Lavoratori dello spettacolo » News

11 risultati Rss Feed
Remake the Globe: «non per noi ma per tutt*»

Remake the Globe: «non per noi ma per tutt*»

Il podcast di Gemini Network sull'assemblea della rete intersindacale dello spettacolo Risp tenutasi al Globe Theatre Occupato di Roma domenica 18 aprile.

20 / 4 / 2021
Domenica 18 aprile si è tenuta al Global Theatre occupato di Roma un’assemblea molto partecipata delle lavoratrici e lavoratori del mondo dello spettacolo, dell’arte e della cultura. Il podcast di Gemini Network, in cui  Anna Maria Bruni ha raccolto voci e pensieri di una giornata ricca di passione e speranza per il futuro.Delegazioni provenienti da ogni parte d’Italia ... »
Il mondo dello spettacolo chiude in bellezza un importante weekend di lotta: a Venezia bloccato il Ponte della Libertà

Il mondo dello spettacolo chiude in bellezza un importante weekend di lotta: a Venezia bloccato il Ponte della Libertà

27 / 3 / 2021
Teatri occupati, ponti bloccati, piazze piene: il mondo dello spettacolo chiude questo weekend di mobilitazioni ricco e interessante, dopo la giornata di convergenze che ha visto ieri in piazza riders, mondo della scuola, logistica e pubblico impiego.Dai grandi centri alle più piccole città di provincia, lavoratrici e lavoratori dello spettacolo segnano un altro importante ... »
Le Maestranze dello Spettacolo entrano al Teatro Verdi di Padova: «il mondo dello spettacolo va riformato!»

Le Maestranze dello Spettacolo entrano al Teatro Verdi di Padova: «il mondo dello spettacolo va riformato!»

L'iniziativa promuove la manifestazione regionale a Venezia del prossimo 27 marzo

20 / 3 / 2021
Questa mattina le Maestranze dello Spettacolo del Veneto hanno fatto ingresso al Teatro Giuseppe Verdi di Padova, principale teatro cittadino, e dopo una negoziazione con la direzione e la presidenza del Teatro hanno deciso di rimanere fino alle 17 nel Foyer per raccontare la situazione nella quale il mondo dello spettacolo, dell'arte e della cultura versa da oltre un ... »
«Il tempo delle parole è finito!»: migliaia di lavoratori e lavoratrici dello spettacolo riempiono di rabbia e speranza le piazze italiane

«Il tempo delle parole è finito!»: migliaia di lavoratori e lavoratrici dello spettacolo riempiono di rabbia e speranza le piazze italiane

24 / 2 / 2021
“Un anno senza eventi, un anno senza reddito”: questo lo slogan nel quale si sono riconosciute migliaia di persone del mondo dello spettacolo, dell’arte e della cultura scese in piazza ieri, 23 febbraio, in oltre 20 città italiane. A un anno dall’inizio della crisi sanitaria e sociale in questo settore, un’industria che prima della pandemia produceva il 7% del PIL ... »
«Un anno senza eventi, un anno senza reddito»: lavoratrici e lavoratori dello spettacolo tornano in piazza il 23 febbraio

«Un anno senza eventi, un anno senza reddito»: lavoratrici e lavoratori dello spettacolo tornano in piazza il 23 febbraio

9 / 2 / 2021
A un anno dall’inizio della crisi pandemica in Italia, le lavoratrici e i lavoratori dello spettacolo tornano in piazza in molte città italiane per rivendicare reddito, tutele e diritti. Il settore dello spettacolo, già caratterizzato da una precarietà strutturale del lavoro, è stato tra quelli più colpiti da una crisi economica destinata ad aumentare disuguaglianze e ... »
Tornano in piazza in Italia lavoratori e lavoratrici dello spettacolo. A Bologna violente cariche contro il corteo che chiedeva reddito e salute

Tornano in piazza in Italia lavoratori e lavoratrici dello spettacolo. A Bologna violente cariche contro il corteo che chiedeva reddito e salute

8 / 11 / 2020
Sabato 7 novembre giornata di mobilitazione dei lavoratori e delle lavoratrici della cultura e dello spettacolo, in diverse città italiane. Con una curva pandemica ancora in salita e gli eventi culturali ormai bloccati da diversi mesi, sono state avanzate richieste molto chiare, racchiuse in una proposta di riforma avanzata dalla Rete InterSindacale Prefessioniste ... »
Padova - Le Maestranze dello Spettacolo si prendono la scena

Padova - Le Maestranze dello Spettacolo si prendono la scena

In piazza anche precari di altri settori. Sede della Prefettura murata dai bauli.

30 / 10 / 2020
La manifestazione di ieri delle Maestranze dello Spettacolo segna un punto importante nell’attuale scenario politico e sociale, determinato dalla gestione emergenziale della pandemia. O quantomeno rompe – almeno in Veneto – quella narrazione che sta vedendo emergere solo le rivendicazioni “di bottega”.L’appello di convocazione della piazza era chiaro: trovare ... »
Lo spettacolo è la piazza!

Lo spettacolo è la piazza!

Nell'articolo il link al documento "Tavolo emergenza" e il comunicato stampa pubblicato sulla pagina facebook "Professionisti spettacolo e cultura – Emergenza continua".

29 / 6 / 2020
È stato un weekend storico per i lavoratori e le lavoratrici dello spettacolo, delle arti e della cultura quello scorso a Roma. Una manifestazione nazionale, seguita da un’assemblea in cui le varie realtà nazionali si sono confrontate per la prima volta dal vivo, dopo tanti appuntamenti online. Il filo rosso che unisce tecnici, maestranze, artisti, operatore e altre figure ... »
La "ripresa" non è uno spettacolo: manifestazione regionale a Venezia sabato 30 maggio

La "ripresa" non è uno spettacolo: manifestazione regionale a Venezia sabato 30 maggio

Appuntamento alle 14,30 al piazzale della stazione Santa Lucia

27 / 5 / 2020
Sabato 30 maggio, con piazze convocate in diverse città italiane, parte l’agitazione permanente della cultura e dello spettacolo, momento di convergenza conflittuale di un percorso, quello dei lavoratori e delle lavoratrici di questo macro-settore, che durante la fase di lockdown ha saputo organizzarsi a livello nazionale e territoriale. In Veneto, dopo varie iniziative ... »
"Zero maggio": iniziative delle maestranze dello spettacolo in varie città italiane

"Zero maggio": iniziative delle maestranze dello spettacolo in varie città italiane

1 / 5 / 2020
In alcune città italiane lavoratori e lavoratrici dello spettacolo e della cultura hanno “onorato” la Festa del Lavoro con iniziative davanti a luoghi simbolici, volte a chiedere interventi immediati e strutturali nel settore che probabilmente più di tutti è stato colpito dalla crisi sistemica prodotta dal Covid-19. Pochissimi torneranno a lavorare dal 4 maggio, i ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2