Italia » Migranti

1235 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Basta accordi con la Libia. Ad Adria, sanzionato il “Cantiere Navale Vittoria” complice di crimini contro l’umanità

Basta accordi con la Libia. Ad Adria, sanzionato il “Cantiere Navale Vittoria” complice di crimini contro l’umanità

L’impresa veneta dal 2017 fornisce motovedette e addestramento alla cosiddetta Guardia costiera libica

15 / 2 / 2020
Questa mattina ad Adria, provincia di Rovigo, gli attivisti e le attiviste dei Centri Sociali del nordest e della campagna Lesvos calling hanno fatto visita e sanzionato il Cantiere Navale Vittoria. Fumogeni, striscioni e vernice rossa contro l’impresa veneta che dal dicembre 2017 è il principale partner operativo della cosiddetta guardia costiera libica, grazie agli ... »
Occupato il consolato onorario greco a Venezia: «Stop isole-hotspot! Canali umanitari subito! Svuotare moria ora!»

Occupato il consolato onorario greco a Venezia: «Stop isole-hotspot! Canali umanitari subito! Svuotare moria ora!»

30 / 1 / 2020
Gli attivisti e le attiviste della campagna #lesvoscalling hanno occupato il consolato onorario greco, per chiedere alla Grecia e all’intera Unione Europea la creazione di canali umanitari e l'interruzione immediata della restrizione alla libertà di movimento degli e delle richiedenti asilo, garantendone un’accoglienza adeguata in terra ferma, fuori da qualsiasi ... »
Vakhtang Enukidze: ennesima "morte di Stato"

Vakhtang Enukidze: ennesima "morte di Stato"

23 / 1 / 2020
L’ennesima “morte di Stato”, un nuovo “caso Cucchi”. La morte di Vakhtang Enukidze, avvenuta nel CPR di Gradisca d’Isonzo venerdì 18 gennaio, sta assumendo contorni sempre più chiari e inquietanti. Allo stesso tempo, emerge quel grado di violenza sistemica all’interno di queste strutture che le tante organizzazioni che operano sul versante del rispetto dei ... »
Nel lager di Stato di Gradisca un’altra morte annunciata

Nel lager di Stato di Gradisca un’altra morte annunciata

Sabato è morto un cittadino georgiano di 37 anni nel CPR goriziano. Per i testimoni “è stato pestato dalle guardie”

20 / 1 / 2020
Al Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Gradisca d’Isonzo alle prime ore di sabato 18 gennaio è morto un cittadino georgiano di 37 anni. E’ la seconda morte di CPR nel giro di una settimana, sabato scorso la campagna LasciateCIEntrare aveva dato notizia del decesso per cause ancora poco chiare di Aymed, giovane tunisino rinchiuso a Caltanissetta.Vakhtang Enukidze ... »
Report Assemblea Indivisibili. Il 9 novembre corteo nazionale contro le leggi sicurezza

Report Assemblea Indivisibili. Il 9 novembre corteo nazionale contro le leggi sicurezza

11 / 10 / 2019
Il Forum Indivisibili e Solidali a conclusione delle discussione collettiva che si è tenuta nel corso dell'assemblea del 6 ottobre a Roma ribadisce che:- nonostante la caduta del governo giallo-verde, emergono con chiarezza le continuità che caratterizzano le politiche di fondo dell'attuale compagine governativa con la precedente;- tale continuità è emersa da subito sul ... »
Abroghiamo i decreti sicurezza! Assemblea nazionale del Forum indivisibili e solidali

Abroghiamo i decreti sicurezza! Assemblea nazionale del Forum indivisibili e solidali

Appuntamento domenica 6 ottobre alle 11 al Circolo Monk Club (via Giuseppe Mirri 35, Roma)

1 / 10 / 2019
Domenica 6 ottobre alle 11 al Circolo Monk Club (via Giuseppe Mirri 35, Roma) si terrà l’assemblea nazionale del Forum indivisibili e solidali. Il luogo è raggiungibile dalla Stazione Tiburtina prendendo l’autobus 409 direzione. Arco di Travertino. Scendere alla quarta fermata: Portonaccio/De Dominicis, attraversare la strada e proseguire a piedi per circa 200 metri ... »
Quello che il nuovo governo non farà

Quello che il nuovo governo non farà

Nessun cambiamento si profila all’orizzonte

11 / 9 / 2019
La formazione del nuovo governo e l’addio di Salvini al Viminale sta generando aspettative favorevoli affinché sul tema legato ai migranti vi sia una inversione di rotta rispetto alle politiche razziste e discriminatorie del governo giallo verde. E’ evidente come coloro che avallano questo tipo di lettura saranno presto destinati a ricredersi. In primo luogo va ricordato ... »
La Verona antifascista si mobilita contro la festa di Casa Pound

La Verona antifascista si mobilita contro la festa di Casa Pound

3 / 9 / 2019
Il raduno nazionale di Casa Pound non sarà a Badia Calavena, ma nel Comune di Roncà. Casa Pound non molla, ma anche gli antifascisti veronesi non abbassano la guardia.Andiamo con ordine. Qualche mese fa Casa Pound ha lanciato la propria festa nazionale nel territorio veronese. Potrebbe davvero non essere un caso che l'organizzazione neofascista abbia scelto proprio i giorni ... »
Basilicata - Ai braccianti della Felandina viene preannunciato lo sgombero

Basilicata - Ai braccianti della Felandina viene preannunciato lo sgombero

Presentato il ricorso al TAR contro l’ordinanza

23 / 8 / 2019
Il 19 agosto, l’avvocato Angela Maria Bitonti, con il supporto della Campagna LasciateCIEntrare, ha notificato e iscritto al ruolo il preannunciato ricorso al TAR di Basilicata avverso l’ordinanza n. 21 del 21 maggio 2019 emessa dal Sindaco del Comune di Bernalda, avente ad oggetto: «Ordinanza Sindacale, contingibile ed urgente, adottata per fronteggiare ... »
La tragedia fantasma del ghetto di Metaponto

La tragedia fantasma del ghetto di Metaponto

Un’incendio ha devastato l’ex fabbrica di Felandina con 500 migranti dentro. Muore la giovane Petty

11 / 8 / 2019
Pochi giorni fa, mentre il governo approvava l’ennesima norma liberticida e tirava dritto sulla Tav, con litigi degni delle migliori bettole di provincia che hanno poi portato alla sua stessa fine, in un capannone sperduto e fatiscente sperduto nelle campagne di Metaponto (MT) un incendio ha distrutto una tendopoli con circa 500 migranti. Petty, una giovane mamma nigeriana, ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 124