Europa

1200 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Europa - Una partita a carte per una vittoria concordata

Europa - Una partita a carte per una vittoria concordata

Verso l'appuntamento di Blockupy del 6 e 7 febbraio a Berlino

3 / 2 / 2016
Tempi difficili per chi ha sempre immaginato gli Stati Uniti d’Europa. Una formula tanto ambigua quella di una federazione del Vecchio Continente quanto “di nicchia”, se pensiamo che i suoi maggiori teorici rimangono gli editorialisti di Repubblica e qualche politico erede dell’eurocomunismo (salvo poi essersi completamente dimenticato della seconda parte della ... »
I fascismi - Combattere gli zombie nazionalisti ponendosi sul piano dell’universale

I fascismi - Combattere gli zombie nazionalisti ponendosi sul piano dell’universale

1 / 2 / 2016
«Torniamo Nazione», firmato Blocco Studentesco. La scritta in nero che spicca sul muro di un quartiere residenziale di Bolzano ha l’indubbia capacità di sintetizzare in due parole un orizzonte mentale ed una proposta politica. Quest’ultima se la si analizza razionalmente finisce per assomigliare allo sproloquio del vecchio generale fascista del film «Vogliamo i ... »
Competitività e disuguaglianze. Il fallimento della politica economica italiana ed europea

Competitività e disuguaglianze. Il fallimento della politica economica italiana ed europea

Intervista ad Andrea Baranes

22 / 1 / 2016
Abbiamo intervistato Andrea Baranes, presidente della Fondazione Culturale Responsabilità Etica, della rete di Banca Etica, portavoce della campagna Sbilanciamoci! (www.sbilanciamoci.org) ed autore di diversi libri sui temi della finanza e dell'economia, tra i quali "Con i nostri soldi" e "Finanza per Indignati" (Ponte Alle Grazie), "Dobbiamo restituire fiducia ai ... »
Nunca Mas

Nunca Mas

Il Parlamento di Catalogna vota nella notte la carica presidenziale e scongiura un ritorno alle urne

11 / 1 / 2016
Nella notte di ieri si sono svolte le elezioni per la presidenza del Parlamento di Catalogna, ultima data disponibile prima che scadesse il termine che avrebbe portato allo scioglimento dello stesso e all'avvio dei procedimenti per ritornare alle urne in primavera. La scelta improvvisa di Artur Mas di rinunciare a ripresentarsi come candidato alla presidenza ha dato la ... »
Una politica dell'autonomia per andare oltre l'ingovernabilità

Una politica dell'autonomia per andare oltre l'ingovernabilità

Proponiamo un'intervista realizzata dalla nostra redazione a Raul Sanchez Cedillo in merito ai possibili scenari che si aprono a seguito delle elezioni nazionali spagnole dello scorso 20 Dicembre

22 / 12 / 2015
Il giorno successivo della chiusura delle urne in Spagna abbiamo intervistato Raùl Sanchez Cedillo, attivista e ricercatore di Madrid presso la Foundacion de los Comunes. Raùl, oltre ad aver partecipato attivamente ai movimenti del 15M, ha analizzato fin dalla sua nascita il fenomeno di Podemos. In questa intervista ci descrive l’attuale situazione post-elettorale, le ... »
Il "se puede" che spacca la Spagna

Il "se puede" che spacca la Spagna

La chiusura delle urne consegna la certezza della fine del bipartitismo in Spagna e l'attestarsi di Podemos come terza forza politica del Paese. Una #remontada che parte dai territori.

21 / 12 / 2015
“Abbiamo chiuso una fase storica del nostro paese, la fase del bipartitismo”, si legge nella dichiarazione di Iñigo Errejón più ritwittata dall’account di Podemos. Il numero due del “partito viola” è solo il primo a dire ciò su cui non possono che concordare tutti i politici e gli analisti, perché in effetti è la prima elezione dal crollo del franchismo i cui ... »
Flop21, i termini di un fallimento

Flop21, i termini di un fallimento

15 / 12 / 2015


“History will remember this day,” ha annunciato Ban Ki-Moon. “The Paris agreement on climate change is a monumental success for the planet and its people.”Così il segretario generale delle Nazioni Unite ha celebrato l’accordo firmato a Parigi, nel quadro della COP21. 
E va riconosciuto che, storicamente, il dato monumentale si dà nella stesura di un accordo ... »
Parigi, il vertice è finito. Adesso cominciamo a fare sul serio

Parigi, il vertice è finito. Adesso cominciamo a fare sul serio

13 / 12 / 2015
Si spengono i riflettori sulla Cop21. Il summit di Parigi è concluso e l’accordo firmato. Abbiamo salvato il mondo? No, naturalmente. Ma neppure ce lo aspettavamo. Non c’è, e non poteva starci dentro il documento conclusivo, la reale volontà dei Paesi industrializzati di avviarsi verso quella nuova forma di economia reale che, sola, potrebbe contenere l’aumento della ... »
This is not going to be quick

This is not going to be quick

Il Parlamento inglese approva l'intervento militare contro Daesh, nella notte i primi bombardamenti aerei britannici

3 / 12 / 2015
“Non sarà una cosa veloce” ha dichiarato il Segretario alla Difesa britannico in merito alle operazioni di guerra nei confronti di Daesh. L’autorizzazione a iniziare il bombardamento aereo, al contrario, ha seguito quasi immediatamente il risultato della votazione in Parlamento. Cameron aveva già dichiarato pubblicamente le sue intenzioni di partecipare al fianco della ... »
La vera guerra da combattere è quella contro il cambiamento climatico

La vera guerra da combattere è quella contro il cambiamento climatico

di George Monbiot, The Guardian, Regno Unito

3 / 12 / 2015
Quando sarebbe il caso di procedere con prudenza ci si precipita ad agire, e quando invece è il momento della determinazione si tentenna e si rimanda. Il contrasto tra la reazione del governo britannico alla crisi siriana e a quella climatica non potrebbe essere più palese. Londra ha risposto a questi problemi in modo diametralmente opposto ma con la stessa ... »
«   10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20   »     Pagina 15 / 120