Libertà d'informazione

17 risultati Rss Feed
Il governo Macron vuole controllare l'informazione

Il governo Macron vuole controllare l'informazione

La Francia si dirige con inquietante determinazione verso l'autoritarismo, il potere esprime la chiara volontà di mettere la museruola ai media.

8 / 2 / 2019
Negare e criminalizzare il diritto di manifestare, reprimere in massa e attaccare il giornalismo d'inchiesta con la volontà di restringere paurosamente la libertà di esprimere il dissenso sono segnali politici inequivocabili e pericolosi.Il caso Mediapart. Il tentativo di perquisizione in seguito alle ultime rivelazioni dell'"affaire Benalla" parla di uno Stato che trema di ... »
Net Neutrality in Europa

Net Neutrality in Europa

Con questa nuova legge stiamo andando incontro ad una possibile censura di internet, una legge mascherata dall'apertura di nuove forma di mercato.

9 / 11 / 2015
Viale V Settembre è il classico viale che per quanto trafficato, in virtù delle cinque corsie per senso di marcia, consente un regolare defluire del traffico. Come ogni mattina Gennifer si trova a percorrerlo  per portare il piccolo Maicol alla scuola materna, ma a differenza di tutte le altre mattine nota che tre delle cinque corsie sono inspiegabilmente sgombre e a lei ... »
Tunisia - In marcia per chiedere verità sulla sorte di Sofiene Chourabi e Nadhir Guetari

Tunisia - In marcia per chiedere verità sulla sorte di Sofiene Chourabi e Nadhir Guetari

Carovana al confine libico per i giornalisti tunisini scomparsi

22 / 10 / 2015
Il 21 ottobre una carovana di attivisti tunisini ha percorso la strada da Gafsa al confine con la Libia – con dei presidi intermedi di fronte alle sedi della centrale sindacale UGTT di Gabes e Medenine – per chiedere la verità sulla sorte dei due giornalisti tunisini Nadhir Guetari e Sofiene Chourabi, scomparsi in Libia 14 mesi fa. Hanno partecipato alla carovana i ... »
Spagna - Ancora un passo indietro, Ley Mordaza in arrivo

Spagna - Ancora un passo indietro, Ley Mordaza in arrivo

In migliaia sono scesi in piazza contro l'ennesimo attacco alla democrazia spagnola.

22 / 12 / 2014
La censura è ormai di moda nei governi neoliberali di tutto il mondo. In Spagna, la scorsa settimana il governo di Mariano Rajoy ha approvato una legge chiamata Ley de Proteccion de la Seguridad Ciudadana (legge sulla tutela della sicurezza pubblica), che punisce qualsiasi forma di protesta sociale: un provvedimento che in molti vedono come progettato per dare un forte stop ... »
Tunisia - Libertà d'espressione, una conquista ancora fragile

Tunisia - Libertà d'espressione, una conquista ancora fragile

29 / 5 / 2014
E' in corso a Tunisi la la Conferenza internazionale sulla libertà d'espressione, all'interno del progetto "Shaping The MENA Coalition on Freedom of Expression" di Un Ponte Per… e Ya Basta sostenuto dall’Unione Europea per la costruzione di una coalizione internazionale per la difesa della libertà di espressione in Nord Africa e Medio Oriente. Globalproject in ... »
Tunisia. Al via la Conferenza Internazionale sulla libertà di espressione

Tunisia. Al via la Conferenza Internazionale sulla libertà di espressione

27 / 5 / 2014
Il progetto "Shaping The MENA Coalition on Freedom of Expression" di Un Ponte Per… e Ya Basta sostenuto dall’Unione Europea per la costruzione di una coalizione internazionale per la difesa della libertà di espressione in Nord Africa e Medio Oriente, dopo un anno di formazioni e costruzioni di legami in tutto il mondo arabo, si presenta al suo primo appuntamento ... »
Bersagli & Bavagli – una risposta alla campagna di Grillo “Un giornalista al giorno”

Bersagli & Bavagli – una risposta alla campagna di Grillo “Un giornalista al giorno”

Utente: Flavia
10 / 12 / 2013
Riportiamo una campagna lanciata nel Social Network da parte di alcuni operatori dell'informazione e rilanciata anche da RADIO KAIROS BOLOGNA.Da un paio di giorni dai canali ufficiali di Beppe Grillo (sito e pagina Facebook) è partita l’ennesima offensiva nei confronti dei giornalisti italiani. Niente di nuovo, per carità. L’ex comico ci ha abituati da tempo a leggere ... »
Librerie invisibili a Venezia e non solo

Librerie invisibili a Venezia e non solo

6 / 4 / 2013
Pubblichiamo con dispiacere l'appello della Libreria Marco Polo di Venezia che annuncia la sua chiusura.È indubbiamente un momento difficile per chi fa cultura. Ogni giorno vediamo amici e colleghi arrancare in una crisi senza precedenti.Una crisi che ha radici profonde e che colpisce a 360 gradi chi ogni giorno lavora nel mondo della musica, del cinema, chi scrive, crea e ... »
Diffamati e Infami

Diffamati e Infami

La vicenda Sallusti. La libertà di stampa. Il carcere.

24 / 10 / 2012
Usa parole infuocate Alessandro Sallusti nel suo editoriale del 24 ottobre su “il Giornale” commentando le motivazioni della sentenza di Cassazione che lo condanna a 14 mesi di reclusione senza condizionale: una vera infamia, basata su odio ideologico e una serie di menzogne. Contestualmente la commissione Giustizia del Senato, mentre depenna l’irrogazione di pene ... »
Julian assange, dall'etica hacker a wikileaks

Julian assange, dall'etica hacker a wikileaks

La graphic novel sul fenomeno mediatico e politico iniziato il 5 aprile 2010 con la diffusione del video “Collateral Murder”.

18 / 8 / 2012
Il 5 aprile 2010, durante una conferenza stampa a Washington, WikiLeaks diffonde un video che mostra l’assassinio di almeno dodici civili iracheni, tra cui due giornalisti della Reuters, durante l’attacco di due elicotteri Apache americani.  Da quel giorno, da quel video denominato “Collateral Murder”, WikiLeaks è diventato uno spauracchio costante per i governi di ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2