Gran Bretagna

37 risultati Rss Feed
Anarchy in the UK? Il futuro c’è, ma è una incognita

Anarchy in the UK? Il futuro c’è, ma è una incognita

7 / 12 / 2018
Mentre tutti gli occhi sono puntati sulla Francia dei gilets jaunes, nel Regno Unito si sta in questo momento giocando una partita politica cruciale su due principali livelli: le istituzioni e le strade. La situazione è altamente volatile e, se non tutto è possibile, gli sbocchi immaginabili sono tanti; vanno da una no deal Brexit a un annullamento della stessa, da ... »
Casa come merce e localismo antieuropeista

Casa come merce e localismo antieuropeista

21 / 2 / 2018
Riprendiamo un articolo di Jack B. Gatherer, pubblicato il 23 febbraio del 2016 su cittàconquistatrice.it, che analizza le relazioni tra i processi di gentrficazione, gli interessi di classe e le identità “localiste” reazionarie, nella Gran Bretagna che si apprestava allora a entrare nel vivo della campagna elettorale per la “Brexit”. A distanza di due anni dalla ... »
Brexit: l’Europa genera mostri

Brexit: l’Europa genera mostri

26 / 6 / 2016
Pubblichiamo, tratta da Effimera.org, una lucida analisi di Andrea Fumagalli sugli effetti della Brexit sul piano finanziario, economico-istituzionale e politico-istituzionale.All’indomani del risultato del referendum che ha sancito l’abbandono dell’Europa da parte della Gran Bretagna è possibile cominciare a discutere i probabili effetti su tre piani di ... »
Brexit – Il ritorno del Leviatano?

Brexit – Il ritorno del Leviatano?

25 / 6 / 2016
Ci siamo ripresi dalla doccia fredda della Brexit? Bene, perché è necessario essere lucidi e non dare letture affrettate rispetto alla storicità dell’esito referendario di venerdì mattina. E’ la prima volta che viene votata la permanenza di uno Stato membro (seppur in forma particolare) nell’Unione Europea dalla sua fondazione, tanto più attraverso l’espressione ... »
“Brexit or not? Here it comes, you can’t hide it”

“Brexit or not? Here it comes, you can’t hide it”

Commento sul voto britannico al referendum –colpevoli e nemici in un’Europa in disgregazione

25 / 6 / 2016
Ad un anno di distanza dal referendum greco, in cui ai cittadini ellenici venne chiesto di esprimere il loro parere, favorevole o contrario alle misure di austerità imposte dall'Europa neoliberista e dai creditori, l’altro referendum tanto atteso - in Gran Bretagna - ha dato il suo responso finale. Alla fine ha vinto il Leave. Anche in questo caso il voto di sfiducia ... »
Londra - #GrantsNotDebt

Londra - #GrantsNotDebt

In 10000 in piazza contro i tagli alla formazione e al welfare studentesco. Scontri con la polizia e un bilancio di 12 fermati tra gli studenti.

5 / 11 / 2015
"Free Education & Living Grants for All - No Barriers//No Borders//No Business” questo lo slogan di lancio della manifestazione nazionale avvenuta ieri a Londra contro la proposta di riforma, sostenuta della maggioranza Tories, in merito alla trasformazione delle borse di studio per gli studenti a basso reddito in un sistema di prestiti (do you remember prestito ... »
Giornata di mobilitazione universitaria, atenei occupati e repressione a Warwick

Giornata di mobilitazione universitaria, atenei occupati e repressione a Warwick

4 / 12 / 2014
Mercoledì 3 dicembre è stata giornata di mobilitazione nazionale nel Regno Unito contro l'aumento delle tasse universitarie, già le più alte in Europa, e contro il sistema dell'indebitamento degli studenti. La National Campaign Against Fees and Cuts ha lanciato una serie di mobilitazioni simultanee ma decentrate in ogni ateneo.A Londra è stata occupata la sede di ... »
Voglio la testa di Ryan Giggs

Voglio la testa di Ryan Giggs

Il legame sociale con il calcio della working class inglese

23 / 4 / 2014
Ryan Giggs, ala sinistra e, nella seconda parte della carriera, centrocampista di grande talento e bravura del Manchester United dal 1987 ad oggi (ha recentemente disputato l’ennesima Champions League e la Premier League 2013-2014); inglese di nascita e gallese per scelta, ha adottato il cognome della madre; ha vinto praticamente tutto, 13 campionati inglesi, 4 Fa Cup e 4 ... »
Un buon vento per la fantascienza anglosassone

Un buon vento per la fantascienza anglosassone

Consigli “interessati” a favore della letteratura science fiction

12 / 2 / 2014
Cicli mastodontici e racconti brevi: spira un buon vento per la fantascienza anglosassone Spira dalla Gran Bretagna un vento nuovo per la fantascienza. Calma piatta invece in Italia, non tanto perché manchino gli autori ma per il persistente disinteresse dell’arida editoria “locale”. Da troppo tempo l’editoria italiana si disinteressa della letteratura sf al punto ... »
L’isola della mattanza nell’estremo nord della Scozia

L’isola della mattanza nell’estremo nord della Scozia

15 / 12 / 2013
 Peter May, da Glasgow, vive in Francia, scrive romanzi e serie televisive. Autore molto apprezzato in Inghilterra e in Francia, è stato insignito del prestigioso Prix Le Ancres Noir. Il suo primo romanzo, tradotto nel 2012 per Einaudi in Italia, fa parte di una trilogia ambientata nella piccola ed estrema isola Lewis, del gruppo delle Ebridi, ad occidente della Scozia ed è ... »
1 2 3 4   »     Pagina 1 / 4