguaglianze, si tratta di mettere ... »
Quei divieti che diventano norma

Quei divieti che diventano norma

Recensione del libro “Vietato Partecipare - G20 Amburgo. Storia di un processo”, di Jamila Baroni, madre di Fabio Vettorel

29 / 11 / 2019
7-8 Luglio 2017. Ad Amburgo si tiene il G20, il dodicesimo summit dei rappresentanti dei leader, dei ministri delle finanze e dei governatori delle banche centrali.  Di esso fanno parte i 19 paesi più industrializzati e l'Unione europea.Durante il summit si susseguono manifestazioni di dissenso che spesso sfociano in violentissimi scontri con la polizia, incapace di arginare ... »
«On est là- Siamo qua». Gilets jaunes: il movimento tenace della Francia invisibile

«On est là- Siamo qua». Gilets jaunes: il movimento tenace della Francia invisibile

Un pamphlet di Enzo Names e Nicolò Molinari che racconta i gilets jaunes dall’interno

27 / 11 / 2019
«On est là, on est là, même si Macron ne veut pas, nous on est là » è il coro più diffuso nelle piazze francesi da un anno a questa parte. «Siamo qua, anche se Macron non vuole» sintetizza al meglio la tenuta di un movimento che ha modificato in continuazione lessico, rivendicazioni e composizione sociale, ma che è stato capace di costruire embrioni di contropotere ... »
"Il mondo in fiamme". Una recensione dell'ultimo libro di Naomi Klein

"Il mondo in fiamme". Una recensione dell'ultimo libro di Naomi Klein

21 / 10 / 2019
Sulla prima di copertina c’è un mondo stilizzato e la scritta “Il mondo in fiamme”, poi in basso “Contro il capitalismo per salvare il clima”. Sulla quarta stessa immagine, ma sul cerchio c’è scritto “Non c’è più tempo. Il clima sarà la nostra nuova lotta”. L’estetica dell’ultimo lavoro della giornalista canadese Naomi Klein, Il mondo in fiamme ... »
Primo Moroni e la "mappatura del mondo perso"

Primo Moroni e la "mappatura del mondo perso"

John Foot e Maysa Moroni hanno discusso del libro “Geografie della rivolta” al Festival di Internazionale

14 / 10 / 2019
Chissà cosa avrebbe pensato Primo Moroni se avesse letto il suo nome accanto a quello di giornalisti appartenenti alle più altisonanti testate del mondo. Eppure il suo lascito culturale e politico è talmente grande da rendere quasi “naturale” la presentazione del libro a lui dedicato - Geografie della rivolta. Primo Moroni, il libraio del movimento – nella kermesse ... »
Lo slow journalism non è (solo) lentezza!

Lo slow journalism non è (solo) lentezza!

Presentazione di "Slow journalism. Chi ha ucciso il giornalismo?" con Daniele Nalbone a Sherwood Festival

6 / 7 / 2019
Sabato 26 giugno, nello stand Books & Media, è stato presentato Slow journalism. Chi ha ucciso il giornalismo? (Fandango, 2019), scritto da Daniele Nalbone e Alberto Puliafito. Alla presentazione ha partecipato uno degli autori, Daniele Nalbone, giornalista romano di lungo corso, attualmente responsabile web di Paese Sera e co-fondatore del progetto Il Salto. A lui sono ... »
Berizzi sbanca Verona

Berizzi sbanca Verona

27 / 6 / 2019
Paolo Berizzi sbanca Verona. Centinaia di persone accorrono in sala Lucchi per ascoltare le sue inchieste sul ritorno e lo sdoganamento del neofascismo in Italia. Intrighi, rapporti di potere, interessi economici rappresentano l’altra faccia della medaglia di un fascismo diventato sempre più pop, che prova a sfruttare le passioni tristi per ritrovare un posto nella ... »
«   1 2 3 4 5 6 7   »     Pagina 2 / 26