Friuli Venezia Giulia » Repressione

25 risultati Rss Feed
Vakhtang Enukidze: ennesima "morte di Stato"

Vakhtang Enukidze: ennesima "morte di Stato"

23 / 1 / 2020
L’ennesima “morte di Stato”, un nuovo “caso Cucchi”. La morte di Vakhtang Enukidze, avvenuta nel CPR di Gradisca d’Isonzo venerdì 18 gennaio, sta assumendo contorni sempre più chiari e inquietanti. Allo stesso tempo, emerge quel grado di violenza sistemica all’interno di queste strutture che le tante organizzazioni che operano sul versante del rispetto dei ... »
Comunicato di solidarietà da Trieste

Comunicato di solidarietà da Trieste

7 / 1 / 2013
Il 14 novembre eravamo in piazza, a Trieste come a Padova e come inmoltissime città italiane ed europee. Era una giornata di scioperogenerale europeo ed nelle strade eravamo in tanti, studenti, operai,insegnanti, disoccupati, precari. Quei tanti che sono le prime vittimedi una crisi che non hanno causato, quei tanti che continuano a lottarecontro l’austerity e che vogliono, ... »
Opicina (TS) - Donna ucraina suicida in Commissariato. Sequestrata illegalmente

Opicina (TS) - Donna ucraina suicida in Commissariato. Sequestrata illegalmente

16 / 5 / 2012
Una morte molto più che sospetta: una certezza. Alina, la donna ucraina suicida nel commissariato di Opicina dopo 40 minuti di agonia. E’ stata sequestrata per tre giorni illegalmente all’interno della "stanza di controllo", ma ciò che è peggio è che non è stata la sola. La Procura indaga su altri 49 casi di detenzione illegale ... »
Al PM non piace. a Trieste perquisizione e sequestri quando il reato è il dissenso.

Al PM non piace. a Trieste perquisizione e sequestri quando il reato è il dissenso.

13 / 4 / 2012
Al PM non piace. Il dissenso, al PM, non piace. Trova fastidioso che qualcuno metta in dubbio la grammatica della normalità quotidiana introducendo domande impreviste, esclamazioni dissonanti, verbi deraglianti.Al PM non piace che a Trieste l'AD di Trenitalia, Moretti, sia stato costretto a fuggire e nascondersi, proprio nei giorni di tensione in Val di Susa, a fine Febbraio, ... »
Trieste - la dignità continua: seconda passeggiata

Trieste - la dignità continua: seconda passeggiata

Dopo una settimana in cui la sanatoria-truffa continua a mietere vittime, in cui i migranti nel CIE di via corelli continuano a lottare, i bimbi a morire fuori degli ospedali o restare fuori degli asili nido perché senza un fottuto documento.. noi continuiamo a non far finta che va tutto bene, che le strade diventino l'asettico teatro di una chirurgia di sopraffazione e sfruttamento..

16 / 4 / 2010
Noi siamo i genitori della bimba nigeriana che è morta perché l'ospedale non l'ha voluta.. i suoi genitori erano in attesa del permesso di soggiorno.Noi siamo le sorelle e i fratelli dei migranti sequestrati alporto di Napoli, di Joy e di tutte e tutti i reclusi del CIE di via Corelli, in sciopero della fame perché proprio non si può stare rinchiusi come bestie per 180 ... »
Monfalcone (GO) - Operazione blu ritorno al futuro.

Monfalcone (GO) - Operazione blu ritorno al futuro.

Si va verso la conferma di ciò che fu denunciato un anno fa.

25 / 3 / 2010
L'udienza preliminare per il processo dell'operazione blu, che si è tenuta lo scorso 16 marzo al Tribunale di Gorizia, ha portato a risultati tanto attesi quanto previsti. Era chiaro, ad un anno di distanza dagli arresti che hanno costretto diversi attivisti dell'Officina sociale di via Natisone a due settimane di reclusione, che sancire e ridicolizzare il “grossolano ... »
Basta con la retorica su sicurezza e legalitá, pretendiamo giustizia, libertá e dignità

Basta con la retorica su sicurezza e legalitá, pretendiamo giustizia, libertá e dignità

Martedí 16 marzo - Gorizia - Tribunale "disagiato" ore 12

Utente: luciano
15 / 3 / 2010
Martedì 16 marzo andrà in scena l'udienza preliminare per ladenominata “Operazione Blu”.Sono 19 gli imputati coinvolti personalmente da un'operazionemediatico-inquisitoria che, in più di due anni di indagini, ha vistoutilizzare strumentazioni tecniche di indagine ultratecnologiche eultracostose in pieno stile americano da telefilm “CSI”. Un'operazioneche ha ... »
dignità vs repressione

dignità vs repressione

Giovedì 18 febbraio - ore 20 - Officina Sociale ,via Natisone 1 Monfalcone(GO)

Utente: luciano
17 / 2 / 2010
Ad un anno dalla famosa Operazione BLU che vide alcune persone ristrette della propria libertà per 16 giorni con pesanti accuse, successivamente destrutturate dal tribunale del riesame di Trieste, il territorio del basso isontino ritorna ad essere protagonista nel subire operazioni di polizia definite contro il narcotraffico, ma che lasciano grossi dubbi su efficacia e ... »
I fatti di Monfalcone nella guerra alla droga

I fatti di Monfalcone nella guerra alla droga

Antefatto: 27 ragazzi giovani e giovanissimi sono prelevati da casa alle 5 di mattina dai carabinieri e sono accompagnati in ospedale per essere sottoposti a un test.

Utente: DPG
16 / 2 / 2010
È da chiarire subito che non si può parlare di accertamento sanitario obbligatorio, previsto solo per pazienti psichiatrici e solo dopo la richiesta del medico curante; né possiamo pensare che questa procedura s’inserisca fra i test previsti per gli assuntori che sono obbligatori solo per chi è alla guida o su richiesta del medico competente sul posto di lavoro (che è ... »
La Camera penale: «Cerchiamo i veri trafficanti»

La Camera penale: «Cerchiamo i veri trafficanti»

La maxi-retata dei carabinieri nel mirino degli avvocati: «Lo scopo è stato solo punitivo» La protesta inviata a Maroni

Utente: luciano
9 / 2 / 2010
Avvocati uniti contro la maxi-retata dei carabinieri. Dura reprimenda della Camera penale di Gorizia che ieri è intervenuta - contestandola aspramente - sull’operazione condotta nella notte a cavallo tra venerdì e sabato da 80 militari coordinati dal comando locale. Bilancio: 30 perquisizioni domiciliari, una trentina di giovanissimi sottoposti ai test antidroga, sei ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3