Lazio » Euromediterraneo

9 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Roma - In piazza contro la fiducia: "Siamo tutt* senza contratto!"

Roma - In piazza contro la fiducia: "Siamo tutt* senza contratto!"

Nessuna fiducia al governo populista e fascioleghista

7 / 6 / 2018
È stata una lunga giornata di mobilitazione quella iniziata in mattinata a Roma, con il presidio che i movimenti di lotta per la casa avevano lanciato di fronte agli uffici dell'Assessorato alla Casa del Comune capitolino, per rivendicare risposte concrete sul tema dell'emergenza abitativa."Facciamo in modo che la mobilitazione sociale imponga un tavolo interistituzionale ... »
#LaPiazzaDelPopolo non si condanna

#LaPiazzaDelPopolo non si condanna

Si è concluso il primo grado del processo per i fatti del 14 dicembre 2010. Smentito l’impianto accusatorio. Lo spettro del 14 dicembre batte il Pm Tescaroli.

26 / 6 / 2015
 Oggi, 25 giugno, dopo cinque anni di iter processuale e due ulteriori rinvii burocratici, sono state lette le sentenze del processo riguardante 26 imputati per i fatti del 14 dicembre 2010. Sentenze che, in gran parte, ridimensionano l’impianto accusatorio orchestrato dalla Procura romana rappresentata, in questo caso, dal Pubblico Ministero Luca Tescaroli. Il collegio, ... »
Roma - #MaiConSalvini: la giornata di oggi è una grande vittoria

Roma - #MaiConSalvini: la giornata di oggi è una grande vittoria

Trentamila in piazza dietro lo striscione #MaiConSalvini contro il flop della Lega e dei naofascisti: Roma si dimostra ancora una volta città aperta, antifascista e antirazzista.

1 / 3 / 2015
 Nella giornata di oggi oltre trentamila persone sono scese in piazza dietro lo striscione #maiconsalvini, in risposta all'appello lanciato dalla nostra campagna. Un percorso, quello che abbiamo costruito, che ha saputo valorizzare forme molteplici di partecipazione: dalla campagna sui social network alla conferenza stampa di mercoledì scorso, alla contestazione del ... »
Strike Meeting atto II

Strike Meeting atto II

L'appello per la tre giorni dello Strike Meeting atto II che si terrà il 13, 14 e 15 febbraio a Roma.

10 / 2 / 2015
Il meeting sarà suddiviso in tre assi: il processo dello Sciopero sociale: le forme dell’azione e la sindacalizzazione diffusa; campagne e vertenze comuni; l'estensione europea del Social Strike.ENGLISH VERSIONTra i “regali” di Natale del governo Renzi, spiccano i primi due decreti attuativi del Jobs Act ‒ quello relativo al contratto a tutele crescenti e ... »
Strike Meeting Act II

Strike Meeting Act II

10 / 2 / 2015
VERSIONE ITALIANAAmong the Renzi Government's Christmas "gifts", the first two decrees of the Jobs Act stand out – the one concerning the “increasing guarantees” contracts and abolition of Article 18, the one that concerns Naspi (“New social insurance for employment”) - and the reform of the system of minimum taxation for self employed workers and freelancers. The ... »
People over the market. Al fianco di piazza Syntagma verso il #14F

People over the market. Al fianco di piazza Syntagma verso il #14F

Appello per uno spezzone dei movimenti al corteo del 14 febbraio a Roma.

10 / 2 / 2015
A pochi giorni dall’elezione di Tsipras come Presidente, la risposta autoritaria dei mercati finanziari ha preso le forme di una sostanziale aggressione con la decisione da parte della BCE di non accettare i titoli di Stato come garanzia per l’immissione di liquidità nel sistema creditizio greco: un vero e proprio attacco all’espressione del popolo greco che ha ... »
The revolt of a generation

The revolt of a generation

Euro-mediterranean happening on Education, Welfare and New political practices

9 / 5 / 2011
In the last two years we have participated and assisted with extraordinary movements that have fought for a quality education, for labor rights and new welfare against the austerity politics of the European Union. The wild demonstrations, pickets lines and strikes, the university occupations and the turmoil of the Mediterranean signal a generational revolt and the ... »
Roma 23.02 - Protesta all'Ambasciata libica

Roma 23.02 - Protesta all'Ambasciata libica

Manifestanti superano i cordoni della polizia e issano la bandiera della Libia al posto di quella della Jamāhīriyya di Gheddafi

24 / 2 / 2011
Dal pomeriggio Repubblica.it titola:“In Libia 10.000 morti e 50.000 feriti”.“Gheddafi non se ne andrà prima di aver sterminato i“rivoltosi” ce lo ha giurato già anni fa”, ci dicono i cittadini libici riuniti oggi, di nuovo, sotto l’ambasciata a Roma. Da loro arriva finalmente anche qualche segnale di speranza per noi italiani.Ci ritroviamo infatti lì, ... »
Roma - Espulsione dal basso per la Berlusconi-Gheddafi Incorporated

Roma - Espulsione dal basso per la Berlusconi-Gheddafi Incorporated

Fermiamo il massacro - Per l’abrogazione immediata degli accordi con la Libia. Libertà, democrazia, diritti e dignità per il Mediterraneo

Utente: rifo
24 / 2 / 2011
Oggi, 24 febbraio 2011, la Camera di Commercio Italo-Libica, con sede a Roma in Viale Regina Margherita 192, ha ricevuto un ordine di espulsione dal basso. Mentre a sud del Mediterraneo la popolazione libica paga un prezzo enorme per essersi ribellata al dittatore, mentre le spiagge di Tripoli – quelle spiagge bagnate dal nostro stesso mare – si tingono del rosso cupo ... »