Giustizia » Approfondimenti

12 risultati Rss Feed
Noi lo sapevamo già, bastardi!

Noi lo sapevamo già, bastardi!

Si apre un nuovo capitolo nelle indagini sulla morte di Stefano Cucchi

13 / 12 / 2015
Ci sono quei momenti in cui succedono cose che elevano all’ennesima potenza il senso di frustrazione per chi, da sempre, ha lottato contro gli abusi in divisa e da anni si esprime contro i soprusi e la violenza “legalizzata”, che in diversi casi abbiamo visto, letto e magari anche vissuto qui in Italia.Sono tanti i nomi: Carlo, Federico, Giuseppe, Aldo, Michele, Stefano; ... »
Je ne suis pas Charlie

Je ne suis pas Charlie

Questo è un grido contro la subalternità etnica e di classe. All'alba del corteo di " unità nazionale", parliamo attorno al perché l'attentato sia avvenuto in Francia, alla libertà di espressione e ai diritti.

10 / 1 / 2015
Venti morti, un attentato, sei attacchi compresi quelli militari, tre giornate di guerra. I nemici? Terroristi pronti ad immolarsi insieme alle loro vittime. L' “11 settembre della Francia" ? Come titola Le Monde all'indomani della sanguinaria incursione nella sede del giornale Charlie Hebdo. Parigi come le Twin Towers e la spietata battaglia contro il feroce esercito ... »
Manettari alle urne

Manettari alle urne

Liberarci - anche in Europa - da vent'anni di sottocultura giustizialista.

7 / 3 / 2014
Lo ripetiamo per i più duri di comprendonio o per i pettegoli più in malafede: non ci occupiamo di liste elettorali e di candidature. Come abbiamo spiegato alcune settimane fa, sul piano nazionale così come su quello continentale, “il terreno della rappresentanza istituzionale non è quello dei movimenti sociali, che hanno rivendicato e rivendicano la propria autonomia e ... »
Diaz, pentimento non ammesso

Diaz, pentimento non ammesso

I massacratori della Diaz agli arresti domiciliari, dopo un decennio di promozioni. Chiediamoci anche il perchè: perchè mai pentiti e mai disposti al risarcimento delle vittime. Perchè mai lo Stato gliel'ha chiesto. Anzi

3 / 1 / 2014
Questo è alla fine di un lunghissimo iter processuale il risultato del processo che ha visto imputati (di lesioni gravi e di falso) i super e non super poliziotti che la notte del 21 luglio 2011 a Genova massacrarono decine e decine di manifestanti, giornalisti e semplici ospiti che si trovavano all'interno della Diaz, a Genova. Spartaco Mortola, all'epoca dirigente della ... »
Rimini - Inchiesta Sistema Rimini

Rimini - Inchiesta Sistema Rimini

Da Comunione e liberazione alla Camera di Commercio, passando per Rimini Terme. Il sistema mostra la sua faccia e indica la via per costruire un'alternativa praticabile a chi usa la legge per difendere i propri interessi e privilegi.

2 / 3 / 2013
La classe dirigente riminese, tra scudo fiscale e corruzioneIl presente documento ha l’obiettivo di ripercorrere tre casi di malaffare che hanno coinvolto la politica e le istituzioni Riminesi. Gli eventi presi in esame riguardano evasione fiscale, sospetto peculato e tangenti. Il metodo di analisi si basa sulle comunicazioni della stampa locale, sulle indagini della ... »
Il senso delle cose

Il senso delle cose

di Francesco studente di Lettere

Utente: fralub
19 / 1 / 2013
                 "Non sarà il canto delle Sirene / Che non ci farà guardare"Paradossalmente, è servito il filmato della Polizia scientifica relativo agli scontri in stazione del 14 novembre a Padova (dall'alto, asettico, con visuale a 180°, come in una partita di calcio o di tennis), filmato che era stato depositato come prova dall'accusa (!), per ... »
Distanze di sicurezza

Distanze di sicurezza

di Paolo Cognini

16 / 1 / 2013
Trovo estremamente interessante lo spazio di discussione che è stato aperto intorno allo “stato della giustizia” ed il taglio che i diversi contributi stanno dando al confronto, con la capacità di spaziare dagli aspetti più “tecnici” a quelli più politici, dal caso particolare alla dimensione generale all'interno della quale si configurano le strategie ... »
Legalità e giustizia : Il caso Napoli

Legalità e giustizia : Il caso Napoli

di Antonio Musella

4 / 3 / 2011
Quello che sta avvenendo a Napoli da circa due anni a questa parte in materia di repressione delle lotte sociale, rappresenta senza dubbio un laboratorio di sperimentazione di contrasto del conflitto sociale per gli apparati polizieschi e giudiziari.La storia di questa spirale non ha una genesi definita ma diversi fattori hanno contribuito ad una stretta repressiva progressiva ... »
Class-Action e Italo-Fregature

Class-Action e Italo-Fregature

di Chiara Siani*

29 / 1 / 2010
La Lega e il PdL ora hanno in mano un nuovo cartoccio per impacchettare a dovere l'ennesima italo-fregatura; questa volta con un nome accattivante entra in scena la Class Action e già si pensa a come utilizzarla contro “quei pochi e rumorosi” (a detta dei rappresentati del Governo) che ancora credono di poter bloccare i cantieri per la costruzione dell'alta velocità ... »
Spotlights - Giustizia e Legalità tra realtà e idealizzazione

Spotlights - Giustizia e Legalità tra realtà e idealizzazione

Approfondimento settimanale di Radio Kairos sui temi d'attualità

28 / 1 / 2010
La settimana scorsa la legge sul cosiddetto «processo breve» ha ricevuto il via libera dall'aula del Senato. Oggi l'Associazione nazionale magistrati protesta all'inaugurazione dell'anno giudiziario. Ma cosa si intravede dentro questo scontro? Da una parte il Governo che vara una riforma della giustizia fatta a tutela della classe politica, dall'altra un continuo invocare la ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2