Francia » Approfondimenti

61 risultati Rss Feed
L’Assemblea delle Assemblee: una modalità di organizzazione, azione e strategia nella Francia dei Gilets Jaunes

L’Assemblea delle Assemblee: una modalità di organizzazione, azione e strategia nella Francia dei Gilets Jaunes

Intervista a Francesco Brancaccio (Plateforme d'Enquêtes Militantes)

23 / 7 / 2019
Lunedì 1 luglio si è tenuto allo Sherwood Festival il dibattito “I Gilets Jaunes: lotta, organizzazione e narrazioni di un movimento non congiunturale”. Tra gli ospiti c’era Francesco Brancaccio, della Plateforme d'Enquêtes Militantes, che era stato tra i delegati della terza Assemblea delle Assemblee, tenutasi a Montceau-les-Mines. Con lui abbiamo conversato ... »
I gilets jaunes e le elezioni in Francia: rompere la polarizzazione autoritaria, costruire il contropotere

I gilets jaunes e le elezioni in Francia: rompere la polarizzazione autoritaria, costruire il contropotere

8 / 6 / 2019
Da quando hanno fatto irruzione nella scena pubblica francese ed europea, i gilets jaunes hanno immediatamente imposto in agenda una critica radicale alla democrazia rappresentativa. Nonostante svariati tentativi di strumentalizzazione – a destra e sinistra - prima delle elezioni europee sono proliferati gli appelli all’astensione da parte di comitati, collettivi e ... »
«L’assemblée des assemblées» des Gilets jaunes. L’appello tradotto dal francese

«L’assemblée des assemblées» des Gilets jaunes. L’appello tradotto dal francese

30 / 1 / 2019
 "L'Assemblea delle Assemblee" dei Gilet Gialli si è svolta a Sorcy-Saint-Martin, vicino a Commercy (Meuse), sabato 26 gennaio e domenica 27 gennaio. Ecco riportato qui sotto l’appello tradotto dal francese.Noi, i Gilet Gialli delle rotonde, dei parcheggi, delle piazze, delle assemblee, delle manifestazioni, ci siamo raccolti il 26 e 27 gennaio 2019 nell’”Assemblea ... »
Gilet gialli: il contropotere della moltitudine. Intervista a Toni Negri

Gilet gialli: il contropotere della moltitudine. Intervista a Toni Negri

28 / 1 / 2019
Fin dai suoi albori - quel 17 novembre che sembra così lontano eppure così vicino - la rivolta dei gilet gialli ha fatto emergere un carattere inedito, probabilmente non paragonabile a nessuno dei movimenti sociali apparsi sulla scena europea negli ultimi anni, forse decenni. Per questa ragione abbiamo privilegiato l’approccio dell’inchiesta, andando più volte a Parigi ... »
Con i gilet gialli: contro la rappresentanza, per la democrazia

Con i gilet gialli: contro la rappresentanza, per la democrazia

7 / 1 / 2019
Abbiamo tradotto un contributo sui gilet gialli scritto dal filosofo Pierre Dardot e dal sociologo Christian Laval per il portale d’informazione indipendente francese Mediapart. Lo scritto è del 12 dicembre scorso, ma rimane di indubbia attualità politica proprio alla luce della continuità di eventi insurrezionali e dell’evoluzione organizzativa dei gilet gialli avutasi ... »
È tutto giallo quello che luccica?

È tutto giallo quello che luccica?

6 / 12 / 2018
C’è sempre qualcosa di dirompente nell’eco delle rivolte che giunge dalla Francia. Dalla presa della Bastiglia ai tumulti del 2005 nelle banlieu, passando per il “maledetto giugno” del 1848, la Comune, il maggio del 1968, le vicende politiche transalpine spesso vengono caricate di aspettative. È come se quell’alba rivoluzionaria della modernità - datata 1789 - ... »
«Senza abbassare gli occhi mai». Geografia dell’estrema destra francese a 5 anni dall’uccisione di Clémént Meric.

«Senza abbassare gli occhi mai». Geografia dell’estrema destra francese a 5 anni dall’uccisione di Clémént Meric.

20 / 9 / 2018
Il 5 giugno 2013, uno studente sindacalista e militante antifascista di 18 anni veniva ucciso in strada, nel 9ème arrondissement di Parigi, da un gruppo organizzato di nazisti. Ci sono voluti cinque anni per condannare gli assassini.  Gli autori - Esteban Morillo, Samuel Dufour e Alexandre Eyraud - sono ex-militanti del gruppo nazista Terza Via, dissolto formalmente nel ... »
No Borders: appunti di lotta e di pratiche solidali sui confini settentrionali

No Borders: appunti di lotta e di pratiche solidali sui confini settentrionali

26 / 4 / 2018
La risposta della Val di Susa alla provocazione mediatizzata degli “identitari” sulla zona di confine tra la Francia e l’Italia è un evento che non ci coglie di sorpresa.La cronaca e i social di movimento hanno già restituito pienamente la marcia che la scorsa domenica ha varcato il confine, raccontando una giornata di lotta e sorrisi, una giornata decisamente energica ... »
L’università francese in lotta contro la riforma ORE (Orientation Réussite Étudiants) e il governo Macron

L’università francese in lotta contro la riforma ORE (Orientation Réussite Étudiants) e il governo Macron

10 / 4 / 2018
Mentre lo sciopero perlato dei ferrovieri, cui prestano il fianco funzionari pubblici e precari del privato, sta paralizzando il paese per la seconda settimana, il macronismo è bloccato alle porte dell’università. Un imponente movimento studentesco sta insorgendo in decine e decine di facoltà e licei per opporsi alla riforma della maturità e all’introduzione ... »
Francia, Italia e il risveglio di una rivalità storica

Francia, Italia e il risveglio di una rivalità storica

1 / 9 / 2017
Pubblichiamo, tratto dal sito dell' Istituto Affari Internazionali ed in nostra traduzione, un approfondimento sulle relazioni bilaterali Italia-Francia dove si mette a tema il ruolo della politica in Africa e segnatamente in Libia nelle relazioni internazionali. Questo punto di vista aiuta a costruire un quadro attorno alla convocazione del summit di Parigi della scorsa ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 7