Germania

135 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Padova 12 giugno - Incontro verso il G20 di Amburgo con attivisti tedeschi della piattaforma NoG20

Padova 12 giugno - Incontro verso il G20 di Amburgo con attivisti tedeschi della piattaforma NoG20

Allo Sherwood Festival di Padova (Park Nord Stadio Euganeo), lunedì 12 giugno alle ore 18,30

11 / 6 / 2017
Dopo le prime battute di prova al G7 di Taormina, i leader delle venti potenze più forti al mondo si ritroveranno ad Amburgo i prossimi 7 ed 8 luglio (leggi l'appello delle mobilitazioni)per discutere del futuro del pianeta. I risultati insoddisfacenti del G7 imporranno una nuova agente alla scadenza tedesca: su diversi temi le vecchie élites del neoliberalismo spinto non ... »
Siamo tanti! Siamo rumorosi! Il mondo ci ascolterà - Appello internazionale di mobilitazione verso il G20 di Amburgo

Siamo tanti! Siamo rumorosi! Il mondo ci ascolterà - Appello internazionale di mobilitazione verso il G20 di Amburgo

29 / 4 / 2017
Abbiamo tradotto l'appello per costruire una mobilitazione internazionale contro il G20, che si terrà ad Amburgo all'inizio di luglio. Luglio 2017, G20 ad Amburgo. Tutti i media e i giornali saranno presenti assieme ai 20 leader più potenti al mondo, un mondo in subbuglio che vive una profonda crisi. Ma non saranno presenti solo i “grandi potenti”. Vogliamo assicurarci ... »
Leggi memoriali e paradigma vittimario pt. 3 - Né ridere, né piangere ma capire

Leggi memoriali e paradigma vittimario pt. 3 - Né ridere, né piangere ma capire

17 / 2 / 2017
Anni fa mi capitò per lavoro di assistere ad una specie di cerimonia pubblica in cui gli studenti tornati da un viaggio ad Auschwitz raccontavano la propria esperienza. Non si chiedeva loro di raccontare cosa avessero visto o appreso; no, si chiedeva loro di dar voce alle proprie emozioni e stati d'animo. I fatti, le cifre, le cause, le conseguenze, tutto quello che di solito ... »
La strage delle certezze bucate

La strage delle certezze bucate

22 / 12 / 2016
Tante cose sono ancora avvolte da confusione ad oltre 48 ore dalla ”strage di Berlino”, il cui bilancio è per il momento fermo a 12 vittime e 48 feriti. Delle vittime alcune non sono ancora state identificate; per loro si sta proseguendo alla certificazione mediante il riconoscimento o con l’analisi del DNA. La polizia tedesca, spesso preceduta dalla fama di solerzia ed ... »
Berlino - Iniziato il week-end di azione contro il razzismo indetto da Blockupy

Berlino - Iniziato il week-end di azione contro il razzismo indetto da Blockupy

2 / 9 / 2016
Tensioni con la polizia e 50 persone fermate nella prima giornata di azione contro il razzismo, inserita all'interno di una tre giorni indetta dalla coalizione internazionale Blockupy. Di seguito il comunicato, tradotto in italiano da Marco Neitzert. (video di Leftvision)Oggi Blockupy ha bloccato il Ministero del lavoro. Siamo stati tanti e solidali, siamo venuti da ... »
Blockupy "Torniamo all'azione: fuori dall'austerità – fuori dalla Fortezza Europa – fuori dal capitalismo!"

Blockupy "Torniamo all'azione: fuori dall'austerità – fuori dalla Fortezza Europa – fuori dal capitalismo!"

Appello di Blockupy per un fine settimana di azione contro il razzismo a Berlino, dal 2 al 4 settembre 2016

10 / 8 / 2016
Andiamo all'attacco, uniamoci per agire il 2 settembre a Berlino, blocchiamo il Ministero del Lavoro e degli Affari Sociali, segnaliamo le politiche di pauperizzazione e di austerità - contro le divisioni sociali interne e delle frontiere esterneQuesto settembre Blockupy parteciperà al weekend di azioni contro il razzismo. Il nostro bersaglio non è solo bersaglio l'AfD ... »
La nave Iuventa e l'Europa dell'accoglienza dal basso

La nave Iuventa e l'Europa dell'accoglienza dal basso

8 / 8 / 2016
Due giovani di Berlino, Jakob Schoen, 20 anni, e Lena Waldhoff, 23 anni, nell’aprile del 2015, dopo aver appreso dell’ennesima drammatica morte nel mare nostrum da parte di migranti partiti dalle coste africane per raggiungere l’Europa, decidono di mettere in piedi l’associazione Jugend Rettet. Obiettivo: dotarsi di una barca per pattugliare il mare e salvare migranti. ... »
L'esercito dei perdenti

L'esercito dei perdenti

26 / 7 / 2016
Pubblichiamo un interessante contributo di Marco Bascetta sulla strage di Monaco, pubblicato su Il Manifesto dello scorso 24 luglio. In questi due giorni sono accaduti altri fatti di sangue (l'attacco alla Chiesa di Rouen, l'attentato kamikaze ad Ansbach, nei pressi di Berlino, la strage di Kabul) legati, in forme diverse, al terrore fondamentalista. L'articolo ci aiuta a ... »
Solidarietà allo Jugenzentrum di Hannover

Solidarietà allo Jugenzentrum di Hannover

Giovedì sono stati perquisiti i locali del UJZ di Hannover, perché in quella sede presuntamente si sostiene il PKK

17 / 2 / 2016
Abbiamo ricevuto da poco la notizia del raid poliziesco di giovedì scorso allo Jugenzentrum di Hannover, nel quale si svolgono molte di attività politiche, sociali e culturali e si ritrovano vari collettivi, tra cui Interventionistiche Left. Abbiamo saputo anche che il motivo del raid è stato un’immediata conseguenza al supporto che alcuni collettivi hanno dato al Pkk, ... »
La Rosa e la Rojava

La Rosa e la Rojava

Paralleli arditi tra il 1919 e i giorni nostri: come si può collegare la rivoluzione Spartachista e l' esperienza della Rojava

15 / 1 / 2016
Partiamo da una data: il 15 gennaio 1919 venivano ammazzati a Berlino Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht.La loro colpa, per l' élite politico-militar-industriale tedesca, era stata quella di aver provato a fare come in Russia. Tra i loro carnefici c’era in primo luogo il governo tedesco, guidato dal primo ministro socialdemocratico Fredrich Ebert. Socialdemocratici che non ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9   »     Pagina 4 / 14