Libertà d'espressione

5 risultati Rss Feed
Tunisia - In marcia per chiedere verità sulla sorte di Sofiene Chourabi e Nadhir Guetari

Tunisia - In marcia per chiedere verità sulla sorte di Sofiene Chourabi e Nadhir Guetari

Carovana al confine libico per i giornalisti tunisini scomparsi

22 / 10 / 2015
Il 21 ottobre una carovana di attivisti tunisini ha percorso la strada da Gafsa al confine con la Libia – con dei presidi intermedi di fronte alle sedi della centrale sindacale UGTT di Gabes e Medenine – per chiedere la verità sulla sorte dei due giornalisti tunisini Nadhir Guetari e Sofiene Chourabi, scomparsi in Libia 14 mesi fa. Hanno partecipato alla carovana i ... »
Francia - Les Insoumis

Francia - Les Insoumis

Come reagisce la Francia all'indomani dell'attentato contro la redazione di Charlie Hebdo?

8 / 1 / 2015
 Un evento politico-letterario inaugura l'anno in Francia, Soumission, l'uscita del libro di M. Huellebecq, couverture anche dell'ultimo e fatale numero di Charlie Hebdo, il giornale satirico vittima di un attentato omicida che, a Parigi, ha causato la morte di dodici persone e una decina di feriti.Non è la presunta ambiguità o il nichilismo dell'autore che appassiona. ... »
Tunisia - Libertà d'espressione, una conquista ancora fragile

Tunisia - Libertà d'espressione, una conquista ancora fragile

29 / 5 / 2014
E' in corso a Tunisi la la Conferenza internazionale sulla libertà d'espressione, all'interno del progetto "Shaping The MENA Coalition on Freedom of Expression" di Un Ponte Per… e Ya Basta sostenuto dall’Unione Europea per la costruzione di una coalizione internazionale per la difesa della libertà di espressione in Nord Africa e Medio Oriente. Globalproject in ... »
Amburgo – Un altro esempio della strategia tedesca del riarmo

Amburgo – Un altro esempio della strategia tedesca del riarmo

9 / 1 / 2014
Quando in Russia, in Turchia o in Ucraina i governi attaccano i diritti fondamentali e la democrazia il governo tedesco fa finta di essere il guardiano della libertà e dei valori “giusti” criticando le pratiche autoritarie in questi paesi. Quando invece una massa di gente si riprende questi cosiddetti diritti in Germania per contestare le politiche di austerity e ... »
Venezia - incursione alla Biennale "Freedom for all the artists"

Venezia - incursione alla Biennale "Freedom for all the artists"

Iniziativa degli attivisti del S.a.L.E. al padiglione cinese per la liberazione di Ai Weiwei e di tutti gli artisti incarcerati

2 / 6 / 2011
Questa mattina gli attivisti del S.a.L.E, insieme a diversi artisti, hanno compiuto un'incursione all'interno dell'Arsenale di Venezia, sede d'esposizione della Biennale di Arti Visive, dove si trova lo spazio espositivo dedicato alla Cina. Gli attivisti hanno di fatto bloccato per un'ora e mezza l'accesso al padiglione cinese con uno striscione, su cui era scritto "Free Ai ... »