Dittatura

7 risultati Rss Feed
Giulio Regeni - Ancora solo menzogne e ingiustizia

Giulio Regeni - Ancora solo menzogne e ingiustizia

29 / 2 / 2016
Il 25 febbraio è trascorso un mese dal rapimento di Giulio Regeni. La condotta delle autorità egiziane in merito all’assassinio è stata all’altezza delle nostre più malevole aspettative. Le “probabili piste” additate ai media sono alquanto disparate e stravaganti: incidente stradale, rapina finita male, omicidio a sfondo (omo)sessuale, Fratelli Musulmani, ... »
Giulio Regeni, un'altra vendetta dello stato di polizia

Giulio Regeni, un'altra vendetta dello stato di polizia

7 / 2 / 2016
Il 19 Agosto 2013 pubblicammo la traduzione di un lucido articolo di Wael Eskandar per condannare lo sterminio dei Fratelli Musulmani in Piazza Rabaa al Cairo. Nel pezzo si leggeva: “La più grande minaccia per l’Egitto è ancora il ritorno dello stato di polizia. Più specificamente, la minaccia riguarda non solo la ricostituzione dello stato di polizia, che non se ne è ... »
Videla e il Lobo: il mondiale desaparecido

Videla e il Lobo: il mondiale desaparecido

La Coppa del Mondo di calcio del 1978 giocata in Argentina fu una brillante operazione di copertura dei crimini della dittatura argentina ma non per il capitano della nazionale di calcio che si rifiutò di giocarlo.

17 / 5 / 2013
"Mi fa male sapere che siamo stai usati come elemento di distrazione da quanto accadeva nel paese", ha dichiarato Osvaldo Ardiles molti anni dopo aver vinto un l'edizione della Coppa del Mondo di calcio del 1978, che fu utilizzata dal regime di Videla per coprire le violazioni dei diritti umani e le torture contro gli oppositoriQuasi 30 anni dopo che l'Argentina ha vinto ... »
Gli assassini di Victor Jara

Gli assassini di Victor Jara

40 anni dopo sono stati arrestati 8 ex ufficiali dell'esercito cileno

2 / 1 / 2013
Un giudice cileno ha ordinato l’arresto di 8 ex militari con l’accusa di aver torturato e assassinato Victor Jara, grande e popolare cantante folk rapito e assassinato pochi giorni dopo il colpo di stato miliare del 1973. Due dei militari, uno dei quali vive negli Stati Uniti ed è stato raggiunto da un mandato di cattura internazionale, sono accusati di aver eseguito ... »
Colpi di tacco, politica e medicina. La rivoluzione permanente di Socrates

Colpi di tacco, politica e medicina. La rivoluzione permanente di Socrates

La passione per John Lennon e Che Guevara, la battaglia contro la dittatura brasiliana e la passione per fumo e alcol

4 / 12 / 2011
È bene per prima cosa sapere che il Brasile è un Paese pieno di gente con nomi assurdi. Per dire, Julio Cesar da Silva, non il portiere dell'Inter ma il difensore centrale della Juventus dei primi anni 90, ha un fratello che si chiama Napoleone Bonaparte da Silva, perché il loro padre aveva una passione per gli imperatori. Dal punto di vista anagrafico, c'è una ... »
Verso la sacra dittatura del Capitale

Verso la sacra dittatura del Capitale

Utente: Pegasus
1 / 1 / 2011
Nel movimento mondiale chiamato “globalizzazione” il sistema italiano per primo accoglie le necessità imposte dal superamento della fase pre-rivoluzionaria degli anni ‘60 e ’70. Esso attende infatti – tramite l’avvio nei primi anni ‘80 del controllo e dominio dei mezzi di comunicazione di massa (televisioni, giornali) – alla negazione – tramite ... »
 Argentina. La morte del dittatore Massera.

Argentina. La morte del dittatore Massera.

Un altro genocida scampato alla giustizia

Utente: vfabris
9 / 11 / 2010
“Ma com’è possibile? Un notaio avrebbe quindi orchestrato tutto quest’imbroglio per prendersi l’eredità del fioraio?”, chiese. Ñanku anticipò Osvaldo: “Non ti devi stupire, casi come questi sono stati frequenti ai tempi del governo militare. Pensa che il dittatore Massera aveva creato una serie di società immobiliarie e finanziarie che gestivano i beni ... »